Come Coltivare Cannabis Migliore Con La Consociazione Di Piante

Coltivare una consociazione di piante insieme alla cannabis può offrire numerosi benefici al tuo giardino. Oltre a migliorare le condizioni del terreno e fornire sostanze nutritive, queste piante fungono da controllo naturale dei parassiti e da riparo fisico delle colture. Ecco le migliori piante da consociazione per la coltivazione di cannabis.

Come Coltivare Cannabis Migliore Con La Consociazione Di Piante

Normalmente, i coltivatori di cannabis non si preoccupano di coltivare altre piante oltre alla cannabis. L'unico problema è che queste coltivazioni a coltura singola, note come monocolture, possono danneggiare il suolo e tutto ciò che vive al suo interno.

La coltivazione di piante consociative insieme alla tua cannabis può invece rendere le tue operazioni più efficienti e sostenibili a lungo termine. Puoi goderti coltivazioni di cannabis più sane, raccolti più abbondanti e fiori dal sapore migliore. Il processo supporta anche una crescita più naturale, senza bisogno di fertilizzanti o insetticidi.

Che Cosa È La Consociazione Di Piante?

CHE COSA È LA CONSOCIAZIONE DI PIANTE?

Tra i coltivatori di cannabis, la consociazione di piante è la pratica di coltivare diverse specie insieme alle tue piante di cannabis. Questo metodo è usato da millenni in agricoltura e giardinaggio e offre molti vantaggi nella coltivazione della cannabis.

Come accennato in precedenza, la cannabis viene in genere coltivata come monocoltura, ed è quindi l'unica pianta coltivata in una determinata area. Questo è comprensibile, poiché i coltivatori di cannabis vogliono normalmente sfruttare al massimo il loro limitato spazio di coltivazione.

Ciononostante, passare ad una policoltura con una varietà di piante diverse può valere la pena per molte ragioni. Che tu stia coltivando indoor o outdoor, puoi assolutamente beneficiare di questa pratica. Per quanto riguarda i vantaggi, immergiamoci ora nei dettagli.

Vantaggi Della Coltivazione Consociata

Alcuni dei vantaggi della coltivazione consociata possono essere piuttosto evidenti, altri meno. Vogliamo coprirli tutti, quindi diamo subito un'occhiata a ciò che le piante da consociazione possono fare per te!

Protegge La Cannabis Dal Vento E Dal Maltempo

PROTEGGE LA CANNABIS DAL VENTO E DAL MALTEMPO

Le piante da consociazione più grandi offrono una protezione naturale dagli impulsi volubili di Madre Natura. Possono proteggere le tue piante da forti venti e piogge, ed anche fornire fresco ed ombra durante i caldi mesi estivi. Questo è vantaggioso in tutti i climi, sia che tu stia coltivando da qualche parte con molto sole o in una regione con tempo più tempestoso.

Allontana Insetti E Parassiti

ALLONTANA INSETTI E PARASSITI

Le piante consociative tengono lontano parassiti e insetti in diversi modi. Alcune erbe e fiori rilasciano sostanze chimiche nell'aria o direttamente nel terreno per respingere parassiti come afidi (acari), falene e lumache. Non c'è bisogno di insetticidi quando la natura ha tutto quel che serve!

Ma questo non è l'unico strumento che le piante consociative possono usare per tenere lontani gli ospiti indesiderati. Altre famose piante da consociazione producono nettare e polline che attirano insetti benefici. Molti di questi bravi ragazzi, come coccinelle, neurotteri, mantidi religiose e altri si nutrono delle larve dei parassiti. Alcune piante, come l'aglio, fungono anche da fungicidi naturali oltre a respingere gli insetti.

Storia correlata

Insetti Che Aiutano La Cannabis A Crescere Meglio

Fornisce Una Mimetizzazione Naturale

FORNISCE UNA MIMETIZZAZIONE NATURALE

Quando coltivi all'aperto, nel tuo cortile o da qualche parte nei boschi, vorrai mantenere il tuo raccolto sotto controllo. È semplice: tieni nascosta la tua erba tra le altre piante, così non sarà scoperta troppo facilmente. Le grandi piante sono ideali per la mimetizzazione, specialmente se assomigliano alla pianta di marijuana. Ortica, ambrosia e altri arbusti sono ideali per questo scopo.

Migliora Le Condizioni Di Crescita E Fornisce Nutrienti

MIGLIORA LE CONDIZIONI DI CRESCITA E FORNISCE NUTRIENTI

Le piante da consociazione supportano condizioni di crescita ottimali per la tua cannabis. Possono migliorare la composizione del terreno per ottenere un migliore drenaggio, oltre a ostacolare l'evaporazione dell'acqua rendendo necessarie meno annaffiature.

Alcune piante, come il trifoglio e il pisello dolce, fissano l'azoto. Questo significa che lavorano insieme ai batteri per assorbire azoto dall'aria, che alla fine si fa strada nel substrato. In questo modo, la consociazione di piante può promuovere livelli di azoto (N) ottimali nel suolo. Alcune piante consociative accumulano inoltre minerali come calcio, ferro o magnesio, che sono tutti essenziali per una crescita sana. Pertanto, con la giusta consociazione di piante, puoi coltivare biologicamente senza fertilizzanti.

Sostiene Una Coltivazione Naturale Ed Ecologica

SOSTIENE UNA COLTIVAZIONE NATURALE ED ECOLOGICA

Coltivare un solo tipo di pianta in un grande terreno non è per niente naturale. E in effetti, la pratica moderna dell’agricoltura monocolturale ha un gran numero di aspetti negativi. Queste colture diventano particolarmente sensibili alle infestazioni di parassiti, quindi i fertilizzanti e gli insetticidi sintetici diventano necessari per mantenerle in vita.

Con le piante da consociazione puoi mantenere la tua coltivazione di cannabis il più vicino possibile alla natura. Pensaci: quando vai in una foresta o in un prato, vedi ogni sorta di cose che crescono insieme. Ogni pianta aiuta a mantenere il sistema, e la qualità del terreno migliora. Questo terreno migliorato, insieme all'assenza di fertilizzanti chimici e insetticidi, farà felici le tue piante (e l'ambiente). E si tradurrà anche in un raccolto pesante e davvero gustoso!

Le Migliori Piante Da Consociazione Per La Cannabis

LE MIGLIORI PIANTE DA CONSOCIAZIONE PER LA CANNABIS

Ci sono molte piante diverse che puoi coltivare insieme alla tua cannabis, ed ognuna offre qualcosa di benefico. Ecco una breve panoramica di alcune delle piante da consociazione più comuni per la cannabis. Più avanti vedremo nel dettaglio quali piante sono le migliori per i diversi scopi.

Girasole

I girasoli, date le loro dimensioni, sono ideali per nascondere grandi piante di cannabis. Inoltre respingono gli insetti dannosi dalla tua erba, e migliorano anche il terreno.

Cerfoglio

Questa erba aumenta il vigore di tutte le piante circostanti, compresa la cannabis. Il cerfoglio è anche ottimo per tenere lontane le lumache, specialmente se piantato insieme ad aneto e coriandolo.

Aneto

Una popolare erba da cucina, l'aneto è ottimo per attirare le api e le vespe. Queste piccole ragazze, a loro volta, si nutriranno di acari e bruchi.

Achillea millefoglie

L’achillea è nota per aumentare la produzione di olio essenziale nelle piante che crescono vicine ad essa, oltre a migliorare e proteggere il suolo. Inoltre, attrae coccinelle e vespe predatrici che proteggono il tuo raccolto.

Melissa

Oltre ad attrarre gli umani, il potente profumo della melissa scoraggia i parassiti e attira gli impollinatori benefici. Inoltre, il suo aroma di agrumi coprirà l'odore della cannabis.

Camomilla

La camomilla fornisce nutrienti essenziali alle tue piante di cannabis, tra cui calcio, potassio e zolfo. Agisce anche come un deterrente naturale contro i parassiti della cannabis più comuni.

Coriandolo

Il forte profumo di coriandolo funge da repellente naturale contro gli acari e gli scarafaggi. Inoltre, quest'erba attira insetti benefici come le vespe parassite.

Peverina (Cerastio o Cerastium)

Svolgendo la funzione di “pacciame vivente”, la peverina fornisce compost per un terreno ricco e sano. Inoltre, regola l'umidità nel terreno e ne impedisce l'evaporazione.

Basilico dolce

Questa fondamentale erba da cucina tiene lontani gli insetti dannosi dalle tue piante ed attira i bravi ragazzi che le proteggono. Questa pianta migliora anche la produzione di terpeni nella cannabis.

Trifoglio bianco

Il trifoglio bianco è utile per fornire azoto alle piante circostanti, riducendo la necessità di nutrienti supplementari.

Trifoglio rosso

Come il trifoglio bianco, il trifoglio rosso fornisce azoto, fondamentale per la cannabis e per tutte le altre piante circostanti. Inoltre, migliora il terreno e consente un migliore drenaggio. Ed è anche facile da coltivare!

Erba medica o alfalfa

L'erba medica migliora il terreno e aiuta a trattenere l'acqua, cosa utile in condizioni esterne calde! Inoltre, è l'ennesima pianta che fissa l'azoto.

Borragine

La borragine è una pianta resistente che fornisce minerali essenziali alle tue piante mentre crescono. Anche dopo la sua morte, rilascerà comunque i preziosi minerali calcio e potassio se usata per fare il compost.

Lavanda

La lavanda eccelle come repellente per parassiti ed insetti. Il suo particolare profumo allontana afidi, acari, zecche e falene. Anche i topi non sono fan della lavanda, quindi non si avvicineranno troppo alla tua erba.

Calendula

La calendula, con l'aiuto del suo profumo, scoraggia molte minacce comuni della cannabis, tra cui afidi, cavallette, scarafaggi e persino conigli. Le sue radici sono anche un'ottima aggiunta al compost.

Le Migliori Combinazioni Di Cannabis E Piante Consociative Per I Diversi Scopi

Quando si tratta di scegliere quali piante consociative seminare in mezzo alla tua cannabis, considera di cosa ti preoccupi di più. Ad esempio, forse la tua priorità principale è scoraggiare i parassiti. Oppure vuoi far crescere la tua cannabis senza aggiungere nutrienti. Forse vuoi solo nascondere i tuoi raccolti ai passanti. In ogni caso, ci sono varie piante che risultano perfette per ciascuno di questi compiti.

Inoltre, molte piante consociative rendono meglio se vengono seminate tra le altre. Quando lavorano in tandem, saranno infatti ancora più efficaci. Se ti preoccupi di quale combinazione di piante consociative sia la migliore, non preoccuparti! Abbiamo fatto noi tutto il lavoro per te. Da Zamnesia puoi trovare le migliori piante da consociazione per scopi diversi, tutte comodamente confezionate insieme.

Attirare Gli Insetti Benefici (Difensori)

ATTIRARE GLI INSETTI BENEFICI (DIFENSORI)

Il pacchetto Difensori Buddy Mix non si fermerà davanti a nulla per proteggere il tuo raccolto. Questa squadra forte non solo tiene lontani i parassiti, ma attira insetti benefici che difenderanno il tuo raccolto.

  • Contiene: camomilla, aneto, lavanda, girasole e achillea

Tenere Lontani Gli Insetti (Terrore)

TENERE LONTANI GLI INSETTI (TERRORE)

Il pacchetto Terrore Buddy Mix si occupa di tenere lontani i cattivi. Le piante di questo pacchetto producono oli essenziali che agiscono principalmente come repellenti naturali per gli insetti.

  • Contiene: basilico, coriandolo, lavanda, cerfoglio e calendula

Migliorare Il Suolo (Nutritivo)

MIGLIORARE IL SUOLO (NUTRITIVO)

Il pacchetto Nutritivo Buddy Mix fornisce alle tue piante di cannabis dei nutrienti di qualità, caricandole di minerali e altri elementi essenziali.

  • Contiene: borragine, trifoglio bianco, trifoglio rosso, erba medica e peverina

Nascondere Le Piante Cannabis (Camuffo)

NASCONDERE LE PIANTE CANNABIS (CAMUFFO)

Se vuoi nascondere e proteggere la tua cannabis, il Pacchetto Camuffo Buddy Mix è quello che fa per te. Le piante contenute in questo pacchetto crescono alte, e questo è l'ideale per coprire le tue tracce. Hanno anche un forte odore che nasconde bene l’aroma della tua erba.

  • Contiene: melissa, lavanda, menta piperita, calendula e girasole

Fai Crescere Le Tue Piante Da Consociazione Al Momento Giusto

FAI CRESCERE LE TUE PIANTE DA CONSOCIAZIONE AL MOMENTO GIUSTO

Sapere come e quando piantare i semi dai pacchetti di consociazione di piante Buddy Mix sarà la chiave.

Ad esempio, con il pacchetto Camuffo, può essere utile far maturare un po' le piante prima di seminare la cannabis. Con i pacchetti Terrore e Difensori, dovrai invece assicurarti che fioriscano quando le tue piante di cannabis diventano un bersaglio per i parassiti. Tieni a mente tutti questi problemi di tempistica quando pianifichi la tua coltivazione.

Se desideri maggiori informazioni su questi accoppiamenti, assicurati di consultare la nostra guida su come utilizzare al meglio i Buddy Mix Companion Packs.