Tè Verde Gunpowder: Tutto Ciò Che C'è Da Sapere

Tutto Sul Tè Verde Gunpowder

Il tè gunpowder è un tipo di tè verde molto apprezzato per il suo gusto deciso e l'aroma di affumicato. Scoprite tutto sul tè verde gunpowder grazie alla nostra guida!

Cos'è Il Tè Gunpowder?

Il tè gunpowder è un tè verde cinese le cui foglie vengono arrotolate in piccole palline per preservarne gusto e freschezza. Ha un sapore molto intenso ed un aroma di affumicato, oltre ad un retrogusto definito “ramato” dagli intenditori di tè. Il gunpowder è un dei tè verdi più popolari al mondo.

Le origini dell'eccentrico nome del tè gunpowder sono ancora avvolte nel mistero. In lingua cinese viene chiamato “tè di perla”, una chiara allusione alle foglie arrotolate in palline, simili a perle. Secondo alcuni, il nome inglese deriva dal fatto che le palline somigliassero a polvere da sparo o che le foglie in infusione sprigionassero un gusto “esplosivo”. Anche l'aroma di fumo potrebbe aver contribuito alla nascita di questo nome. Inoltre, si pensa che il termine inglese possa aver preso ispirazione dalle parole cinesi “appena preparato” (gang pao de).

Varietà Di Tè Gunpowder

VARIETÀ DI TÈ GUNPOWDER

Esistono numerose varietà di tè gunpowder:

Chinese Pingshui

La Chinese Pingshui è la varietà di tè gunpowder originale e più diffusa. È arrotolato in grandi perle dal colore vivido e, rispetto ai tè verdi giapponesi, più delicati, offre un infuso intenso ed aromatico.

Formosa

Il gunpowder Formosa è un tipo di tè coltivato a Taiwan. Possiede un aroma caratteristico, diverso dal gunpowder originario della Cina. Il Formosa taiwanese appare solitamente sotto forma di oolong fresco o arrostito, sprigiona un gusto intenso e terroso, ed ha un elevato contenuto di caffeina.

Ceylon

Il Ceylon è un'altra variante del gunpowder. Si tratta di un tè coltivato in Sri Lanka, a quote elevate. Questo particolare ambiente e i germogli
molto densi e compatti contribuiscono alla creazione di un infuso corposo e ricco di sapore.

Tra gli altri tipi di tè verde rollati in palline come il gunpowder troviamo il Huang Guanyin, il Chunmee, il Tieguanyin e il Dong Ding, oltre ad altri tè oolong e varianti di tè al gelsomino.

Storia E Origini Del Tè Gunpowder

STORIA E ORIGINI DEL TÈ GUNPOWDER

Come ogni altro tipo di tè, il gunpowder è originario della Cina. Venne prodotto per la prima volta nella provincia cinese Zhejiang, durante la dinastia Tang, che regnò dal 618 al 907 d.C. Al giorno d'oggi, questo tè viene coltivato anche in altre province della Cina e a Taiwan. È importante sottolineare che il tè gunpowder è persino più antico della polvere da sparo, inventata in Cina nel 900 d.C.

Quando gli europei scoprirono il tè, nel XVI secolo, la tipologia più diffusa era il tè verde, incluso il robusto tè “gunpowder”. Quest'ultimo, grazie alle foglie arrotolate e compatte, poteva essere trasportato comodamente dalla Cina all'Europa. Per questo motivo il tè gunpowder fu uno dei primi tè introdotti in Europa.

Benefici Ed Effetti Collaterali

TÈ GUNPOWDER: BENEFICI ED EFFETTI COLLATERALI

Il tè gunpowder è ricavato dalla pianta di tè verde (Camellia sinensis), particolarmente ricca di polifenoli—micronutrienti dalle proprietà antiossidanti. I polifenoli come l'EGCG (epigallocatechina gallato) potrebbero racchiudere diversi benefic. Ad esempio, proteggono contro i radicali liberi e i segni dell'invecchiamento. Il tè verde contiene circa il 30% di polifenoli in peso.

Secondo un [1]documento redatto nel 2016, e pubblicato sull'International Journal of Cardiology, il tè verde potrebbe supportare le [2]funzioni cardiache e contribuire a mantenere una corretta pressione sanguigna.

Oltre a questi presunti effetti benefici, il tè verde potrebbe anche aumentare i livelli di energia e la lucidità mentale. Alcune persone bevono tè verde per accelerare il metabolismo, allo scopo di perdere peso. Il tè verde è anche un'alternativa più sana rispetto al caffè, poiché è privo degli [3]effetti collaterali negativi, come agitazione.

Come gli altri tè, il gunpowder è generalmente sicuro se consumato con moderazione. Rispetto al caffè, il gunpowder contiene meno caffeina, pertanto gli effetti negativi risultano più lievi.

Tè Gunpowder Vs Caffè

TÈ GUNPOWDER VS CAFFÈ

Il tè gunpowder contiene livelli di caffeina leggermente superiori rispetto ad altre tipologie di tè verde. Ogni tazza ne contiene circa 30mg. La dose esatta di caffeina nel tè gunpowder dipende dalla qualità del tè e dal metodo di infusione utilizzato. Il tè gunpowder ricavato da oolong contiene in media 40mg di caffeina per tazza. Le varietà meno comuni contengono circa 50mg di caffeina in ogni tazza. Una tazza di caffè contiene in media 100–150mg di caffeina.

Oltre ad un contenuto di caffeina inferiore, il tè verde contiene anche l'aminoacido teanina, una sostanza rilassante e non soporifera che aiuta ad alleviare la tensione associata ad un consumo eccessivo di caffeina. In questo modo, il tè verde fornisce una carica di energia costante, che aiuta a contrastare i cali di attenzione associati al caffè.

Grazie all'elevato contenuto di catechine, importanti molecole antiossidanti, il tè verde potrebbe inoltre migliorare la salute delle gengive. Il caffè, invece, può macchiare i denti e contribuire allo sviluppo di [4]parodontite (infiammazione delle gengive).

Come Preparare Una Tazza Di Tè Verde Gunpowder

COME PREPARARE UNA TAZZA DI TÈ VERDE GUNPOWDER

È possibile preparare il tè verde gunpowder in una teiera, ma la tradizione cinese prevede l'utilizzo di una grande tazza o bicchiere di vetro. Nelle sale da tè più attrezzate, il tè verde gunpowder viene servito in un gaiwan, la tradizionale tazza da tè cinese provvista di coperchio.

Come regola generale, si possono mettere in infusione 1–2 cucchiaini di palline di tè gunpowder in ogni tazza. A differenza delle altre tipologie di tè verde, il gunpowder ha un aroma molto intenso, pertanto è preferibile non esagerare con il dosaggio.

La preparazione di una perfetta tazza di tè verde gunpowder è molto più semplice rispetto a quella di altri tè verdi, poiché il gunpowder tollera meglio le diverse temperature di infusione. Occorre comunque evitare che l'acqua giunga ad ebollizione ed attendere che si raffreddi leggermente. La temperatura ideale è 80°C. Per raggiungere questo valore, bisogna rimuovere il bollitore dal fuoco non appena l'acqua inizia a sobbollire e lasciar raffreddare per un paio di minuti prima di mettere in infusione il tè.

Usare Una Teiera

Per preparare il tè gunpowder in una teiera, vi occorreranno semplicemente una teiera ed alcune tazze. Calcolate circa 1 tazza d'acqua per ogni porzione. Versate l'acqua in un bollitore e portate ad ebollizione, dopodiché spegnete il fornello e lasciate raffreddare l'acqua per qualche minuto. Durante l'attesa, pre-riscaldate la teiera con dell'acqua calda. Aggiungete nella teiera 2 cucchiaini di tè gunpowder per ogni tazza. Versate l'acqua calda del bollitore nella teiera e lasciate il tè in infusione per un minuto. Ora potete filtrare e servire il vostro tè gunpowder!

Usare Un Infusore

Usando un bollitore, portate ad ebollizione l'acqua. Spegnete il fornello e lasciate raffreddare. Pre-riscaldate la tazza con dell'acqua calda. Aggiungete 1–2 cucchiaini di tè gunpowder nell'infusore e inseritelo nella tazza. Riempite la tazza con acqua calda e lasciate in infusione per 60 secondi.

Usare Una Tazza

Quando l'acqua giunge ad ebollizione, spegnete il fornello e pre-riscaldate la tazza con acqua calda. Lasciate raffreddare l'acqua per due minuti. Aggiungete 1–2 cucchiaini di tè nella tazza. Versate l'acqua del bollitore nella tazza e lasciate in infusione per 60 secondi.

Infuso Freddo Di Tè Gunpowder

Molti amano sorseggiare il tè gunpowder anche freddo. Per un infuso a freddo, aggiungete 2–3 cucchiai di tè in 400ml di acqua fredda. Potete inserire anche uno o due cubetti di ghiaccio. Mescolate e lasciate riposare in frigo per 8–10 ore. Servite con succo di limone per una bevanda sana e rinfrescante!

Consigli Finali Per Preparare Il Tè Gunpowder

CONSIGLI FINALI PER PREPARARE IL TÈ GUNPOWDER

A differenza di altri tè, potete riutilizzare le foglie di tè gunpowder per altre cinque infusioni. L'aroma del tè si affievolirà progressivamente, ma potete rafforzare il gusto prolungando ogni infusione di circa 30 secondi.

Se il tè è amaro, probabilmente l'acqua utilizzata era troppo calda. Non dovete far altro che lasciar raffreddare l'acqua per più tempo nell'infusione successiva. Se il tè continua ad essere amaro, procuratevi un termometro e controllate che l'acqua sia ad una temperatura ottimale di 80°C.

Se notate che il tè ha un sapore troppo debole o troppo intenso, variate la quantità di tè inserito nella tazza. Potete anche prolungare il tempo di infusione per ottenere un gusto più corposo. Se invece il sapore è troppo intenso, diminuite la dose di tè nell'infusione successiva.

Dichiarazione Di Non Responsabilità:
Non stiamo facendo affermazioni mediche. Questo articolo è stato scritto solamente per scopi informativi ed è basato su ricerche pubblicate da fonti esterne.