Catuaba: Tutto Ciò Che Dovete Sapere

Catuaba (Erythroxylum Catuaba)

Oggi, la catuaba viene consumata per le sue proprietà ansiolitiche e per risollevare il tono dell'umore. Tuttavia, questo antico e consolidato rimedio erboristico offre numerose altre applicazioni. Scopri di più in questo articolo.

COS'È LA CATUABA?

La catuaba è un infuso realizzato con la corteccia di alcune specie di alberi della foresta pluviale sudamericana. È molto apprezzata per i suoi effetti afrodisiaci e terapeutici e viene utilizzata nella medicina tradizionale della regione amazzonica. 

La catuaba si ottiene da vari alberi della foresta amazzonica, tra cui Erythroxylum caatinga, Trichilia catigua, Anemopaegma arvense, e Micropholis caudata.

Gli ingredienti attivi della catuaba sono degli alcaloidi chiamati catuabine. Si ritiene che queste molecole possano stimolare il sistema nervoso centrale, producendo alterazioni a livello mentale ed effetti afrodisiaci.

Nelle zone in cui cresce spontaneamente, la corteccia da cui si ricava la catuaba viene consumata sotto forma di tè. Tuttavia, in Europa e Nord America viene venduta in capsule, estratti e polvere.

STORIA DELLA CATUABA

STORIA DELLA CATUABA

La catuaba è un rimedio erboristico brasiliano leggendario, che vanta un passato lungo e glorioso. La catuaba è stata utilizzata inizialmente dai Tupi dell'Amazzonia, i quali credevano che l'infuso aumentasse le dimensioni dei genitali e fornisse forza e vigore sessuale.

La catuaba è stata utilizzata anche per i suoi effetti sul sistema nervoso e cardiovascolare, oltre che per migliorare la memoria, stimolare l'energia e ridurre ansia e stanchezza. Il suo impiego nella medicina tradizionale brasiliana ha favorito la nascita di numerose composizioni musicali che celebravano le sue potenzialità. Tradizionalmente, il termine “catuaba” significa “ciò che dona forza ad un Indiano”.

EFFETTI E BENEFICI DELLA CATUABA

EFFETTI E BENEFICI DELLA CATUABA

La catuaba è nota principalmente per le sue proprietà afrodisiache, ma si ritiene possa racchiudere anche diversi effetti terapeutici. La catuaba potrebbe infatti contribuire a gestire ansia, asma, infezioni batteriche, bronchiti, depressione, disfunzione erettile, stanchezza, insonnia, calo della libido, obesità, disturbi della memoria e molto altro.

Finora sono state svolte pochissime ricerche per esaminare o confermare le capacità terapeutiche della catuaba. Inoltre, alcune forme di catuaba esibiscono notevoli proprietà terapeutiche e psicoattive, mentre in altre gli effetti sembrano decisamente esagerati.

DEPRESSIONE E ANSIA

Erythroxylum Catuaba DEPRESSIONE E ANSIA

Per quanto riguarda ansia e depressione, gli studi su cavie animali mostrano che la catuaba potrebbe offrire effetti terapeutici. Secondo uno studio del 2011[1], i ratti a cui erano state somministrate dosi di catuaba crude e lavorate, mostravano un comportamento che indicava un miglioramento della memoria e del tono dell'umore. Per ottenere tali risultati erano state usate quantità elevate di catuaba, ma la sostanza risultava ben tollerata dall'organismo e quindi sicura per questo utilizzo. 

Lo stesso studio condotto nel 2011 ha rilevato che un estratto di T. catigua poteva attivare i sistemi dopaminergici e serotoninergici nel cervello. Tuttavia, è possibile che la catuaba produca effetti antidepressivi grazie alle sue proprietà stimolanti, simili a quelle della caffeina. 

Related Story

Le Migliori Erbe Da Vaporizzare Contro L'Ansia E La Depressione

Alcuni esperti credono che la catuaba svolga la sua azione influendo su neurotrasmettitori come dopamina e serotonina. Una ricerca[2] svolta nel 2005 ha evidenziato che la catuaba genera effetti mediati dalla dopamina, simili a quelli degli antidepressivi. 

PROPRIETÀ ANTIMICROBICHE, ANTIOSSIDANTI ED ANTINFIAMMATORIE

Erythroxylum Catuaba PROPRIETÀ ANTIMICROBICHE, ANTIOSSIDANTI, ANTINFIAMMATORIE

Inoltre, diversi studi hanno evidenziato che la catuaba possiede notevoli proprietà antimicrobiche. In uno studio[3] scientifico, i ricercatori hanno scoperto che gli alcaloidi della catuaba, isolati dalla Erythroxylum caatinga, erano in grado di neutralizzare funghi e batteri gram-positivi.

Diversi test preliminari hanno anche dimostrato le proprietà antiossidanti della catuaba. Ad esempio, una ricerca condotta nel 2012[4] su cavie animali ha rilevato che la catuaba potrebbe aiutare a prevenire l'ischemia cerebrale, condizione causata dal mancato afflusso di sangue al cervello. I ratti a cui era stato somministrato un estratto di Trichilia catigua risultavano maggiormente protetti dagli effetti dannosi della mancanza di ossigeno. Tali risultati sono stati attribuiti alle proprietà antiossidanti della catuaba.

Uno studio svolto nel 2004[5] ha notato che la catuaba poteva inibire l'azione della PLA2, un enzima che secondo gli scienziati può favorire l'infiammazione. Gli esperti ritengono che la catuaba possa esercitare un'azione antinfiammatoria intervenendo su questa molecola. Un ulteriore studio[6] condotto su animali nel 1998 ha rilevato che la catuaba può generare effetti analgesici (antidolorifici), con un picco che si manifesta circa 6 ore dopo l'assunzione e persiste per 12 ore.

COME UTILIZZARE LA CATUABA

COME UTILIZZARE LA CATUABA

La catuaba può essere somministrata in vari modi. Tuttavia, questa sostanza va comunque assunta per via orale o sublinguale.

La corteccia con cui si ottiene la catuaba viene prelevata dagli alberi e messa in infusione. Il tè di catuaba si realizza facendo bollire 1–2 cucchiai di corteccia in 500ml di acqua, per circa 15 minuti. Successivamente, la bevanda va filtrata per rimuovere eventuali residui di corteccia.

Catuaba (Erythroxylum Catuaba)

Vedi Catuaba

La catuaba viene usata comunemente anche sotto forma di concentrato o tintura. Le tinture si ottengono mescolando la catuaba con alcol ad alta gradazione, come la vodka, e lasciando in infusione la miscela per un periodo di tempo prolungato (alcune settimane). Le tinture possono essere assunte per via orale o sublinguale, in base alle preferenze. Molti scelgono questo metodo poiché è più rapido e pratico rispetto alla realizzazione del tè.

Related Story

I 7 Migliori Tè Psichedelici Che Vi Potete Fare A Casa

AVVERTENZE E MISURE DI SICUREZZA QUANDO SI ASSUME LA CATUABA

Erythroxylum Catuaba AVVERTENZE E MISURE DI SICUREZZA

Data la mancanza di prove sufficienti, a tutt'oggi gli effetti collaterali della catuaba non sono noti. Tuttavia, è consigliabile dosare con cautela qualsiasi sostanza in grado di influire su cuore e/o sistema nervoso. Non si conoscono le possibili interazioni tra la catuaba e altre sostanze, pertanto è importante fare estrema attenzione, soprattutto se la sostanza abbinata genera effetti stimolanti. In caso di gravidanza o allattamento si sconsiglia l'uso della catuaba, poiché i suoi effetti in tali circostanze sono totalmente sconosciuti.

Dichiarazione Di Non Responsabilità:
Non stiamo facendo affermazioni mediche. Questo articolo è stato scritto solamente per scopi informativi ed è basato su ricerche pubblicate da fonti esterne.

Fonti Esterne:
  1. Antinociceptive Activity of Trichilia catigua Hydroalcoholic Extract: New Evidence on Its Dopaminergic Effects - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3095233/
  2. Antidepressant-like effects of Trichilia catigua (Catuaba) extract: evidence for dopaminergic-mediated mechanisms. - PubMed - NCBI - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15991001
  3. IJMS | Free Full-Text | Antimicrobial, Antiproliferative and Proapoptotic Activities of Extract, Fractions and Isolated Compounds from the Stem of Erythroxylum caatingae Plowman - https://doi.org/10.3390/ijms13044124
  4. Catuaba ( Trichilia catigua) Prevents Against Oxidative Damage Induced by In Vitro Ischemia–Reperfusion in Rat Hippocampal Slices | SpringerLink - https://doi.org/10.1007/s11064-012-0876-0
  5. Inhibition of platelet phospholipase A2 activity by catuaba extract suggests antiinflammatory properties. - PubMed - NCBI - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15597313
  6. Error - Cookies Turned Off - https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1002/(SICI)1099-1573(199703)11:2%3C101::AID-PTR28%3E3.0.CO;2-U