Blog
I Vantaggi Dell'Utilizzo Di Un Sistema Di Irrigazione Per La Cannabis
4 min

I Vantaggi Dell'utilizzo Di Un Sistema Di Irrigazione Per La Cannabis

4 min
Growing Seedshop

Che ne dici di coltivare cannabis in modo semplice? Un sistema di irrigazione non solo elimina il disturbo di annaffiare le tue piante di cannabis a mano, ma offre anche una serie di altri vantaggi. Ecco i pro, i contro ed i dettagli che devi sapere sui sistemi di irrigazione della cannabis.

Chi coltiva la cannabis riconosce l’importanza dell'irrigazione e fertilizzazione per ottenere la migliore resa possibile. Tuttavia, per qualche ragione, i sistemi di irrigazione automatici non sembrano ricevere la stessa attenzione dei media e coltivatori di cannabis come le altre tecnologie, tipo il controllo delle condizioni climatiche o le lampade di coltivazione a LED.

Un numero sorprendente di coltivatori annaffia e fertilizza le piante a mano. Perché fare tutta questa fatica? Il fatto è che un sistema di irrigazione automatizzato non solo ti fa risparmiare tempo ed energia, ma offre anche una serie di vantaggi aggiuntivi.

Articolo correlato

Come Irrigare Le Piante Di Cannabis

Che Cos'è Un Sistema Di Irrigazione Per La Cannabis?

CHE COS'È UN SISTEMA DI IRRIGAZIONE PER LA CANNABIS?

Esistono sistemi di irrigazione per tutti i tipi di coltivazione. Puoi trovare sistemi semplici di irrigazione per piante invasate in terra e sistemi di irrigazione per facilitare i sistemi 100% idroponici—in cui le piante vengono posizionate in vasi speciali con un substrato di coltivazione inerte come la perlite o l’argilla espansa.

Articolo correlato

Scoprite I DWC E L'Idrocoltura Avanzata

La maggior parte dei sistemi di irrigazione funzionano in modo simile, ma per questa guida ci concentreremo su sistemi semplici per la coltivazione in terra, piuttosto che su tipi di coltivazione idroponici ed aeroponici più complessi.

Componenti Di Un Sistema Di Irrigazione Basilare

COMPONENTI DI UN SISTEMA DI IRRIGAZIONE BASILARE

Normalmente, un sistema di irrigazione a goccia consiste in un numero di piccoli tubi, gocciolatori ed un serbatoio per la tua soluzione di acqua e nutrienti. I tubi vengono utilizzati per trasportare l’acqua ricca di nutrienti nelle piante e, a seconda del sistema, una o più pompe aiutano a pompare il processo letteralmente. Come alternativa, vengono semplicemente posizionati alcuni serbatoi ad un’altezza che supera le piante, consentendo all'acqua di essere erogata per gravità anziché mediante una pompa.

I sistemi di irrigazione possono anche variare in base al numero di piante che possono fertilizzare. Alcuni sistemi sono adatti solo per una o due piante, altri sono progettati per rifornire serre industriali. La maggior parte delle volte, i sistemi di irrigazione sono collegati ad un timer che controlla la frequenza con cui viene somministrata l’acqua ricca di nutrienti. In questo modo, i coltivatori possono ottenere il controllo sulla quantità di fertilizzanti che somministrano alle loro piante, fino all'ultima goccia.

La cosa ancora migliore è che tutto questo è completamente automatizzato, quindi non avrai bisogno di trovarti fisicamente li. La maggior parte dei sistemi di irrigazione non è difficile da installare, poiché tutto ciò che devi fare è trovare un posto per il serbatoio, posizionare i gocciolatori nei vasi e collegarli al sistema utilizzando i tubi. A seconda del sistema, i sistemi semplici di irrigazione sono anche abbastanza economici.

I Vantaggi Dell'utilizzo Di Un Sistema Di Irrigazione Per La Cannabis

I VANTAGGI DELL'UTILIZZO DI UN SISTEMA DI IRRIGAZIONE PER LA CANNABIS

L'uso di un sistema di irrigazione comporta numerosi vantaggi, tra cui:

  • Efficienza nutrizionale ottimale

Un sistema di irrigazione permette di avere un controllo preciso della quantità e frequenza con cui annaffi le tue piante, il che significa che avrai anche il pieno controllo sulla somministrazione dei nutrienti. Dato che puoi perfezionare la fertilizzazione, una volta stabilito ciò di cui la tua cannabis ha bisogno per una crescita ottimale, puoi automatizzare e regolare il sistema basandoti su quello, quindi non verrà sprecata neanche una goccia di nutrienti!

  • Risparmio idrico

Il risparmio idrico non è solo una questione finanziaria, ma può essere importante per chi si trova in aree estremamente secche. Con un sistema di irrigazione a goccia, puoi fornire alle tue piante di cannabis la quantità esatta di acqua di cui hanno bisogno per una crescita ottimale. Ciò consentirà sia di risparmiare acqua che di prevenire una delle cause di morte della cannabis: l’eccesso d’acqua.

  • Garantisce salute e vigore

L'erogazione efficiente di acqua e sostanze nutritive comporta un minor numero di problemi legati al blocco e carenza di sostanze nutritive, parassiti, muffe e marciume radicale. Di conseguenza, le tue piante prospereranno e non perderai tempo a risolvere problemi ed aspettare che si riprendano! Solo questo è già un motivo valido per utilizzare un sistema di irrigazione.

  • Puoi stare lontano dalle tue piante e saranno comunque sotto controllo

A differenza dell'irrigazione e fertilizzazione manuale, il tuo sistema di irrigazione funzionerà automaticamente, senza che tu debba essere presente. A seconda delle dimensioni del tuo serbatoio d'acqua, le tue piante rimarranno sotto controllo per giorni, se non settimane. Puoi finalmente andare in viaggio sapendo che le tue piante otterranno tutto ciò di cui hanno bisogno mentre sei via: un altro enorme vantaggio a favore di un sistema di irrigazione!

  • Più tempo per altre mansioni

L'automazione di attività comuni nella stanza di coltivazione ti darà maggior tempo per occuparti di altre questioni. Questo potrebbe non sembrare un grosso problema se hai solo una o due piante, tuttavia se ne possiedi molte, il risparmio di tempo è significativo. Se spendi 20 minuti al giorno ad annaffiare le tue piante, con un sistema di irrigazione puoi risparmiare oltre due ore ti tempo ogni settimana!

Gli Svantaggi Dell'utilizzo Di Un Sistema Di Irrigazione

GLI SVANTAGGI DELL'UTILIZZO DI UN SISTEMA DI IRRIGAZIONE

Purtroppo, ci sono anche alcuni svantaggi. Ecco alcuni degli aspetti negativi dell'irrigazione automatica:

  • Bisogno di regolare manutenzione

I sistemi di irrigazione richiedono una manutenzione ordinaria per funzionare in modo ottimale. Solitamente, questo equivale a rinfrescare la soluzione nutritiva nel serbatoio ogni 1–2 settimane, oltre a fornire a tutto il sistema una pulizia regolare per eliminare alghe ed accumuli di minerali che nel tempo possono ostruire i tubi e gli erogatori. Dovresti anche controllare ed assicurarti frequentemente che tutte le tue piante ricevano l’acqua. Con i sistemi che non utilizzano i gocciolatori ma riforniscono le piante dal basso, potrebbe non essere facile capire se una pianta non sta ricevendo la soluzione nutritiva a causa di un tubo intasato. Dal momento che non annaffi manualmente, potrebbe essere necessario tenere d'occhio le tue piante per segnali di cattiva salute.

  • Costo

Fortunatamente, i sistemi di irrigazione semplici a goccia non sono proibitivi, ma ti costeranno molto di più di un annaffiatoio che puoi trovare in un discount. Specialmente se si sceglie di investire in un sistema elaborato con pompe o in uno che dovrà irrigare molte piante.

I Sistemi Di Irrigazione Si Possono Utilizzare Sia Indoor Che All'aperto?

I SISTEMI DI IRRIGAZIONE SI POSSONO UTILIZZARE SIA INDOOR CHE ALL'APERTO?

Molti tipi di sistemi di irrigazione automatizzati sono adatti per le coltivazioni indoor, all'aperto e in serra. Detto questo, se scegli di installare un sistema automatizzato all'aperto, dovrai considerare il fatto di aver bisogno dell’accesso alla corrente elettrica per le pompe. Questo potrebbe non essere un problema per il tuo balcone o terrazzo, ma se ti trovi in una posizione remota senza alimentazione, dovrai cercare un sistema passivo. Questo è quello in cui l'acqua viene fornita da un grande serbatoio rialzato.

Articolo correlato

Come Coltivare Ganja Con Un Budget Limitato Indoor E All'Aperto

Conclusione: Vale La Pena Possedere Un Sistema Di Irrigazione?

Ci sono persone a cui non dispiace annaffiare e fertilizzare a mano le loro piante. Effettivamente, se hai solo poche piante non è un grosso problema, anzi! Può diventare una cosa divertente da fare. Tuttavia, ad un certo punto (specialmente se stai coltivando molte piante) questi compiti possono diventare noiosi.

Visti i numerosi vantaggi dei sistemi di irrigazione per la cannabis descritti precedentemente, possiamo constatare che vale sicuramente la pena provare, soprattutto per consentire alle piante di essere fertilizzate mentre sei in giro. Alla fine, anche i sistemi più costosi si ripagheranno da soli, dato che nel tempo risparmierai nutrienti ed acqua. Inoltre, cosa può esserci di più importante della coltivazione di piante di cannabis sane che premiano con le cime migliori quando arriva il momento di raccogliere?

Georg

Scritto da: Georg
Stabilitosi in Spagna, Georg dedica gran parte delle sue giornate non solo al suo computer, ma anche al suo giardino. Mosso da una grande passione per la coltivazione della Cannabis e per la ricerca di sostanze psichedeliche, Georg è un vero esperto del mondo psicoattivo.

Scopri i nostri scrittori

Read more about
Growing Seedshop
Cerca nelle categorie
o
Cerca