Blog
Olio Di CBD
5 min

È Possibile Sviluppare Una Tolleranza Al Cbd?

5 min
CBDshop Ricerca

Il CBD racchiude molti vantaggi per la mente e il corpo. Ma, come avviene con altre sostanze, è possibile sviluppare una tolleranza al CBD?

Il corpo umano è molto bravo ad adattarsi con il tempo ad un ampio ventaglio di sostanze. Uno dei meccanismi adibiti a questo scopo è creare una tolleranza verso le sostanze assunte più frequentemente. Quando si tratta di THC, questo porta spesso le persone ad aumentarne il consumo per raggiungere lo stesso “sballo” o a resettare il proprio sistema attraverso una pausa di tolleranza. Ma questo vale anche per il CBD?

Cos'è La Tolleranza E Come Funziona?

Cos'È La Tolleranza E Come Funziona?

La tolleranza è un fenomeno per cui un consumatore deve assumere una maggiore quantità di una determinata sostanza per provare gli stessi effetti dell'ultima volta. È questo concetto ad aver dato vita all'espressione "inseguendo lo sballo". La tolleranza è complessa perché si verifica a diversi livelli di fisiologia e perché può agire in modi diversi da persona a persona.

Articolo correlato

Tolleranza Alla Cannabis: Cos'è E Come Farla Abbassare

La tolleranza funziona su tre livelli principali: cellulare, metabolico e comportamentale. La tolleranza cellulare è quella in cui si crea una tolleranza a specifici composti a livello cellulare all'interno dell'organismo. La tolleranza metabolica si verifica invece quando le quantità di composto metabolizzate o processate diminuiscono con il passare del tempo. E la tolleranza comportamentale si verifica a livello, appunto, comportamentale, ovvero quando le persone scelgono, o meno, di adottare un determinato comportamento. Ovviamente, la tolleranza può anche manifestarsi come una combinazione di tutti e tre i livelli contemporaneamente.

La tolleranza può anche essere vissuta diversamente a seconda della persona. Poiché la fisiologia di ognuno di noi è diversa, alcuni individui potrebbero sviluppare la tolleranza più rapidamente o mantenerla più a lungo di altri.

È Possibile Sviluppare Una Tolleranza Al Cbd?

È Possibile Sviluppare Una Tolleranza Al CBD?

Quando si assume un farmaco o una sostanza chimica per lunghi periodi di tempo, l'organismo solitamente reagisce sviluppando una risposta immunitaria. Questo è ciò che ci dicono la scienza e il sapere comune, che si tratti di alcol o THC. Ad ogni modo, tale regola non vale per il CBD.

A differenza del THC, il CBD non si lega ai recettori del sistema endocannabinoide (SEC) responsabili degli effetti psicotropi o dello sviluppo di una tolleranza. La molecola in realtà mantiene i recettori “a riposo” e supporta il funzionamento generale del SEC.

Grazie a questo approccio indiretto, il CBD è considerato una sostanza versatile, i cui influssi restano costanti anche dopo un'assunzione prolungata.

Tolleranza Inversa

Tolleranza Inversa CBD

Il CBD è spesso argomento di dibattito e talvolta ciò provoca la formazione di due schieramenti opposti. Un gruppo di persone sarà d'accordo con la linea di pensiero dominante, mentre l'altro ne contesterà ogni aspetto. Qualcuno potrebbe dire: “Non noto alcuna differenza, come mai?”, oppure: “Perché non percepisco nessun effetto?”. Alcune persone potrebbero persino mettere in discussione l'efficacia del CBD e pensare che si tratti di una “truffa”.

Ebbene, i motivi per cui talvolta il CBD si rivela inefficace possono essere diversi. Ad esempio, potreste aver utilizzato un prodotto di qualità scadente o un dosaggio inappropriato. Oppure, semplicemente, il CBD potrebbe non essere adatto alle vostre esigenze.

Sappiamo già che non è possibile sviluppare una tolleranza al CBD, ma bisogna tenere in considerazione anche un'altra teoria: quella della tolleranza inversa. Secondo questo principio, per percepire pienamente gli effetti di una sostanza, occorre assumerne quantità inferiori.

Quando si utilizza il CBD, il dosaggio è fondamentale. Se assumete CBD per la prima volta, dovreste iniziare con un dosaggio minimo ed aumentarlo gradualmente nel corso del tempo. Talvolta, gli effetti si intensificano progressivamente anche senza aumentare il dosaggio. In questi casi, si può ridurre leggermente la dose.

Come Amplificare Gli Effetti Del Cbd?

Come Amplificare Gli Effetti Del CBD?

Considerando la tolleranza inversa, potreste pensare che gli effetti del CBD abbiano una sorta di limite. Di conseguenza, sarebbe utile cercare di trarre il massimo vantaggio dai prodotti contenenti CBD. Per fortuna, non avete nulla di cui preoccuparvi. Infatti, è possibile incrementare gli effetti del CBD fino ad ottenere risultati ottimali, senza necessariamente modificare il dosaggio.

Tenete Un Registro Giornaliero

Tenete Un Registro Giornaliero CBD

Come accennato in precedenza, gli effetti del CBD dipendono in parte dalla quantità somministrata. Tuttavia, a differenza di altre sostanze, gli influssi del CBD possono intensificarsi anche senza aumentare la dose. Pertanto, è fondamentale dosare correttamente il prodotto.

Per farlo, potete tenere un registro giornaliero. Questo metodo viene spesso usato da chi deve assumere diversi tipi di medicinali nel corso della giornata. Un registro vi sarà utile soprattutto se consumate olio di CBD per annotare con precisione le dosi e gli orari di somministrazione.

Vi consigliamo anche di prendere nota delle sensazioni percepite dopo l'assunzione di CBD, per valutare i progressi o le eventuali variazioni nel corso del tempo. Il prodotto vi ha fatto sentire stanchi o assonnati? O vi ha fornito una lucidità mentale adeguata per svolgere il vostro lavoro?

Il registro vi aiuterà inoltre ad individuare il dosaggio ideale, in grado di generare effetti ottimali. In questo modo, avrete tratto il massimo vantaggio dal prodotto e investito al meglio il vostro denaro.

Provare Diversi Metodi Di Somministrazione

Provare Diversi Metodi Di Somministrazione Di CBD

Qual è il vostro abituale metodo di somministrazione del CBD? Siete fan dell'olio? Oppure preferite gli e-liquid al CBD da inserire nei vaporizzatori a penna? Forse amate i metodi classici e acquistate cime ricche di CBD da fumare con vari dispositivi…

Tutte queste opzioni sono ugualmente valide, ma prima di tutto occorre conoscere le caratteristiche di ciascuna per ottimizzarne i risultati.

  • Inalazione

I vaporizzatori a penna ed altri metodi che prevedono l'inalazione (incluso il fumare) producono effetti quasi immediati, utili per chi desidera allentare la tensione o concentrare la mente in tempi rapidi. A differenza di altri metodi di somministrazione, con l'inalazione gli effetti non dureranno a lungo ma emergeranno molto velocemente.

  • Applicazione locale

Le creme ad uso topico agiscono in zone cutanee circoscritte ed in questo caso il CBD non raggiungerà il flusso sanguigno. Ad ogni modo, la molecola può alleviare sensazioni di rossore, irritazione, ipersensibilità, etc. Combinando le creme al CBD per uso topico con altri metodi di somministrazione come gli oli, è possibile stimolare il SEC sia dall'interno che dall'esterno.

  • Somministrazione per via orale

Quando si ingerisce il CBD, il cannabinoide compie un tragitto differente all'interno dell'organismo. Di conseguenza, gli effetti emergono con un certo ritardo, ma durano molto più a lungo rispetto ad altri metodi di somministrazione. Chi sceglie questa opzione può ingerire edibili al CBD, capsule contenenti CBD oppure versare olio di CBD su alimenti o bevande.

  • Somministrazione per via sublinguale

L'assunzione di oli o tinture per via sublinguale è probabilmente il metodo più diffuso. È sufficiente versare la soluzione sotto la lingua ed attendere almeno un minuto prima di deglutire. In questo modo, il CBD verrà assorbito rapidamente dalla mucosa orale, generando effetti molto rapidi.

Se ritenete che questi metodi siano comunque limitanti, potete alternare diverse soluzioni fino a trovare quella più adatta alle vostre esigenze. Inoltre, è possibile combinare vari metodi di somministrazione per analizzare i vantaggi del CBD da ogni punto di vista. Ricordate sempre di annotare le quantità di CBD che state assumendo (in milligrammi), per tenere traccia dei vostri progressi.

Per finire, potete sempre consultare il vostro medico. Mostrategli il registro, in modo che possa valutare gli effetti del CBD sul vostro organismo. Il medico potrà inoltre fornirvi informazioni utili riguardo le possibili interazioni tra CBD ed altri farmaci, ed indirizzarvi nella giusta direzione.

Provare Marchi Diversi

Provare Marchi CBD Diversi

Digitate “migliori marchi di olio CBD” su Google. Emergeranno migliaia di risultati, che vi lasceranno incapaci di scegliere, proprio come quando cercate le nuove serie disponibili su Netflix.

Per perfezionare la vostra ricerca, dovete pensare al tipo di CBD che volete acquistare. I marchi più economici non offrono gli stessi vantaggi degli oli leader nel settore. Se non tenete in considerazione la qualità, rischiate di acquistare un prodotto contenente sostanze nocive. Al giorno d'oggi, i truffatori utilizzano strategie sempre più astute e purtroppo molte persone cadono nei loro tranelli.

Svolgete delle accurate ricerche, in modo da poter prendere una decisione informata. I consigli del medico e le vostre valutazioni personali, basate sul registro giornaliero che avrete creato, vi aiuteranno a capire qual è il prodotto più adatto alle vostre esigenze e dove cercarlo.

Scegliete aziende produttrici affidabili e trasparenti, ed iniziate a sperimentare! Provate diversi prodotti e in vari formati. Consultate i test effettuati da laboratori esterni che certificano la qualità del prodotto. Preferite le cime ricche di CBD rispetto ad oli e capsule? Provate varietà al CBD contenenti diversi rapporti CBD:THC per scoprire i livelli di THC più adatti a voi.

Prima di trovare il marchio giusto o la varietà ricca di CBD perfetta per le vostre necessità, dovrete procedere per tentativi. Tuttavia, alla fine troverete sicuramente il prodotto che offre una combinazione di effetti ideale!

Miguel

Scritto da: Miguel

Cowboy dello Spazio amante della cannabis, direttamente dalle Isole Filippine. Perché bere e guidare se si può fumare e volare?

Scopri i nostri scrittori

Read more about
CBDshop Ricerca
Cerca nelle categorie
o
Cerca