Blog
Varietà Di Cannabis Ad Alto Contenuto Di THCV
4 min

Le 6 Migliori Varietà Di Cannabis Ad Alto Contenuto Di THCV

4 min
Le Migliori Classifiche Seedshop

Quando si tratta di coltivazione di cannabis, la scienza sta ripetutamente dimostrando che questa pianta versatile è molto più complessa di quanto pensassimo inizialmente. A seguito dell’impatto del CBD sul mercato, ora rivolgiamo la nostra attenzione verso un altro composto: la THCV. Ecco cosa fa la THCV e quali sono le nostre varietà preferite.

Ogni giorno, la scienza sta constatando che anche la più piccola molecola può avere un enorme impatto su una varietà di cannabis. I ricercatori stanno scoprendo nuovi cannabinoidi, nuovi effetti, nuovi benefici ed altro ancora. Tra tutti i composti che oggi conosciamo, la THCV potrebbe essere solo uno dei più eccitanti.

Articolo correlato

Tutto Quello che Devi Sapere sulla THCV

Che Cos’è la THCV?

Come il CBD ed il THC, la THCV (o tetraidrocannabivarina, se vi piacciono i termini più scientifici) è uno dei tanti cannabinoidi presenti nella cannabis. Di solito, se ne trovano solo piccole tracce nella maggior parte delle varietà di cannabis, in particolare nelle sativa. Queste quantità sono così piccole che gli scienziati che studiano la cannabis hanno appena iniziato ad isolarla e ad analizzarne i potenziali benefici.

Sebbene la struttura molecolare e la psicoattività della THCV assomiglino a quelle del THC, ci sono delle differenze. Se la osservate più da vicino, noterete che la THCV ha effetti distinti. Uno dei benefici più particolari della THCV è il suo potenziale di limitare l’appetito e diminuire la sensazione di fame. Lontano dall’immagine di fame chimica spesso diffusa dal cinema hollywoodiano, tra le varie proprietà della THCV potrebbe anche esserci quella di dare una spinta d’energia.

Quindi, da dove potete iniziare se ne volete provare un po’? Quali varietà di cannabis hanno un alto contenuto di THCV? Ecco sei delle nostre varietà preferite che hanno dimostrato di avere un alto contenuto di THCV tutto da provare.

1. Durban Poison di Dutch Passion

Durban Poison (Dutch Passion)

Se siete alla ricerca di cime ad alto contenuto di THCV, le varietà sativa sudafricane sono le prime che dovreste provare. Tra queste, la Durban Poison è una delle più comuni ed amate sul mercato. Questa pluripremiata varietà è una deliziosa miscela di genetiche di prima qualità provenienti dalla famosa seedbank Dutch Passion. È il massimo che possiate ottenere da una marijuana completamente naturale e negli ultimi anni ha avuto un ruolo molto importante nella ricerca sulla THCV.

Conosciuta per il suo particolarissimo retrogusto di caramelle all’anice e di liquirizia nera, così come per i suoi effetti euforici e per la concentrazione naturale di THCV di quasi l’1%, la Durban Poison è una delle piante che più amiamo coltivare e fumare! Aspettatevi circa 8–9 settimane tra l’inizio della fioritura e la raccolta.

2. Girl Scout Cookies di Zamnesia Seeds

Girl Scout Cookies (Zamnesia Seeds)

Fedele agli omonimi biscotti, la Girl Scout Cookies è una varietà con avvolgenti note di zucchero di canna e noce moscata che si sciolgono sulla lingua. Questo pluripremiato ibrido a predominanza indica fu originariamente ibridato in California, ma da allora è diventato estremamente popolare in tutto il mondo. Un ibrido pungente dolcemente speziato di Durban Poison e OG Kush, la Girl Scout Cookies ha vinto numerose Cannabis Cup da quando è apparsa sul mercato.

La GSC è perfetta per coloro che vogliono rimanere vigili senza soffrire di batticuore, con l’euforia e la felicità che fa scorrere per tutto il corpo grazie al suo 23% di THC. Producendo circa 500g/pianta, la GSC raggiunge un favoloso equilibrio tra quantità e qualità. Con il suo eccezionale profilo aromatico, gli aromi terrosi e gli effetti potenti, possiamo dire con assoluta certezza che vale più del suo peso in oro.

3. Jack the Ripper Autoflowering di Zambeza Seeds

Jack the Ripper Autoflowering (Zambeza Seeds)

La Jack Herer (che prende il nome dall’omonimo attivista pro-cannabis ed autore di Emperor of Hemp) è una delle varietà di cannabis più apprezzate al mondo. E la Jack the Ripper Auto ha tutto ciò che più amiamo di questa genetica, ma in un formato autofiorente e femminizzato. Creata incrociando un clone di Jack's Cleaner con un maschio di Space Queen, la Jack the Ripper Auto offre uno sballo da sativa molto forte con una produzione di resina simile a quella di un’indica.

Articolo correlato

Jack Herer: Attivista Per La Marijuana

Molto piacevole da inalare, il suo frizzante retrogusto simile a quello di una caramella al limone si mescola con un intenso aroma di limone e pino che crea un annebbiamento mentale leggero. Anche voi proverete questa leggera confusione nella vostra mente, grazie al 17% di THC che rilascia quando viene fumata. Un enorme vantaggio della Jack the Ripper Auto è che è pronta dopo appena 8 settimane, dimostrando di essere una varietà dalla crescita accelerata molto indicata per i coltivatori alle prime armi. Se state cercando una varietà ad alto contenuto di THCV che sia facile da coltivare, che offra raccolti decenti e che dia un effetto molto piacevole, la Jack the Ripper Auto è la strada da percorrere.

4. Tangie di BSF Seeds

Tangie (BSF Seeds)

Una rielaborazione genetica alterata della Tangerine Dream, la Tangie è una varietà ricca di terpeni che colpisce tutte le papille gustative più sensibili. Questo ibrido sativa fu creato mescolando una California Orange con una Skunk. Ha un caratteristico aroma di agrumi che richiama i mandarini dolci appena sbucciati e sentori di buccia d’arancia, che la distinguono dalle altre varietà citriche.

Adatta per l’uso diurno, i suoi effetti cerebrali ed euforici migliorano la creatività mantenendovi concentrati e felici, in gran parte grazie al suo contenuto di THCV. Molti fan della Tangie la considerano addirittura un antidoto alla procrastinazione o un mezzo per esplorare la propria creatività. Una cosa che però ci teniamo a dirvi è che, a causa della sua alta concentrazione di THC, questa varietà potrebbe essere troppo potente per i fumatori alle prime armi.

5. Skunk 1 di Sensi Seeds

Skunk 1 (Sensi Seeds)

Comparsa per la prima volta negli anni ’70, la Skunk 1 è una varietà ibrida che ha plasmato le culture cannabiche così come le conosciamo oggi. Ha cominciato a lasciare il segno negli anni ’80 e, a differenza di molti dei suoi simili, è rimasta ai vertici, stabilendo nuovi parametri di riferimento per la coltivazione in termini di affidabilità, rese ed uniformità.

Articolo correlato

Cos'è La Cannabis Skunk?

Quando chiudete gli occhi ed immaginate il profumo dell’erba, probabilmente vi verrà alla mente l’aroma della Skunk. È una delicata miscela di terra, muschio acido ed un pizzico di gelsomino. La genetica non è delle più moderne, per cui il THC si aggira tra il 15 e il 19%, ma gli effetti superano sempre le aspettative. Se siete pronti a coltivarla, vi accorgerete che la Skunk 1 ha un breve periodo di fioritura di appena 45–50 giorni. Con questa caratteristica vincente, insieme al suo effetto energizzante e le alte concentrazioni di THCV, siamo sicuri che la Skunk 1 rimarrà ai vertici anche negli anni a venire.

6. THC-Victory di Dutch Passion

THC-Victory (Dutch Passion)

La THC-Victory è, come dice il nome, la “vincitrice” nella nostra lista di varietà di cannabis ad alto contenuto di THCV. Perché? Perché la THC-Victory è specificamente ibridata per produrre alti livelli di THCV. Questa varietà pionieristica è una delle prime varietà di cannabis commerciali con un rapporto THC:THCV di 1:1, con le sue infiorescenze che contengono un 6–8% di entrambi i composti.

Sebbene il suo periodo di fioritura possa durare fino a 11 settimane, in buone mani questi semi possono offrire ottimi raccolti sia indoor che outdoor. Un coltivatore esperto, ad esempio, può raccogliere fino a 600g/pianta all’aperto nelle condizioni giuste.

La THC-Victory provoca un piacevole e delicato effetto psicoattivo, abbastanza forte da attingere alle parti più variopinte della vostra mente, senza compromettere le funzioni quotidiane. Il suo profilo terpenico fruttato è ravvivato da sentori di agrumi che si distinguono senza essere troppo forti. Lo sballo è lieve, ma evidente, ed anche i fumatori alle prime armi possono goderselo senza rimanerne sopraffatti.

Zamnesia

Scritto da: Zamnesia
Zamnesia ha passato anni a perfezionare le sue linee di prodotti e la sua conoscenza di tutte le cose psichedeliche. Spinta dallo spirito di Zammi, Zamnesia si impegna a offrirti contenuti accurati, pratici e informativi.

Scopri i nostri scrittori

Read more about
Le Migliori Classifiche Seedshop
Cerca nelle categorie
o
Cerca