Blog
Migliore Marijuana Da Coltivare In Germania
7 min

Le Migliori Varietà Di Cannabis Da Coltivare All'aperto In Germania

7 min
Products Seedshop

Caldo, umido ed occasionali ondate di caldo. Sono queste le condizioni ambientali che meglio descrivono la stagione colturale in Germania. Coltivare cannabis in questo Paese può essere una sfida, ma non è impossibile. Usate questi consigli e queste varietà per assicurarvi di ottenere qualcosa di fantastico da fumare quando tutto sarà finito.

La cannabis è una specie vegetale molto robusta con un’elevata capacità d’adattamento. Dalle montagne dell’India e del Sud Africa ai prati dell’Europa, la marijuana cresce negli ambienti selvaggi più diversi. Non sarà forse originaria della Germania, ma può comunque essere coltivata con relativa facilità in tutto il Paese. Tuttavia, ci sono alcuni importanti fattori di cui dovreste essere a conoscenza. Tutto ciò di cui avete bisogno è la giusta varietà, calcolare bene i tempi ed avere un minimo di esperienza.

Coltivare Cannabis Nel Clima Tedesco

COLTIVARE CANNABIS NEL CLIMA TEDESCO

La Germania è caratterizzata da un clima sia temperato che marittimo. Nei mesi estivi, le temperature si aggirano tra i 20 e i 25°C, con temperature leggermente più basse a settembre. I coltivatori dovranno comunque aspettarsi qualche occasionale ondata di calore, con picchi di fino a 30°C. Anche se queste temperature non creano necessariamente grandi problemi, lunghi periodi di caldo intenso possono essere dannosi per le piante di cannabis.

I coltivatori della Germania settentrionale vivono in un ambiente colturale leggermente diverso da quello del sud. Le regioni settentrionali della Germania registrano a luglio temperature minime di 14°C e massime di 23°C, con una piovosità media di 73,6mm. Data la stretta vicinanza del Paese sia al mare del Nord che al mar Baltico, l’umidità relativa si aggira sul 70% nei mesi estivi. La regione orientale della Sassonia e la città occidentale di Colonia condividono condizioni ambientali simili.

Le regioni meridionali della Germania hanno un intervallo termico medio analogo compreso tra 13 e 24°C a luglio, ma una piovosità media più alta di 118,8mm. Tuttavia, le regioni meridionali sono caratterizzate da un’umidità inferiore. Rispetto al nord, l’umidità relativa è minore, con una media di circa il 58% durante l’estate.

Quando si tratta di coltivare cannabis all’aperto, si può fare in qualsiasi zona del Paese, ma solo nei mesi estivi. La stagione colturale all’aperto si estende generalmente da (metà) maggio a settembre. Tuttavia, nulla vi impedisce di iniziare un po’ prima avviando una coltura indoor per assicurarvi che le piante siano pronte per essere raccolte in tempo.

Articolo correlato

Calendario Di Coltivazione Per Nord & Sud Europa

I semi possono essere fatti germinare in casa durante la prima settimana di maggio. Le plantule appena nate si sentiranno a loro agio anche su un semplice davanzale, ma potete farle germinare anche sotto lampadine CFL usando il programma d’illuminazione di 18 ore di luce e 6 ore di buio. Le piantine possono essere poi trapiantate all’aperto il 16 maggio, subito dopo la fine del periodo dei “santi di ghiaccio”.

Come Scegliere La Giusta Varietà Di Cannabis

COME SCEGLIERE LA GIUSTA VARIETÀ DI CANNABIS IN GERMANIA

La scelta della varietà è una delle parti più importanti del processo colturale. La coltivazione di cannabis richiede tempo e fatica, per cui dovrete optare per una varietà capace di adattarsi alla stagione colturale in cui crescerà. Prima di far germinare i semi di una determinata varietà, non dovrete solo considerare gli effetti, i sapori e le rese, ma anche la durata della sua vita e la sua resistenza alle muffe.

Le varietà sativa fotoperiodiche (femminizzate) non sono certo la migliore opzione per le coltivazioni all'aperto in Germania. Queste piante gigantesche offrono raccolti incredibili, ma potrebbero non riuscire a maturare in tempo. Pertanto, riteniamo che le varietà fotoperiodiche più indicate siano quelle indica piuttosto che quelle sativa. Le indica offrono raccolti ancora soddisfacenti e vantano tempi di fioritura più brevi.

Articolo correlato

Differenze Tra Sativa, Indica, Ruderalis & Ibridi

Le varietà di cannabis autofiorenti sono probabilmente le più adatte per il clima tedesco, in quanto permettono di selezionare genetiche sia indica che sativa. Queste varietà fioriscono indipendentemente dal periodo dell’anno e, nella maggior parte dei casi, sono pronte per essere raccolte dopo poche settimane dalla germinazione. Le autofiorenti sono anche perfette per le coltivazioni guerrilla. Grazie alle loro piccole dimensioni, sono facili da nascondere.

Le Migliori Varietà Di Cannabis Da Coltivare In Germania

Adesso che conoscete i migliori tipi di cannabis da coltivare all’aperto in Germania, vediamo alcuni esemplari specifici. Tutte le varietà riportate qui di seguito hanno caratteristiche adatte al clima del Paese.

1. A.m.s. 

A.M.S. - Greenhouse Seeds

A.M.S. è l’acronimo di “Anti Mould Strain”. Ibridata partendo da una genetica svizzera, questa varietà è in grado di resistere agli ambienti umidi e bagnati. La muffa è una delle maggiori minacce per i coltivatori all'aperto, il che rende questa varietà particolarmente indicata per i principianti. Produce cime bitorzolute e resinose, con un contenuto di THC del 15%, insieme ad una concentrazione di CBD dell’1% e di CBN dello 0,7%. Dopo un breve periodo di fioritura di 8 settimane, la A.M.S. produce circa 800g/pianta. 

Vedi A.M.S.

2. Skunk Xl

Skunk XL (Royal Queen Seeds)

La Skunk siede sul pantheon delle genetiche di cannabis più leggendarie. La Skunk XL condivide lo stesso patrimonio genetico dell’originale, ma offre rese maggiori. Questa varietà presenta una perfetta ripartizione tra genetica indica e sativa ed induce un “high” rilassante, ma ancora produttivo. Le sue infiorescenze contengono un 15% di THC ed alte concentrazioni di CBD. I coltivatori rimarranno pienamente soddisfatti delle rese di 700g/pianta. Grazie al suo periodo di fioritura di 7–8 settimane, sarà pronta per essere raccolta prima dell’arrivo dei grandi freddi.

Vedi SKUNK XL

3. Skunk #1 Auto 

Skunk #1 Auto - Sweet Seeds

I coltivatori tedeschi possono ritenersi fortunati. Alcuni grandi classici senza tempo si adattano perfettamente al loro clima. Skunk #1 Auto porta la genetica Skunk nel mondo delle autofiorenti. Provoca un “high” prevalentemente indica che scioglie le tensioni muscolari. È anche molto efficace per stimolare l’appetito, per cui preparatevi ad affrontare una forte fame chimica. La Skunk #1 Automatic mantiene altezze contenute all’aperto e si mimetizza facilmente con la vegetazione circostante. Produce una resa media dopo circa 60 giorni dalla germinazione.

Vedi SKUNK #1 AUTO

4. The Church 

The Church - Greenhouse Seeds

The Church discende dall’incrocio tra Erdbeer, Super Skunk e Northern Lights. Questo magnifico ibrido produce infiorescenze compatte che mostrano splendide sfumature di verde affiancate da pistilli di color arancione scuro. Il suo “high” è psichedelico, euforico e perfetto per feste ed eventi sociali. Il contenuto di THC del 20% e il profilo terpenico lavorano in sinergia per alimentare questi effetti. The Church cresce bene nel clima umido della Germania e produce abbondanti raccolti di 900g/pianta, dopo circa 8 settimane di fioritura. 

Vedi THE CHURCH

5. Critical Neville Haze Auto

Critical Neville Haze Auto (Delicious Seeds)

La Critical Neville Haze Auto produce un 21% di THC, una quantità che si vede di rado nelle varietà autofiorenti. Questa potente pianta induce un “high” cerebrale che ricarica di energia ed entusiasmo il fumatore. Gli effetti euforici sono perfetti durante le feste e gli incontri sociali. Non dovrete aspettare molto per raccogliere le sue cime. La Critical Neville Haze Auto passa dalla semina al raccolto in appena 55 giorni. Aspettatevi rese impressionanti di circa 400g/pianta.

Vedi CRITICAL NEVILLE HAZE AUTO

6. Blue Widow

Blue Widow (Dinafem)

La Blue Widow è una deliziosa varietà che offre stuzzicanti sapori di mirtilli e frutta. È una varietà a predominanza indica che discende da due leggendari genitori: Blueberry e White Widow. Le sue alte concentrazioni di THC e medie di CBD convergono per indurre un “high” lucido e piacevole che migliora l’umore. È una varietà eccezionale per i coltivatori tedeschi che puntano alle rese ottimali. Produce fino a 1200g/pianta dopo un breve periodo di fioritura di 55 giorni.

Vedi BLUE WIDOW

7. Power Plant

Power Plant (Dutch Passion)

I breeder hanno chiamato questa varietà Power Plant per la sua impressionante produttività. Questo ibrido a predominanza sativa sviluppa una densa chioma di enormi cime, che provocano il tipico “high” stimolante dei suoi antenati sudafricani. Se avete del lavoro da fare, fumando questa varietà riuscirete a portarlo a termine con un netto vantaggio cognitivo. All’aperto può raggiungere i 150cm d’altezza, ma può essere mantenuta sotto i 100cm usando la cimatura ed altre tecniche di potatura. Questa potente pianta offre fino a 500–600g/pianta dopo un periodo di fioritura di 8 settimane.

Vedi POWER PLANT

8. Diesel Automatic

Diesel Automatic (Zamnesia Seeds)

La Diesel Automatic è una pianta dal forte impatto visivo. Produce cime come nessun’altra varietà: estremamente compatte e con profonde tonalità di verde. I genitori da cui discende sono una Diesel ed una varietà di Cannabis ruderalis. In questo modo consente ai coltivatori di sperimentare la potenza e i pungenti sapori dell’originale, ma in tempi più brevi. I suoi effetti stimolano profondi pensieri ed invogliano ad osservare le stelle. La Diesel Automatic ha un breve ciclo di vita di 8 settimane e produce circa 110g/pianta.

Vedi DIESEL AUTOMATIC

9. Berry Bomb Auto

Berry Bomb Auto (Bomb Seeds)

La Berry Bomb Auto apporterà un po’ di colore ed aromi alle vostre colture. Le sue cime sviluppano brillanti sfumature di viola e sprigionano ondate aromatiche di frutta e mirtilli. Tuttavia, la sua bellezza può attrarre anche gli insetti indesiderati. Adottando una consociazione di piante, riuscirete a distogliere la loro attenzione proteggendo le vostre colture. La Berry Bomb Auto provoca un effetto piacevolmente equilibrato che rilassa il corpo e stimola la mente. Ad ogni boccata di fumo noterete fragranze di frutta e bacche. All’aperto, produce rese moderate e mantiene altezze contenute. La sua produttività può essere migliorata usando la tecnica ScrOG.

Vedi BERRY BOMB AUTO

10. Frisian Dew

Frisian Dew (Dutch Passion)

La Frisian Dew è stata ibridata per le colture outdoor. Tollera bene le improvvise oscillazioni termiche e non si lascia scalfire dalla muffa. Le sue infiorescenze sono un vero spettacolo da vedere, con macchie di viola intenso circondate da un oceano di verde scuro. Questa pluripremiata varietà ha vinto il prestigioso premio Highlife Cup grazie al suo bilanciato “high” e al suo sorprendente aspetto. Le sue cime sono cariche di THC e CBD. Produce raccolti soddisfacenti dopo un periodo di fioritura di 7–8 settimane.

Vedi FRISIAN DEW

Articolo correlato

Capire L'Importanza Dei Diversi Rapporti Di CBD:THC

Consigli Per Coltivare Cannabis In Germania

Coltivare cannabis all’aperto in Germania può essere complicato, ma si possono comunque ottenere ottimi risultati. Seguite i consigli riportati qui di seguito per massimizzare le vostre possibilità.

Attenzione Alla Muffa

COLTIVARE CANNABIS - ATTENZIONE ALLA MUFFA

La muffa è la sfida più difficile da superare quando si coltiva all’aperto. Si tratta di un’infezione fungina che si sviluppa in ambienti umidi, bagnati e caldi. Sembra quasi una fedele descrizione delle estati tedesche, vero? I coltivatori non possono controllare il tempo, ma possono almeno fare attenzione a dove (e come) piantano la loro cannabis.

La muffa ama l’aria stagnante, per cui le zone ventilate possono aiutare a scoraggiarla. Provate a piantare le vostre piante in un’area con un buon flusso d’aria. Se volete proteggerle da un tasso d'umidità troppo alto, potete piantarle in vaso e spostarle temporaneamente in una struttura coperta, perfetta per le tempeste estive e per dare alle vostre piante qualche ora d’ombra nelle giornate più calde dell’estate.

Massimizzare L’Esposizione Al Sole

COLTIVARE CANNABIS - MASSIMIZZARE L’ESPOSIZIONE AL SOLE

Come ben saprete, le piante hanno bisogno di luce per produrre energia. Piantate le vostre piante in una zona del giardino dove possano ricevere la maggior quantità di luce possibile durante il giorno. Ma ricordatevi che il sole può diventare un problema quando arrivano le ondate di caldo. Quando le temperature diventano troppo alte, è meglio posizionare le piante sotto una tettoia o un telo ombreggiante.

Calcolate Bene I Tempi Per Evitare Contrattempi

COLTIVARE CANNABIS - CALCOLATE BENE I TEMPI PER EVITARE CONTRATTEMPI

Il tempismo è fondamentale quando si coltiva in una breve stagione colturale. Le varietà autofiorenti sono pronte molto prima della fine della stagione, ma assicuratevi di non piantarle troppo tardi. Molte piante impiegano circa 8 settimane per raggiungere la piena maturità. Assicuratevi che questa fase non converga con il calo delle temperature di settembre.

I coltivatori hanno invece meno controllo quando si tratta di varietà fotoperiodiche. Come accennato in precedenza, le varietà indica sono più adatte grazie ai loro tempi di fioritura più brevi. Se sospettate che le vostre piante non riescano a fiorire prima della fine della stagione, potete forzarle a fiorire prima.

Per anticipare la loro fioritura, dovrete limitare la quantità di luce a cui vengono esposte. In sostanza, le state ingannando facendo loro credere che la stagione sia cambiata. Costruite una scatola a prova di luce usando un telaio in legno e del materiale che non lascia passare la luce, come un telo. Assicuratevi che le piante non ricevano più di 12 ore di luce al giorno.

Articolo correlato

Le Migliori Pratiche Per La Fase Di Fioritura

Questa tecnica forzerà la fioritura, ma comporterà comunque qualche rischio. Una struttura ombreggiante aumenterà anche il calore e l’umidità, fattori che aumentano il rischio di formazione di muffe. Assicuratevi che le piante non rimangano tutto il giorno chiuse con aria stagnante. Installate eventualmente una ventola nel telaio per ridurre al minimo il rischio di infezioni.

A questo punto siete pronti per coltivare la vostra cannabis in Germania, usando le varietà più adatte e seguendo i migliori consigli. Ci auguriamo che abbiate la fortuna di raccogliere una buona scorta d’erba fresca quest’estate. Buona coltivazione a tutti!

Luke S

Scritto da: Luke S.
Luke S. è un giornalista basato nel Regno Unito, specializzato in salute, medicina alternativa, erbe e terapie psichedeliche. Ha scritto per media come Reset.me, Medical Daily e The Mind Unleashed, coprendo queste ed altre aree.

Scopri i nostri scrittori

Read more about
Products Seedshop
Cerca nelle categorie
o
Cerca