Blog
L'Incenso Può Far Sballare?
4 min

L'Incenso Può Far Sballare?

4 min
Prodotti Smartshop

I bastoncini di incenso contengono diversi ingredienti di origine vegetale, molti dei quali racchiudono composti fitochimici—inclusi i terpeni—capaci di alterare la coscienza umana. Altre piante producono effetti decisamente più marcati, ma ciò induce le persone a domandarsi: “l'incenso può far sballare?”.

L'utilizzo di un bastoncino di incenso prevede la combustione di diverso materiale vegetale, e il conseguente rilascio di piacevoli fragranze nell'aria. La sottile colonna di fumo che si eleva dall'estremità di un bastoncino o di un cono di incenso contiene molecole che possono essere inalate attraverso le vie aeree e raggiungere il flusso sanguigno. Le piante contengono diverse sostanze capaci di influenzare l'umore e indurre stati di coscienza alterati, pertanto la domanda che sorge spontanea è: l'incenso bruciato può generare sballo?

Cos'è l'Incenso?

Cos'è l'Incenso?

La parola “incenso” deriva dal termine latino “incendere”, ovvero “bruciare''. Tale pratica è stata adottata da diverse culture per migliaia di anni. Gli antichi Egizi utilizzavano l'incenso per accompagnare gli esercizi di meditazione e i rituali religiosi, mentre i babilonesi bruciavano piante aromatiche durante le preghiere. Questa abitudine è legata anche alle cerimonie religiose dell'antica Cina, al buddismo in Corea e alla tradizione dei guerrieri samurai in Giappone.

Articolo correlato

Che Cos'è L'incenso?

Quando vengono inalati, i composti fitochimici aromatici prodotti dalle piante possono suscitare scompiglio nell'animo umano. Perché, bruciando l'incenso, le persone si sentono in connessione con il divino, che si trovino in un tempio religioso o in un campo di battaglia?

L'incenso è composto da centinaia di specie vegetali differenti. Sappiamo già che molecole come cannabinoidi e terpeni possono causare alterazioni della coscienza, sia lievi che profonde. Proseguite la lettura per ottenere maggiori informazioni sull'incenso e i suoi possibili influssi sulla mente umana.

Funzionamento dei Bastoncini d'Incenso

Funzionamento dei Bastoncini d'Incenso

I bastoncini d'incenso sono composti da una miscela di piante e materiale di riempimento. Per accenderli è sufficiente avvicinare una fiamma all'estremità. Dopo aver incendiato la punta del bastoncino, occorre soffiare delicatamente per spegnere la fiamma. Tale azione genera un pennacchio di fumo sottile e costante, che si diffonde nell'ambiente.

I bastoncini di incenso contengono materiale riempitivo a lenta combustione, pertanto continueranno ad emanare fumo aromatico per 60–90 minuti. Questo intervallo consente di assaporare le piacevoli fragranze dell'incenso durante intere sessioni di meditazione, di lettura o di yoga, o prima di affrontare un viaggio psichedelico in compagnia di un trip sitter.

Articolo correlato

7 Motivi Per Usare L'incenso

Oltre ad emanare un aroma invitante, i bastoncini di incenso diffondono nell'aria un ampio assortimento di composti fitochimici. Il tipo di molecole rilasciate dipende dalla pianta utilizzata per la realizzazione del bastoncino. Quasi tutte le specie vegetali contengono terpeni—sostanze aromatiche responsabili dei loro aromi caratteristici. Nell'intero regno vegetale esistono oltre 40.000 di questi idrocarburi volatili, molti dei quali sono in grado di alterare l'umore, migliorare la concentrazione e persino generare effetti rilassanti o soporiferi.

Da Cosa Sono Composti i Bastoncini di Incenso?

Da Cosa Sono Composti i Bastoncini di Incenso?

I bastoncini di incenso sono composti da frammenti di piante aromatiche che sprigionano determinati aromi, e da un materiale di riempimento combustibile che tiene uniti tutti gli ingredienti. Le erbe e le piante più utilizzate nella realizzazione dell'incenso sono:

Dopo un accurato trattamento, la polvere ricavata da queste piante viene combinata con leganti naturali, come carbone o cenere, per consentire una combustione lenta e garantire la solidità del bastoncino.

Articolo correlato

Come Preparare un Incenso alle Erbe per Creare un'Atmosfera Rilassante

I Bastoncini di Incenso Sono Dannosi?

I Bastoncini di Incenso Sono Dannosi?

Per essere utilizzati, i bastoncini di incenso devono essere bruciati. Il processo di combustione genera molecole cancerogene e altre sostanze potenzialmente nocive, come il monossido di carbonio. Dopo aver studiato gli effetti dell'incenso sulla salute umana, alcuni esperti hanno raccolto prove che evidenziano la connessione tra l'uso dell'incenso e specifiche condizioni di salute.

Ad esempio, alcuni scienziati di Singapore hanno notato[1] un aumento del rischio di cancro ai polmoni associato all'esposizione prolungata al fumo emanato dai bastoncini di incenso. Un'altra indagine, condotta in Cina, ha rilevato[2] un maggiore rischio di ipertensione.

Dopo aver considerato tali rischi, è comunque possibile affermare che l'incenso, usato con moderazione, può generare effetti positivi su corpo e mente. Qualsiasi pratica capace di favorire lo stato meditativo, focalizzare la mente sul presente e migliorare il tono dell'umore può contribuire ad alleviare la tensione, un fattore[3] determinante per lo sviluppo di numerose patologie moderne.

L'Incenso Può Far Sballare?

L'Incenso Può Far Sballare?

Dipende. Per realizzare un bastoncino di incenso vengono utilizzate tantissime sostanze vegetali differenti, pertanto gli effetti possono variare notevolmente. Detto questo, quasi tutte le erbe racchiuse in questi bastoncini aromatici non generano effetti psicoattivi o inebrianti; sprigionano semplicemente un buon odore.

Altre, invece, possono produrre effetti lievi. Il rosmarino e il luppolo, ad esempio, contengono dosi elevate del terpene mircene, una molecola capace[4] di generare effetti rilassanti se inalata. L'incenso a base di agrumi, invece, rilascia nell'aria una grande quantità di limonene—terpene associato[5] ad attenzione e concentrazione.

Ad ogni modo, si tratta di sensazioni molto tenui, ben lontane dagli effetti psicotropi veri e propri. Anche se rari, i bastoncini di incenso contenenti cannabis essiccata potrebbero teoricamente diffondere nell'ambiente THC e altri cannabinoidi. Tuttavia, è improbabile che una concentrazione così esigua possa produrre effetti evidenti.

E il Franchincenso?

Il franchincenso deriva da alberi della specie Boswellia, originari delle zone asciutte e montuose di India, Africa e Medio Oriente. Questa resina aromatica, molto apprezzata nelle suddette aree fin dall'antichità, emana fragranze dolci e legnose durante la combustione.

È interessante sottolineare che la linfa contiene anche una serie di molecole considerate[6] psicoattive dalla scienza. I ricercatori della John Hopkins University hanno scoperto che questa sostanza veniva usata durante le cerimonie religiose e spirituali in varie parti del mondo—la molecola incensole acetato interagisce con i recettori del cervello associati a calore ed emozioni.

Consigli per Bruciare l'Incenso in Piena Sicurezza

Consigli per Bruciare l'Incenso in Piena Sicurezza

L'incenso può contribuire ad allontanare dalla mente timori e preoccupazioni. Seguite questi consigli per bruciare l'incenso in piena sicurezza.

Exclamation%20Mark

Utilizzare un Portaincenso

Sistemate i bastoncini di incenso in un apposito portaincenso. Questi supporti sono dotati di piattaforma ignifuga e raccolgono ceneri e mozziconi, riducendo al minimo il rischio di incendio.

Exclamation%20Mark

Mai Inalare Direttamente il Fumo Sprigionato dal Bastoncino di Incenso

Non inalate mai direttamente il fumo che emerge dall'estremità del bastoncino di incenso. Esso contiene sostanze vegetali, ma anche molecole non adatte al consumo umano. Tra le altre sostanze potrebbero essere presenti anche residui nocivi. I bastoncini di incenso non sono concepiti per un'inalazione diretta, ma per la profumazione degli ambienti.

Exclamation%20Mark

Non Lasciare Mai un Bastoncino di Incenso Incustodito

I bastoncini di incenso accesi possono provocare incendi. Animali domestici, bambini e folate di vento improvvise potrebbero rovesciarli e metterli in contatto con materiali infiammabili. Per evitare incidenti, tenete sempre d'occhio i bastoncini di incenso accesi.

Exclamation%20Mark

Utilizzare i Bastoncini di Incenso in Stanze Ampie e Ventilate

Accendete i vostri bastoncini di incenso all'interno di ambienti ampi e ben ventilati. In spazi ristretti, il fumo potrebbe saturare rapidamente l'aria, irritando occhi e polmoni.

Exclamation%20Mark

Usare i Bastoncini di Incenso con Moderazione

Nonostante i molteplici effetti positivi, l'utilizzo dell'incenso a lungo termine può risultare dannoso. Accendete i bastoncini di incenso solo quando ne avete bisogno e in occasioni speciali. L'utilizzo quotidiano può aumentare il rischio di effetti indesiderati, oltre ad affievolire il fascino e l'impatto dell'esperienza.

Zamnesia

Scritto da: Zamnesia
Zamnesia ha passato anni a perfezionare le sue linee di prodotti e la sua conoscenza di tutte le cose psichedeliche. Spinta dallo spirito di Zammi, Zamnesia si impegna a offrirti contenuti accurati, pratici e informativi.

Scopri i nostri scrittori
Dichiarazione Di Non Responsabilità:
Non stiamo facendo affermazioni mediche. Questo articolo è stato scritto solamente per scopi informativi ed è basato su ricerche pubblicate da fonti esterne.

Fonti Esterne:
  1. Incense use and respiratory tract carcinomas: a prospective cohort study - https://www.ncbi.nlm.nih.gov
  2. The Association of Domestic Incense Burning with Hypertension and Blood Pressure in Guangdong, China - https://www.ncbi.nlm.nih.gov
  3. Life Event, Stress and Illness - https://www.ncbi.nlm.nih.gov
  4. Acta Horticulturae - https://www.actahort.org
  5. Effect of olfactory stimulation of isomeric aroma compounds, (+)-limonene and terpinolene on human electroencephalographic activity - ScienceDirect - https://www.sciencedirect.com
  6. Burning incense is psychoactive: New class of antidepressants might be right under our noses - https://www.sciencedaily.com

Read more about
Prodotti Smartshop
Cerca nelle categorie
o
Cerca