Blog
Allucinazione
6 min

I Sei Tipi Di Allucinazioni Che Si Possono Sperimentare

6 min
Fatti Notizie

Tutti sappiamo che le droghe psichedeliche possono dare allucinazioni, ma che dire delle altre cause? Disturbi mentali, privazione del sonno e perfino certi cibi possono provocare allucinazioni. Che siano felici o terrificanti, sono molti i modi in cui i sensi possono percepire cose che in realtà non ci sono. Leggete per scoprire tutto in merito.

Le allucinazioni hanno affascinato l'umanità sin dagli albori della storia. Le allucinazioni visive costituiscono il grosso delle testimonianze, dato che sono le più facili da descrivere. Ma tutti i sensi possono sperimentare allucinazioni, e spesso queste si combinano fra loro, generando potenti e inesplicabili esperienze. Sebbene molti associno le allucinazioni con le droghe, esse sono in realtà anche un sintomo comune di molte condizioni patologiche. Proseguite la lettura per scoprirne di più sulle differenti cause e tipologie di allucinazioni.

Cosa Sono le Allucinazioni?

Cosa Sono le Allucinazioni?

Le allucinazioni possono suscitare meraviglia o assoluto terrore, e talvolta entrambe le cose. Quando pensa alle allucinazioni, la maggior parte delle persone le associa a bizzarri fenomeni visivi ed esperienze assurde e sconvolgenti. Ma le allucinazioni possono interessare tutti i sensi, ed essere appena percettibili come un ronzio nell'orecchio o profonde come un'esperienza extracorporea.

Perché Si Verificano le Allucinazioni?

Se state leggendo questo, su Zamnesia, siete probabilmente fra coloro che associano le allucinazioni con le droghe, particolarmente gli psichedelici. Ma questi sono la causa soltanto di una minima parte delle allucinazioni di cui la gente fa l'esperienza. Se è vero che si possono assumere droghe per indurre allucinazioni, molte persone soffrono di allucinazioni sulle quali non hanno alcun controllo, e che possono potenzialmente finire per dominare la loro vita. Qui di seguito diamo alcune possibili cause di allucinazioni.

Condizioni Patologiche

Perché Si Verificano le Allucinazioni: Condizioni Patologiche

Esistono molte condizioni patologiche che possono provocare allucinazioni. La più nota fra queste è forse la schizofrenia, in cui il tipo principale di allucinazione è quella uditiva, come il fatto di sentire voci. Sebbene queste allucinazioni vengano spesso a intensificare dei deliri, è importante distinguere le due cose. Le allucinazioni sono fenomeni sensoriali, mentre i deliri riguardano le credenze.

Disturbi mentali come il disordine bipolare possono anch'essi essere causa di allucinazioni e deliri. Ma anche certi disturbi più comuni possono causare allucinazioni. Le emicranie e la privazione di sonno possono provocarne, anche sotto forma di allucinazioni uditive.

Malattia o Infezione

Certe infezioni e malattie possono anch'esse provocare allucinazioni. Logorando il corpo, possono provocare il delirio. Per esempio, chi è prossimo alla morte potrebbe cominciare ad avere allucinazioni. È probabile che le cause di queste allucinazioni siano simili a quelle provocate dalla privazione di sonno. Con l'indebolirsi di mente e corpo, la percezione sensoriale si fa confusa.

Droghe

Perché Si Verificano le Allucinazioni: Droghe

Tutti sappiamo che le droghe possono provocare allucinazioni. Quelle che suscitano allucinazioni intenzionali sono gli psichedelici: LSDfunghi allucinogenicactus mescalina, DMT, ecc. Queste in generale agiscono legandosi ai recettori della serotonina. A seconda del dosaggio, queste allucinazioni possono consistere in una leggera distorsione sensoriale o in una completa esperienza trascendentale con entità ultraterrene.

Anche altre droghe possono provocare allucinazioni. Speed, cocaina, e MDMA possono dare allucinazioni. Mentre però è una proprietà normale degli psichedelici quella di suscitare allucinazioni, con gli stimolanti è spesso qualcosa di simile alla psicosi.

Articolo correlato

Una Guida Definitiva Agli Effetti Cognitivi Degli Psichedelici

Cibi

Certi tipi di alimenti possono provocare allucinazioni, anche senza contenere delle classiche sostanze psichedeliche.

Probabilmente il più famoso fra questi è il fungo “fly agaric”, o Amanita muscaria. Molti credono che contenga un alcaloide psichedelico simile alla psilocibina, ma non è così. La pelle tossica dell'Amanita contiene agonisti GABAA che provocano delirio, in sostanza avvelenandovi, e questo è ciò che genera le allucinazioni.

Differenti Tipi di Allucinazioni

Le allucinazioni modificano i sensi. Spesso incidono su più sensi allo stesso tempo (il che può portare a sinestesia). Qui di seguito trovate una lista dei diversi modi in cui i sensi possono venire alterati.

Allucinazioni Uditive (Sentire Cose)

Differenti Tipi di Allucinazioni: Allucinazioni Uditive

In poche parole, le allucinazioni uditive si producono quando una persona comincia a sentire cose che sembrano reali, ma in realtà non lo sono. Alcuni dei suoni che si possono percepire sono fischi, sibili, mormorii e perfino voci di defunti.

Mentre si fa l'esperienza di un'allucinazione uditiva, può capitare di percepire un suono solo, o una combinazione di vari suoni. Detto questo, può essere piuttosto difficile distinguere fra ciò che si sta immaginando e ciò che si sta pensando.

Le allucinazioni uditive sono comuni fra individui affetti da schizofrenia. Altre patologie che potrebbero scatenare questo tipo di manifestazioni sono la demenza e il disordine bipolare.

Ma anche chi sta affrontando la scomparsa di una persona cara può sperimentare allucinazioni uditive. Mentre qualcuno apprende ad accettare voci e suoni percepiti quotidianamente, altri la trovano un'esperienza estremamente angosciante e cercano aiuto medico per placare i sintomi.

Allucinazioni Visive (Vedere Forme e Oggetti)

Differenti Tipi di Allucinazioni: Allucinazioni Visive

Forse il tipo di allucinazione più comune, o perlomeno il più riconoscibile, le allucinazioni visive si verificano quando una persona vede cose che non ci sono.

Queste sono le allucinazioni più comunemente associate con psichedelici come LSD, funghetti magici, LSA e mescalina, per quanto possano derivare anche dall'ingestione e/o dalla combinazione di farmaci. Anche chi fa abuso di alcol potrebbe trovarsi a sperimentare questo tipo di allucinazioni.

Fra gli psiconauti i visuali sono altamente ricercati, poiché esemplificano il richiamo degli psichedelici sulla cultura pop. Ma i visuali possono essere tanto attraenti quanto inquietanti, a seconda delle circostanze e dell'origine delle allucinazioni.

Articolo correlato

Cosa Sono Le Allucinazioni Visive Quando Si Usano Gli Psichedelici?

È anche noto che questo tipo di allucinazioni interessi i pazienti affetti da demenza da corpi di Lewy e coloro che soffrono di emicranie. Per quanto riguarda la popolazione anziana, la sindrome di Charles Bonnet descrive un fenomeno per il quale le persone sperimentano allucinazioni visive come conseguenza di una perdita della visione, una condizione che colpisce ampiamente i più anziani.

Altre cause di allucinazioni visive sono la mancanza di sonno, una bassa illuminazione e l'astinenza da certe droghe, come la metanfetamina. Spesso le persone vedono cose come ombre, fuochi fatui ed insetti, mentre altri affermano di vedere animali, volti e tanti altri oggetti disparati.

Allucinazioni Tattili (Formicolii della Pelle)

Differenti Tipi di Allucinazioni: Allucinazioni Tattili

Un tipo di allucinazione tattile consiste nella sensazione che qualcosa stia strisciando sul vostro corpo o sulla vostra pelle, ma in realtà non esiste. Di fatto, queste sensazioni possono farsi talmente intense da spingere certi individui che ne soffrono a grattarsi la pelle fino a scorticarsi, creandosi croste e cicatrici.

Le sensazioni più comuni sperimentate in occasione di allucinazioni tattili consistono in scarafaggi o serpenti che strisciano sulla pelle. Nove volte su dieci, allucinazioni tattili di questo tipo sono il risultato di un abuso di droghe come alcol, metanfetamina e cocaina.

Allucinazioni Olfattive (Odori Insoliti)

Differenti Tipi di Allucinazioni: Allucinazioni Olfattive

Le allucinazioni olfattive, chiamate anche fantosmia, si producono quando una persona percepisce un odore che non esiste nella realtà. Si tratta anche di uno dei tipi più rari di allucinazione.

Dai tumori al cervello all'epilessia, le allucinazioni olfattive sono spesso conseguenza di danni neurologici al sistema olfattivo. Ma in casi rari, anche certi disturbi di salute mentale possono provocarle.

Per quanto riguarda gli odori, tendono a essere piuttosto sgradevoli. Certe allucinazioni olfattive consistono in vomito, feci, fumo e perfino carne in putrefazione. Esistono però anche casi in cui le persone percepiscono invece gradevoli aromi floreali.

Allucinazioni Gustative (Sapore Metallico)

Differenti Tipi di Allucinazioni: Allucinazioni Gustative

Le allucinazioni gustative, rare anch'esse, fanno percepire a una persona il sapore di cose che non ha ingerito, come veleno e metallo.

Spesse volte, le allucinazioni gustative indicano che una persona potrebbe essere alle prese con un disturbo della salute, o che sta sperimentando gli effetti secondari di qualche farmaco che sta assumendo. Questo tipo di allucinazione è particolarmente comune in individui affetti da certe forme di epilessia focale.

Allucinazioni Propriocettive (Sensazione di Star Volando o Fluttuando)

Differenti Tipi di Allucinazioni: Allucinazioni Propriocettive

Le allucinazioni propriocettive, altrimenti dette allucinazioni posturali, fanno avvertire alla persona la sensazione di star fluttuando, volando o avere un'esperienza extracorporea. In altre parole, la persona si sente come se una parte di essa si trovasse in un luogo diverso dal proprio corpo fisico.

Tipicamente, le allucinazioni propriocettive si verificano prima e dopo il sonno, mentre la persona si trova ancora a letto. Esistono resoconti di questo particolare tipo di allucinazione anche come conseguenza di anestesie e di vari eventi in contesto ospedaliero.

Chi fa uso di psichedelici spesso desidera sperimentare allucinazioni propriocettive, dato che fanno parte dell'insieme di sensazioni trascendenti che si provano sotto l'effetto di sostanze come DMT, LSD o funghetti. Spesso per raggiungere questi stati sono necessarie dosi elevate, ma ad essere determinante è principalmente il tipo di sostanza.

Le Allucinazioni Finiscono Per Sparire?

Le Allucinazioni Finiscono Per Sparire?

Dipende. Se le allucinazioni sono provocate da droghe, dovrebbero sparire. Certe persone riferiscono tuttavia di allucinazioni ricorrenti dopo un uso prolungato di LSD[1]. Questo resta però non dimostrato, ed è qualcosa di incredibilmente raro. Esistono anche casi in cui il consumo di droghe può scatenare una psicosi, che a sua volta può provocare schizofrenia. Ripetiamo, questo è un evento raro, ma va comunque tenuto in considerazione.

Come succede con le droghe, se le allucinazioni sono provocate da certi alimenti, dovrebbero sparire una volta che l'alimento viene eliminato dall'organismo. Dato che si tratta in sostanza di un avvelenamento da cibo, potete aspettarvi un processo analogo. Può però durare a lungo, dato che si riporta che gli effetti della datura[2] possono protrarsi per 48 ore, con effetti postumi (bocca secca, visione sfuocata) che durano fino ad una settimana.

Se le allucinazioni sono causate da una malattia o infezione, dovrebbero passare insieme a questa. Se però sono il risultato di un disturbo della salute mentale, o di patologie come morbo di Parkinson, demenza o acufene, potrebbero restare per sempre.

Con un intervento medico si può comunque ridurle e in qualche caso farle cessare del tutto. Dipende dal singolo caso.

Come Fermare o Accettare le Allucinazioni

Come Fermare o Accettare le Allucinazioni

Se avete preso droghe per avere allucinazioni, è allora probabile che desideriate immergervi in esse. Tutto ciò che è sensuale dovrebbe arricchire l'esperienza, che si tratti di musica, massaggi o una doccia. Se state percependo visuali potenti, e volete amplificare l'esperienza, provate questi intrippanti occhialetti per volare nello spazio.

Certe volte, il trip può andare un po' troppo lontano e preferireste tornare un pochino più a terra. Ci sono vari modi per farlo. Aria fresca, movimento e acqua sono dei buoni punti di partenza. Stare in luoghi aperti, non claustrofobici, è spesso un modo brillante per allentare la tensione di un trip troppo intenso. Se questo non funziona, provate le capsule Trip Stopper 3000 per una mano d'aiuto.

È importante essere consapevoli che le allucinazioni sono fenomeni potenti, e non bisogna combatterle. Farlo significa un biglietto sicuro per un brutto trip. Certamente, dovete averne la consapevolezza, ma non opponete loro resistenza. È interessante osservare come abbandonarsi ad un trip sia spesso il modo migliore per rilassarsi. Lasciate che i vostri sensi si concentrino sul presente e questo dovrebbe distendervi la mente. Dopotutto, è la mente quella che sta sperimentando il cattivo viaggio.

Qual È la Differenza Fra Allucinazioni e Deliri?

Qual È la Differenza Fra Allucinazioni e Deliri?

Come abbiamo accennato, esiste una distinzione fra allucinazioni e deliri. Prendete ad esempio la schizofrenia. Le voci che dicono a qualcuno che è Gesù Cristo sono un'allucinazione, ma la convinzione che ne segue, di essere in effetti Gesù, è un delirio. È possibilissimo avere l'una senza l'altro.

Pensate alla questione in termini di droghe. Se siete in trip e vedete facce su tutto il soffitto, allora state avendo allucinazioni. Se credete che ci siano davvero delle facce su tutto il soffitto, allora state delirando.

Le Allucinazioni Sono Pericolose?

Le allucinazioni possono essere pericolose. Il pericolo più evidente è quello di confusione sensoriale. Per esempio, se state trippando come dei matti e tentate di guidare un'auto, questo costituirebbe ovviamente un serio pericolo. Ma avere allucinazioni non è di per sé pericoloso.

Se non avete assunto droghe, allora le allucinazioni potrebbero rappresentare un chiaro segnale che qualcosa non va, anche se le allucinazioni in sé non dovessero creare un pericolo. Possono però essere estremamente angoscianti, specie per chi non sa perché si stiano verificando.

Infine, i deliri che in determinate condizioni possono accompagnarsi alle allucinazioni possono essere estremamente pericolosi. Sebbene possano essere innocui, possono però anche spingere una persona a commettere azioni che non si sarebbe mai sognata di compiere.

Zamnesia

Scritto da: Zamnesia
Zamnesia ha passato anni a perfezionare le sue linee di prodotti e la sua conoscenza di tutte le cose psichedeliche. Spinta dallo spirito di Zammi, Zamnesia si impegna a offrirti contenuti accurati, pratici e informativi.

Scopri i nostri scrittori
Dichiarazione Di Non Responsabilità:
Non stiamo facendo affermazioni mediche. Questo articolo è stato scritto solamente per scopi informativi ed è basato su ricerche pubblicate da fonti esterne.

Fonti Esterne:
  1. Flashbacks Disorder When Taking Acid - https://www.verywellmind.com
  2. Datura - https://en.wikipedia.org

Read more about
Fatti Notizie
Cerca nelle categorie
o
Cerca