Blog
Genetiche di Cannabis Facili
7 min

Le 10 Varietà Di Cannabis Più Facili Da Coltivare Per I Principianti

7 min
Growing Seedshop

Se siete nuovi nella coltivazione della cannabis, la scelta della varietà giusta può fare la differenza. Alcune varietà sono più facili da coltivare e, quindi, più adatte per i principianti. Si tratta di piante che normalmente hanno periodi di crescita più brevi, sono resistenti e facili da gestire. Ecco le varietà più popolari per i principianti.

Coltivare cannabis può rivelarsi un’entusiasmante avventura orticola. Le persone che si appassionano alla coltivazione della marijuana possono trascorrere un’intera vita sperimentando. Se siete nuovi nel fantastico mondo della coltivazione della cannabis, gran parte del vostro successo deriverà dalle informazioni che acquisirete e dalla vostra capacità di prevedere cosa vi aspetta. La scelta della giusta varietà è una parte fondamentale di questo processo.

Il fatto è che alcune varietà di cannabis sono molto più facili da coltivare rispetto ad altre, richiedendo meno attenzioni durante la crescita o fiorendo molto più rapidamente. Queste varietà permettono anche ai principianti di ottenere buoni raccolti da piante sane e forti.

L’Importanza Di Selezionare Genetiche Di Qualità

Una coltivazione di successo inizia sempre con dei semi di ottima qualità, il che significa che bisogna selezionare genetiche di prim’ordine. Dopotutto, i semi non sono altro che piccoli pacchetti di materiale genetico. Ma come si ottengono le genetiche di migliore qualità? Dopo aver incrociato due varietà robuste e di alta qualità, la pianta risultante viene spesso rincrociata (ovvero incrociata con uno dei suoi genitori) per garantire stabilità, affidabilità e le migliori caratteristiche di crescita.

Articolo correlato

Come Scegliere I Semi Di Cannabis Giusti

Di solito, ci vogliono più generazioni per perfezionare e stabilizzare definitivamente questi tratti, ma i risultati valgono la pena. I semi di cannabis prodotti da Zamnesia mostrano tutti questo elevato livello di integrità genetica, oltre ad avere un eccezionale tasso di germinazione e a perdonare gran parte degli errori. I vostri raccolti saranno anche più abbondanti rispetto a quelli che potreste ottenere, ad esempio, con dei semi trovati sul fondo di una bustina d’erba.

Semi Di Cannabis Autofiorenti O Femminizzati?

Semi Di Cannabis Autofiorenti O Femminizzati?

Oltre ai semi di cannabis femminizzati fotoperiodici, esistono anche i semi autofiorenti. Ciò che distingue le autofiorenti è la loro capacità di produrre fiori a prescindere da ciò che accade nel corso dei 2–3 mesi di crescita dal momento in cui vengono piantati i semi. Non fioriscono in base ad un ciclo di luce come le varietà fotoperiodiche e, grazie alle loro dimensioni contenute, sono perfette per la coltivazione sia indoor che all’aperto.

In genere, consigliamo ai principianti alle prime armi di iniziare con le autofiorenti perché è difficile che qualcosa vada storto. Tuttavia, per i coltivatori indoor principianti già in possesso di qualche nozione e di attrezzature adeguate, raccomandiamo i semi femminizzati fotoperiodici. Dopotutto, le varietà femminizzate vi consentono di controllare le dimensioni e la forma delle piante, nonché la durata del loro ciclo vegetativo. La coltivazione di queste varietà comporta anche minori costi di energia elettrica in quanto, durante la fioritura, richiedono meno luce rispetto alle autofiorenti.

Autoflowering%202%20(1) Le Migliori Varietà Di Cannabis Autofiorenti Per Principianti

Ecco le varietà di cannabis autofiorenti che più raccomandiamo ai principianti:

Blue Monster Automatic

Blue Monster Automatic (Zamnesia Seeds)

La Blue Monster Automatic di Zamnesia Seeds è un piccolo mostro facile da coltivare che delizia sia i principianti che i più esperti. Questa miscela di Blueberry Automatic, Cheese Automatic e ruderalis ha molto da offrire. In appena 9 settimane, dalla semina al raccolto, produce fino a 475g/m² di cime deliziose nelle colture indoor. Le sue piccole dimensioni di appena 40–70cm rendono ancora più versatile e facile la sua coltivazione, in quanto può adattarsi anche agli armadi più piccoli. Coltivatela all’aperto e potrete raccogliere fino a 110g/pianta.

Nonostante sia una varietà piuttosto semplice, la Blue Monster Automatic non delude quando si tratta di effetti e sapori. Produce cime ricche e saporite che inducono un effetto incredibilmente rilassante, con un piacevole “high” cerebrale.

Vedi Blue Monster Automatic

Easy Bud Autoflowering

Easy Bud Autoflowering (Royal Queen Seeds)

Ovviamente, non è un caso che la famosa Easy Bud Autoflowering della Royal Queen Seeds sia stata battezzata con questo nome. Questa famosa autofiorente a predominanza leggermente indica (55% indica, 15% sativa, 30% ruderalis) non è solo una delle preferite dai neofiti dell’orticoltura, ma anche dai coltivatori più esperti alla ricerca di un raccolto veloce. Esattamente come la sua stretta cugina White Dwarf, questa pianta vanta una genetica forte che le permette di crescere bene quasi ovunque. Questa varietà strategicamente compatta (50–60cm) si adatta anche agli spazi più ristretti, dove cresce rapidamente ed è pronta per essere raccolta in appena 9 settimane, ricompensando con una grande quantità di cime estremamente compatte.

Con un’intensa combinazione di note dolci e “skunky”, il suo fumo è a dir poco inebriante. Fumatela per godervi un piacevole effetto corporeo che, grazie al suo modesto contenuto di THC del 12%, non vi manderà al tappeto.

Vedi Easy Bud Autoflowering

Vision Gelato Auto

Vision Gelato Auto (Vision Seeds)

La Vision Gelato Auto della Vision Seeds è la variante autofiorente della deliziosa Vision Gelato. Questa varietà possiede tutte le qualità di una splendida autofiorente, incluso un ciclo di vita cortissimo di appena 9 settimane. È un’ottima varietà sia per i coltivatori di cannabis principianti che per quelli meno pazienti. Indoor, le piante non diventano troppo alte, ma premiano con un rispettabile raccolto di 250–450g/m² di deliziose cime da “dessert”.

La Vision Gelato è una varietà piuttosto potente che contiene fino al 20% di THC. Colpisce con forza quando viene fumata, ma il suo “high” risulta bilanciato grazie ai suoi effetti a tutto tondo. Invece di inchiodare al divano, vi mette in uno stato d’animo felice ed euforico che aumenta la creatività e la motivazione. I sapori di terra si fondono con forti note di agrumi, rendendo l’esperienza ancora più piacevole.

Vedi Vision Gelato Auto

Sticky Beast Automatic

Sticky Beast Automatic (Zamnesia Seeds)

La Sticky Beast Automatic di Zamnesia Seeds è una combinazione di tre varietà di cannabis molto popolari: la leggendaria OG Kush, la deliziosa Bubble Gum e la produttiva Critical! Vincitrice del 1° premio nella categoria “Autofiorenti” all’Highlife Cup del 2018, la Sticky Beast Automatic può essere coltivata sia indoor che all’aperto. Indoor, raggiunge solo i 40–80cm e produce fino a 400g/m² di cime di prim’ordine (e lo fa in meno di 8 settimane dalla germinazione).

Questa indica al 60% produce circa il 18% di THC, il che garantisce un forte “high”. Il suo effetto profondamente rilassante la rende un’ottima varietà da consumare di sera. Tuttavia, a differenza di altre varietà, non provoca effetti da “inchioda-divano” o letargia, ma le sensazioni rilassanti che induce sono accompagnate invece da un “high” felice e stimolante. Anche gli aromi piacevolmente dolci, con sfumature terrose, non vi deluderanno.

Vedi Sticky Beast Automatic

Blue Cheese Automatic

Blue Cheese Automatic (Royal Queen Seeds)

La Blue Cheese Automatic della Royal Queen Seeds combina due varietà di cannabis straordinariamente saporite: Blueberry Automatic e Cheese Automatic. Da questo incrocio è nata un’autofiorente a predominanza leggermente indica (40% indica, 35% sativa, 25% ruderalis) che vanta una deliziosa miscela di sapori ed un “high” eccezionale. Piantate questi semi e potrete sfoderare le vostre cesoie dopo circa 10 settimane dalla semina. Non lasciatevi ingannare dalle dimensioni compatte di questa varietà. Non supererà i 40–70cm d’altezza nelle colture indoor, ma riuscirà comunque a produrre rese più che rispettabili di 375g/m². Questa varietà è molto resistente e può essere coltivata anche nei climi più freddi.

La Blue Cheese Automatic induce un effetto mentalmente stimolante, creativo ed energizzante, ma allo stesso tempo colpisce con un effetto rilassante per il corpo, che offre quel piacevole relax così necessario a fine giornata.

Vedi Blue Cheese Automatic

Feminized%20(1) Le Migliori Varietà Di Cannabis Femminizzate Per Principianti

I semi di cannabis femminizzati non devono essere necessariamente difficili da coltivare. Ecco la nostra selezione di varietà femminizzate per principianti:

Purple Punch

Purple Punch (Zamnesia Seeds)

La Purple Punch di Zamnesia Seeds è un’indica quasi pura (90% indica) che, nonostante produca cime di prima qualità, è molto facile da coltivare. Questo incrocio tra una Larry OG ed una Granddaddy Purple tende a non superare i 100cm d’altezza nelle colture indoor (150cm all’aperto), dimensioni molto facili da gestire. Ha un periodo di fioritura piacevolmente breve di 8 settimane e produce fino a 650g/m². Piantata all’aperto, i coltivatori possono ottenere un rispettabile raccolto di 800g/pianta.

Con un 21% di THC, la Purple Punch è abbastanza potente da non aver bisogno di essere consumata in grandi quantità per assaporare i suoi effetti estremamente rilassanti. Basta una sola boccata di fumo per notare il suo profondo effetto da indica, molto rilassante ed efficace per lenire corpo e mente. Abbinate questo effetto ad un dolce sapore di crostata di mele cosparsa di frutti di bosco, ciliegie e chiodi di garofano.

vedi Purple Punch

Hulkberry

HulkBerry (Royal Queen Seeds)

La HulkBerry della Royal Queen Seeds non è certo una varietà per chi ha appena iniziato a fumare. Grazie alla sua enorme quantità di THC del 28%, questa pianta è incredibilmente forte. Sebbene possa essere più indicata per gli intenditori di marijuana dotati già di una certa esperienza, coltivare questa varietà è un gioco da ragazzi. Questa indica al 65%, una combinazione genetica di OG Kush e Strawberry Diesel, cresce quasi ovunque, sia indoor che all’aperto. Dopo 8–10 settimane di fioritura potrete riempire i vostri barattoli con un rispettabile raccolto di 450g/m² nelle colture indoor e 700g/pianta all’aperto.

Prima di fumare una varietà così potente (alcuni dei suoi fenotipi si avvicinano al 30% di THC), si potrebbe pensare che abbia scritto addosso “inchioda-divano”. Invece non è così. I suoi effetti sono molto stimolanti e talvolta quasi psichedelici. Il suo “high” energizzante dura a lungo ed è perfetto per il “wake and bake” di primo mattino in una giornata libera. Unisce note di gasolio e terra a sapori dolci e fruttati.

vedi HulkBerry

Strawberry Lemonade

Strawberry Lemonade (Barney's Farm)

La Strawberry Lemonade della Barney’s Farm ha molto da offrire. Le enormi quantità di cime dolci e fruttate che raccoglierete e i suoi incredibili effetti sono solo due delle sue qualità. È una pianta molto facile da coltivare, che si adatta bene a tutti i tipi di ambienti e tecniche di coltivazione. Indoor, questo ibrido a predominanza leggermente sativa (60% sativa) non supera i 120–150cm, dimensioni ancora facili da gestire. All’aperto, questa pianta può toccare i 250cm. Preparatevi per rese di 700g/m² nelle colture indoor e per mostruosi raccolti da 2,5kg/pianta all’aperto in condizioni ottimali. I coltivatori apprezzano la sua spiccata resistenza naturale a muffe, parassiti e comuni malattie della cannabis.

La Strawberry Lemonade ha esattamente il sapore che potreste intuire dal suo nome. Godetevi le note estremamente fruttate e dolci di limone e fragola “skunky”: una vera delizia per gli intenditori! Con un 20% di THC, offre un potente effetto da sativa sia stimolante che euforico, perfetto da godersi durante il giorno.

Vedi Strawberry Lemonade

Og Double Bubble

OG Double Bubble (Zamnesia Seeds)

Gli opposti si attraggono nella splendida OG Double Bubble di Zamnesia Seeds! Combinando una OG Kush con una Bubble Gum, l'incrocio genetico risultante offre agli amanti della marijuana una fantastica varietà per un 80% indica. È facile da coltivare e produce cime di ottima qualità, ma raramente supera i 100–120cm d’altezza nelle colture indoor. Questa pianta non richiede particolari cure ed è molto resistente, adattandosi bene a tutti i tipi di ambienti, sia indoor che all’aperto. Dopo un periodo di fioritura di 8 settimane, può produrre fino a 550g/m² nelle colture indoor e circa le stesse quantità per pianta all’aperto.

La OG Double Bubble fonde le note agrodolci di una OG Kush e una Bubble Gum per un’esperienza gustativa complessa ed innegabilmente piacevole. Con circa il 18% di THC, è piuttosto forte ed induce un effetto da indica potente e incredibilmente rilassante.

Vedi OG Double Bubble

Orange Sherbert

Orange Sherbert (Barney's Farm)

La Orange Sherbert di Barney’s Farm è una combinazione di tre varietà di cannabis follemente saporite: Orange Cream, Purple Urkle e Cherry Pie. L’ibrido a predominanza indica risultante ha un fantastico profilo aromatico ed un magnifico effetto, ma non richiede molte attenzioni da parte del coltivatore per produrre grandi risultati. Infatti, è una delle piante più facili da coltivare tra quelle prodotte dalla Barney’s Farm. La pianta difficilmente supera i 100–130cm, il che la rende un’ottima scelta per gli armadi di tutte le dimensioni. Dopo 60–70 giorni di fioritura, ricompenserà con una generosa resa, fino a 700g/m².

La Orange Sherbert offre il tipico “high” da indica, che rilassa il corpo e distende la mente. È una straordinaria varietà da fumare quando ci si vuole rilassare. Il suo aroma e i suoi sapori si caratterizzano soprattutto per le deliziose fragranze di arancia, con un pizzico di dolcezza alle caramelle.

Vedi Orange Sherbert

Le 10 Varietà Di Cannabis Più Semplici Per I Principianti: Quale Coltiverete?

Ed eccovi serviti! Ognuna di queste varietà è adatta per i principianti. Sono facili da gestire, non sono affatto impegnative e tollerano bene gli errori. Non importa quale, o quali, varietà coltiverete, perché otterrete sempre fantastici raccolti!

Georg

Scritto da: Georg
Stabilitosi in Spagna, Georg dedica gran parte delle sue giornate non solo al suo computer, ma anche al suo giardino. Mosso da una grande passione per la coltivazione della Cannabis e per la ricerca di sostanze psichedeliche, Georg è un vero esperto del mondo psicoattivo.

Scopri i nostri scrittori

Read more about
Growing Seedshop
Cerca nelle categorie
o
Cerca