Blog
Kit Per La Coltivazione Di Funghi Allucinogeni
4 min

Come Evitare La Crescita Laterale Dei Funghi Allucinogeni

4 min
How To Shroomshop

Quando si coltivano funghi allucinogeni in casa, all'interno di contenitori, uno dei problemi più frequenti è rappresentato dalla crescita laterale. Ma cos'è esattamente la crescita laterale? Come si può eliminare o prevenire? La soluzione è più semplice di quanto possiate immaginare: è sufficiente adottare delle piccole precauzioni.

Quando iniziate a coltivare funghi allucinogeni in casa, potreste notare qualcosa di strano durante le fasi finali dell'intero processo. Nello specifico, i funghi potrebbero iniziare a spuntare dalle parti laterali del substrato. Questo sviluppo, chiamato crescita laterale, può causare diversi problemi all'intera colonia di funghi.

Eliminare questi germogli è essenziale, ma prevenire la loro formazione è anche meglio. In questo articolo scopriremo cos'è la crescita laterale dei funghi allucinogeni, come sbarazzarsene e come evitarne la comparsa.

Cos'è La Crescita Laterale Dei Funghi Allucinogeni?

COS'È LA CRESCITA LATERALE DEI FUNGHI ALLUCINOGENI?

Come è facile intuire dal nome, la crescita laterale non è una formazione di funghi anomala o abnorme. Questo termine indica semplicemente i funghi allucinogeni che crescono ai lati del substrato, anziché sulla parte superiore. Per chi non lo sapesse, il substrato è una “torta” composta da materiale organico, in cui i funghi nascono e si sviluppano. Detto questo, tra il substrato e il recipiente che lo contiene c'è sempre un po' di spazio vuoto. In questa intercapedine, e in determinate circostanze, i funghi possono iniziare a crescere.

Perché I Funghi Allucinogeni Crescono Ai Lati Del Substrato?

PERCHÉ I FUNGHI ALLUCINOGENI CRESCONO AI LATI DEL SUBSTRATO?

Come mai si verifica questa condizione? Tutto dipende dalle particolari caratteristiche dell'area in cui i funghi emergono. Durante il processo di coltivazione, il substrato tende a restringersi. Ciò provoca la formazione di uno spazio vuoto tra il contenitore e il substrato. Questa fessura, curiosamente, è un microclima ideale per lo sviluppo dei funghi allucinogeni. Nonostante l'area sia estremamente limitata, i funghi tenderanno spontaneamente a crescere in quella direzione.

Storia correlata

Come Identificare Una Coltura Di Funghi Magici Contaminata

Perché questo dovrebbe rappresentare un problema? Tecnicamente, anche questi corpi fruttiferi sono funghi come tutti gli altri. La difficoltà sta nella posizione. L'area in cui questi funghi crescono è molto umida, ed essi finiranno schiacciati contro la parete del contenitore, poiché lo spazio è molto ristretto. L'elevato tasso di umidità e lo spazio limitato contribuiscono alla proliferazione di muffa e batteri. Ovviamente, tali agenti patogeni non dovrebbero mai entrare a contatto con i vostri preziosi funghi allucinogeni.

Come Si Può Gestire La Crescita Laterale Dei Funghi Allucinogeni?

Abbiamo capito che lo spazio che si crea tra il recipiente e il substrato è un microclima perfetto per lo sviluppo laterale dei funghi. Ma come si può impedire tale crescita? Fortunatamente, esistono diverse soluzioni.

Mantenere I Corretti Livelli Di Umidità

MANTENERE I CORRETTI LIVELLI DI UMIDITÀ

Una delle prime misure preventive da adottare è il controllo del tasso di umidità nel substrato. La procedura è semplice: irrorate d'acqua la superficie del substrato ogni volta che questo diventa eccessivamente asciutto.

Evitare che il substrato si asciughi completamente è il modo migliore per prevenire la crescita laterale dei funghi. Mantenendo la superficie del substrato sempre umida, indurrete i corpi fruttiferi ad emergere verso l'alto. Il microclima sulla parte superiore del substrato sarà ottimale, mentre gli spazi laterali non risulteranno altrettanto invitanti.

Storia correlata

Come Coltivare Funghetti Magici Indoor

Tuttavia, irrigare il substrato alla rinfusa con un nebulizzatore non è l'ideale. Dovete spruzzare direttamente sopra il substrato, da un'altezza adeguata, in modo che l'umidità ricada leggermente sulla torta. Controllate la presenza di goccioline sulla superficie: esse dovrebbero formarsi da sole, dopo che avete irrigato il substrato. Spruzzate acqua in abbondanza, ma fate attenzione a non creare pozze in superficie.

Se state utilizzando un kit di coltivazione, vi consigliamo di spruzzare di tanto in tanto sulle pareti interne dell'apposito sacchetto. Questo metodo è più sicuro rispetto a quello citato in precedenza.

Potete anche controllare il tasso di umidità regolando la circolazione dell'aria nel contenitore. Se siete poco esperti e commettete errori con la ventilazione, ad esempio, è probabile che il substrato inizi ad asciugarsi. Regolate quindi il flusso dell'aria in modo che le goccioline di umidità inizino nuovamente a formarsi sulla superficie.

Usate Un Rivestimento

USATE UN RIVESTIMENTO

Questa non è un'opzione valida per chi utilizza i kit di coltivazione, ma può essere utile per coloro che preparano il substrato da soli. Per prevenire la crescita laterale dei funghi allucinogeni è possibile coprire i lati e il fondo del substrato con un rivestimento. Tale copertura è facilissima da realizzare: potete usare un semplice sacchetto della spazzatura nero. Esso si restringerà insieme al substrato, e coprirà tutti i lati, tranne la superficie. I funghi non potranno emergere da altre direzioni, e saranno costretti a fuoriuscire dalla sommità del substrato.

Se non avete un sacchetto della spazzatura a disposizione, niente paura. Potete usare anche un normale sacchetto di plastica, purché sia abbastanza grande da contenere il substrato. Il suo scopo è bloccare le possibili uscite laterali, ed evitare la formazione del microclima perfetto in quelle aree.

Bloccare La Luce Ai Lati

BLOCCARE LA LUCE AI LATI

Questo rivestimento serve anche per un secondo motivo. Esso ridurrà lo spazio per una potenziale crescita laterale dei funghi, ed impedirà alla luce di raggiungere i lati del substrato. Si tratta quindi di un valido espediente per bloccare lo sviluppo laterale dei funghi.

Ad ogni modo, il rivestimento non incide molto sull'esposizione alla luce e, secondo alcuni, è totalmente inefficace sotto questo punto di vista. Sarà quindi utile controllare le zone del substrato esposte alla luce e regolare le lampade o cambiare la posizione del recipiente. Detto questo, la luce è solo una causa secondaria della crescita laterale dei funghi. Pur essendo un fattore rilevante, è molto più importante controllare il livello di umidità e inserire un rivestimento intorno al substrato.

Se avete un kit per la coltivazione, potete usare il contenitore in dotazione per evitare che la luce raggiunga i lati.

Cosa Fare Con I Funghi Allucinogeni Che Crescono Lateralmente

COSA FARE CON I FUNGHI ALLUCINOGENI CHE CRESCONO LATERALMENTE

Supponiamo che i funghi siano già spuntati ai lati del vostro substrato. Non sono stati controllati i tassi di umidità, non è stato posizionato alcun rivestimento e la luce ha contribuito al loro sviluppo. Che fare? Beh, dovreste semplicemente continuare a coltivarli insieme agli altri corpi fruttiferi. Quando saranno maturi, potrete raccogliere tutti i funghi.

Al momento giusto, versate acqua nel recipiente, in modo che il substrato venga leggermente sollevato. A questo punto raccogliete tutto ciò che è cresciuto ai lati del contenitore. Quando avete terminato, eliminate l'acqua che avevate inserito e riposizionate nuovamente il substrato sul fondo. Ecco fatto! Effettuate l'intera operazione con la massima cautela e seguite un rigido protocollo di igiene, per evitare possibili contaminazioni.

I funghi spuntati lateralmente avranno lo stesso aspetto di quelli emersi dalla sommità del substrato? Purtroppo no. Inoltre, come abbiamo accennato, saranno piuttosto umidi. Tuttavia, le loro caratteristiche saranno identiche a quelle degli altri funghi e potranno essere consumati in piena sicurezza—purché non presentino tracce di muffa. Già, questi corpi fruttiferi non hanno seguito un percorso verticale, ma chi mai potrebbe rifiutare un succoso funghetto allucinogeno?

Ryan

Scritto da: Ryan
Scrittore sul tema della cannabis, nato in California meridionale e attualmente residente a Portland, Oregon. Segui AKA Carpenter su tutti i servizi di streaming.

Find out about our writers

Read more about
How To Shroomshop
Cerca nelle categorie
o
Cerca