Blog
Come Tenere Un Diario Dei Sogni
6 min

Come Tenere Un Diario Dei Sogni: Consigli E Le Migliori Pratiche

6 min
Smartshop Stile Di Vita

Un diario onirico può essere divertente ed istruttivo. Familiarizzarsi coi propri sogni è di per sé appassionante, e per molti è sufficiente così. Per altri può essere utile a portare alla luce cose nascoste nel subconscio. In ogni caso, ecco semplici tecniche da adottare per migliorare il ricordo dei sogni e trarre il massimo dal vostro diario.


Tenere un diario dei sogni è di per sé un viaggio affascinante. Questa pratica stimola fortemente la stessa ricchezza dei sogni, e permette di rievocare con grande chiarezza i sogni durante la vita da svegli. È facile e gratuito, e chiunque può provare a tenere un diario dei sogni. Sebbene sia una pratica nota soprattutto per indurre sogni lucidi, può essere utile anche a tanti altri scopi. Da un semplice interesse alla gestione di incubi ed emozioni intrappolate, i diari dei sogni possono essere uno strumento utile praticamente a tutti.

Cos'è un Diario dei Sogni?

Cos'è un Diario dei Sogni?

Un diario dei sogni è la registrazione dei vostri sogni. Lo si potrebbe chiamare anche “quaderno dei sogni”. Al risveglio, registrate immediatamente tutto ciò che siete in grado di ricordare dei vostri sogni (alcuni dicono che per rievocare i sogni sia meglio il presente indicativo). Non è necessario creare un capolavoro letterario; elenchi puntati e frasi abbozzate andranno benissimo. Man mano che cominciate a scrivere il contenuto dei vostri sogni, vedrete che recupererete sempre più informazioni.

Col tempo, l'uso di un diario dei sogni vi darà una rievocazione dei sogni incredibilmente chiara, facendoli sembrare molto più vividi. Inoltre, mentre state sognando, sarete più coscienti; vi sembreranno più simili alla vita reale. È per questa ragione che i diari dei sogni sono ottimi per stimolare il sognare lucido.

Perché Tenere un Diario dei Sogni?

Perché Tenere Un Diario Dei Sogni?

Il sognare lucido non è l'unico motivo per tenere un registro dei propri sogni. Ottenendo un accesso più chiaro all'operato del vostro subconscio, sono molti i modi in cui potrete migliorare la qualità della vostra vita da svegli. Qui di seguito elenchiamo alcuni dei benefici di un diario dei sogni:

  • Creatività: Non è certo un segreto che il mondo dei sogni sia fantasioso, confuso e spesso pauroso. Quando sogniamo, ci capitano esperienze che siamo scioccati di trovare dentro la nostra mente. Registrando i nostri sogni, catturiamo questi mondi, e potremmo scoprire che la nostra creatività trae grande beneficio da un accesso più diretto e cosciente al regno dei sogni.

  • Elaborare le emozioni: I sogni sembrano essere il modo che ha la mente di ripassare e superare le cose, che si tratti di ricordi o emozioni. Ricordando e rievocando il contenuto dei nostri sogni, potremmo ottenere una migliore comprensione delle emozioni che si celano dietro di essi.

  • Sconfiggere incubi: Per gran parte delle persone, gli incubi sono un evento sporadico. Per qualcuno però, costituiscono un vero problema. Per questi ultimi, scavare nei propri incubi—per quanto questo possa suonare terrificante—potrebbe essere d'aiuto a trovare la riposta per fermarli. Magari c'è in essi un tema ricorrente, qualcosa di cui la mente non riesce a liberarsi.

  • Divertimento: Prendere familiarità col mondo onirico è una sensazione affascinante. Registrando i sogni, questi si fanno meno incoerenti ed oscuri, e si trasformano in realtà nette e vivide, dotate di dinamiche proprie. Quando acquistano una tale chiarezza, diventano ancora più avvincenti.

In Che Modo un Diario dei Sogni Aiuta a Fare Sogni Lucidi?

In Che Modo un Diario dei Sogni Aiuta a Fare Sogni Lucidi?

Registrare i vostri sogni aiuta a sognare lucido col migliorare la capacità di rievocazione dei sogni stessi. Ricordando i vostri sogni in maniera attiva, portate la vostra mente ad esserne più cosciente. Questa è però un'evoluzione che si realizza in un certo tempo, e perché sia efficace la si deve coltivare.

Col tempo, il vostro cervello imparerà ad essere più consapevole mentre sta sognando. E via via che lo va facendo, anche voi diventate più consapevoli all'interno dei vostri sogni. Più in là, questo potrebbe portare ad una piena consapevolezza all'interno della dimensione onirica, ovvero alla lucidità.

Allo stesso modo, identificando temi ed elementi ricorrenti nel vostro diario dei sogni, avrete maggior probabilità di acquistare consapevolezza la prossima volta che sperimentate nei vostri sogni questi meccanismi. Per esempio, se vi rendete conto che vi imbattete regolarmente in certi esseri o certi ambienti, annotatelo nel giornale, e ripromettetevi di ricercarli nei vostri sogni. Quando infine incontrerete di nuovo questi elementi, la vostra mente li riconoscerà, attivando una consapevolezza cosciente.

In sostanza, col ricordare i sogni state attivamente portando ad essi la vostra coscienza. Una volta rafforzata questa connessione, la vostra coscienza vi andrà da sé quando state dormendo.

Articolo correlato

5 Erbe Per Aiutarvi A Fare Sogni Lucidi

Come Tenere un Diario dei Sogni

Tenere un diario onirico è un'esperienza molto personale, e col tempo vi farete un'idea di quali pratiche vadano meglio per voi. Tutti abbiamo però bisogno di un piccolo aiuto quando stiamo cominciando qualcosa di nuovo, e perciò qui di seguito vi diamo alcuni buoni suggerimenti su come tenere un efficace diario dei sogni.

Scelta del Diario

Scelta Del Diario

Prima di registrare i vostri sogni bisognerà però che scegliate un diario. Esistono in circolazione molti prodotti, e perfino alcune applicazioni. Ma queste ultime sono perlopiù superflue. Le applicazioni rappresentano il rischio di farvi distrarre da una cosa in più, e avete davvero bisogno di passare altro tempo della vostra vita sul telefono? Allo stesso modo, se degli specifici diari di sogni possono andar bene per qualcuno, ad altri andrà benissimo un normale quaderno.

La cosa più importante da capire è quanto deve essere grande, e se volete spostare le pagine. Fatta questa premessa, un quaderno vuoto è probabilmente la cosa più utile, dato che vi lascia il totale controllo della lunghezza di ogni singola annotazione. Non serve a nulla prendersi un diario con un bellissimo design se questo vi costringe a limitarvi ad annotazioni brevi. Da prendere in considerazione è anche un quaderno ad anelli con pagine rimovibili, nel caso che vogliate raggruppare i vostri sogni per temi, piuttosto che su base cronologica. Per far questo potete usare anche delle etichette colorate.

Al momento di cominciare, mantenetevi sul semplice. Questo vi darà una maggior libertà di fare aggiustamenti man mano che procedete, fino a che troverete ciò che funziona meglio per voi.

Articolo correlato

Le 10 Migliori App Per Fare Sogni Lucidi Su iOS E Android

Prima di Sognare

Come Tenere Un Diario Dei Sogni: Prima Di Sognare

Ci sono alcune cose che potete fare prima di addormentarvi per facilitare il ricordo dei vostri sogni al momento del risveglio. Rendere questo processo il più uniforme e armonico possibile migliorerà la vostra capacità di rievocare i sogni.

  • Un Posto Specifico

È opportuno riservare al vostro diario dei sogni un posto specifico. Non soltanto questo rende più facile trovarlo ogni mattina mentre si è ancora mezzo addormentati, ma aiuta anche a creare l'abitudine. Il cervello ama la routine. Col ripetere la stessa routine ogni volta che registrate i vostri sogni, permettete alla vostra mente di operare in maniera più armoniosa, e questo consente infine una rievocazione più ampia. La rievocazione dei sogni diventerà col tempo sempre più un'azione riflessa.

  • Scrivete la Data

Quando vi svegliate, è meglio cominciare a registrare i sogni immediatamente. Quindi scrivete la data per la mattina dopo prima di addormentarvi. In questo modo, la vostra mente insonnolita non starà lì a brancolare per ricordarla, mentre sta allo stesso tempo cercando di rievocare i sogni. Oltretutto, facendolo prima di addormentarvi, starete ricordando alla vostra mente di concentrarsi sui sogni. Questi piccoli rituali sono d'aiuto alla rievocazione e alla lucidità dei sogni.

  • Organizzate le Pagine nella Maniera Adatta

Per qualcuno, degli approssimativi elenchi puntati saranno sufficienti. Altri potrebbero aver bisogno di qualcosa di più strutturato. Se desiderate interpretare certe parti dei vostri sogni, potrebbe essere opportuno dividere le pagine in due colonne. In questo modo, potete scrivere l'interpretazione a fianco di ciascuna rievocazione. Giocate con varie strutture fino a che trovate quella che fa per voi.

  • Pensate a Prendere Note Prima di Addormentarvi

Potrebbe darsi che vogliate registrare il modo in cui vi sentite prima di addormentarvi. Magari, proprio come in un diario, annotate gli eventi salienti della giornata. In questo modo, quando rievocherete i vostri sogni il mattino dopo, potrete mettere le due cose a raffronto e cercare connessioni. Col tempo, questo potrebbe aiutarvi a riconoscere nei sogni dei simboli ricorrenti, e capire a cosa della vostra vita reale facciano riferimento.

Dopo Che Sognate

Come Tenere Un Diario Dei Sogni:Dopo Che Sognate

Per una miglior rievocazione dei sogni, ci sono alcune cose che potete fare nel momento stesso in cui state registrando i sogni. Combinare le pratiche precedenti al sonno con queste ultime vi aiuterà a ottenere il massimo dalla redazione di un diario dei sogni.

  • Siate Rapidi

Annotate i vostri sogni immediatamente. Questa è la singola cosa più importante da fare quando si registrano i sogni. Se rimanete sdraiati a lungo, o vi alzate e vi mettete prima a fare qualcos'altro, i sogni svaniranno. Non appena vi svegliate, mettete mano al diario e cominciate a scrivere. Dopo di che potrete restare sdraiati ancora, se vi sentite pigri.

  • Siate Dettagliati

Non trascurate i dettagli. I dettagli sono essenziali. Quanto più sarete dettagliati, tanto più troverete che il sogno si srotola come una valanga. Al principio, è davvero sorprendente quanto si riesce a ricordare del sogno quando si fa così. Ciò che ha l'aria di ricordi frammentari e sparsi diventerà rapidamente una narrazione coesa e coerente.

  • Non Proiettate

Detto questo, non proiettate una narrazione sul vostro sogno. Se davvero ce n'è una, apparirà evidente. Scrivete semplicemente i ricordi, così come si presentano. Non importa se in un primo momento sembreranno incoerenti o sconnessi. Se cercate di trovarvi una narrazione, finirete soltanto per scegliere solo quei ricordi che vi possono rientrare, e questo non giova alla rievocazione dei sogni.

  • Siate Liberi

Non preoccupatevi della grammatica o della pulizia; metteteli giù come viene. Cogliere i dettagli in fretta è cruciale; è tutta questione di contenuti. Frasi scarabocchiate e mezzo informi, elenchi puntati, abbozzi di figure: qualsiasi cosa vi aiuti a ricordare va bene.

  • Non Preoccupatevi dell'Interpretazione

Questo potrebbe sembrare controproducente, ma non lo è. Sul lungo periodo, può darsi che in tanti tengano un diario in vista di un'interpretazione, ma nel momento in cui state scrivendo non state troppo a pensarci. In primo luogo, cercare di dare un'interpretazione nello stesso momento in cui state scrivendo non farà che ostacolarvi.

Inoltre, nessuno sa esattamente quale funzione—o funzioni—i sogni possano avere, e neanche se sia possibile interpretarli. Perciò, se desiderate trovare un'interpretazione ai vostri sogni, lasciate che venga da sola, se mai verrà. Se andate a cercarla, è probabile che non farete altro che inventarvi cose, e l'intero processo perderà parte della sua validità. La semplice osservazione dei propri sogni è già abbastanza fruttuosa.

Articolo correlato

Il Consumo Abituale di Cannabis può Interferire con i Sogni?

Un Diario dei Sogni Può Essere d'Aiuto Contro gli Incubi?

Un Diario dei Sogni Può Essere d'Aiuto Contro gli Incubi?

Tenere un diario dei sogni può essere un modo efficace di affrontare gli incubi. Annotandoli, li state in sostanza rielaborando. Prendendo dei processi inconsci e rielaborandoli in maniera cosciente, vi state accostando ad essi con parti distinte del vostro cervello. Così facendo, avrete maggiori probabilità di superare qualsiasi cosa vi stia generando degli incubi. Attenzione: potrebbe trattarsi di una comprensione cosciente, oppure no.

Per gli incubi, redigete il vostro diario come descritto sopra. Meglio ancora, registrate tutti i vostri sogni, non soltanto gli incubi. In questo modo, potreste notare degli schemi fra incubi e sogni normali, e ciò potrebbe aiutarvi a identificare il problema. Ma ancora una volta, non siate ossessionati con l'interpretazione. Così come le fobie, il semplice fatto di accettare gli incubi può essere sufficiente. Il diario onirico è un modo per farlo. Guardando ai vostri incubi in maniera cosciente, potrete in qualche misura ridurne l'impatto.

Tenere un diario dei sogni può apportare molti benefici al di là del sognare lucido. Che si debba ad una pura fascinazione per il mondo dei sogni, o al desiderio di identificare e affrontare degli incubi, è probabile che la redazione di un diario onirico vi sarà utile in un modo o nell'altro.

Zamnesia

Scritto da: Zamnesia
Zamnesia ha passato anni a perfezionare le sue linee di prodotti e la sua conoscenza di tutte le cose psichedeliche. Spinta dallo spirito di Zammi, Zamnesia si impegna a offrirti contenuti accurati, pratici e informativi.

Scopri i nostri scrittori

Read more about
Smartshop Stile Di Vita
Cerca nelle categorie
o
Cerca