Blog
Cultura Della Cannabis: La Storia Dello Spinello
4 min

Cultura Della Cannabis: La Storia Dello Spinello

4 min
Fatti Notizie

L'usanza di fumare cannabis ha una lunga storia. Scoprite uno dei beniamini dell'erba, lo spinello.

Ogni fumatore ha la sua storia personale sull'imparare a fumare erba. Gli attrezzi per fumare ricavati da bottiglie di plastica e carta stagnola... il primo tiro di bong e i dubbi se si stia facendo nel modo corretto. Amici e musica, campeggio fuori e giornate in casa, imparando a capire se stessi e come si fuma.

Da qualche parte in questa storia, per la maggior parte degli appassionati di erba, c'è la creazione del primo spinello. Essa è incisa nella storia dell'esperienza di ogni fumatore d'erba.

Avvolti in una nuvola di buon fumo, è facile dimenticare che la cannabis abbia una fantastica storia alle sue spalle. Anche gli strumenti che usiamo per fumare l'erba hanno una loro storia. È tempo di conoscere una delle cose che ogni intenditore di cannabis ama fumare ... lo spinello.

BREVE STORIA DELLA CANNABIS | STRUMENTI TRADIZIONALI PER FUMARE

Breve Storia Della Cannabis | Strumenti Tradizionali Per Fumare

Lo spinello non è stato uno dei primi metodi originali per consumare cannabis. La storia dimostra che la marijuana veniva fumata principalmente attraverso pipe e narghilè.

Nel lontano 2700 a.C., la cannabis veniva usata per le sue proprietà medicinali e mistiche in tutto il mondo.

  • India: è probabile che le persone in India usassero cannabis già nel 2000 a.C. Essa è associata al Dio Shiva e rimane popolare durante alcune feste religiose.

  • Grecia antica: la canapa fu notata in primo luogo per la sua utilità medica nell'antica Grecia, anche se gli storici e poeti ne compresero l'uso ricreativo già nel 5°secolo a.C.

  • Asia e Africa: La Cina documenta l'utilizzo della marijuana come anestetico nel 200 d.C. L'Arabia medievale discusse i vantaggi del mangiare hashish nel 1200. Marco Polo riferì che gli assassini usavano hashish, e le pipe etiopi contenevano marijuana fin dal 1300.

  • Americhe e Europa: Nel 18° e 19°secolo, le piantagioni di canapa proliferarono in Europa e nelle Americhe. Anche se non è ancora chiaro quanta di quella Cannabis sativa fosse per uso ricreativo, vi è un'ampia documentazione di hashish e marijuana fumate dai soldati napoleonici in Egitto e di ritorno in Francia.

Articolo correlato

Tutti I Modi Di Assumere La Cannabis

POPOLARITÀ DELLO SPINELLO

Popolarità Dello Spinello

Il primo uso documentato dello spinello è datato intorno al 1850 in Messico. Un farmacista presso l'Università di Guadalajara scoprì che i lavoratori nei campi mescolavano marijuana con il tabacco nelle loro sigarette. Nello stesso periodo, una pubblicazione sul "The Boston Medical and Surgical Journal" suggerì un trattamento per problemi respiratori. Pensarono di creare una miscela di cannabis, belladonna e nitrato di potassio per permettere ai pazienti di aumentare il flusso di ossigeno e diminuire gli attacchi di asma.

Nel 1920, il divieto di alcol aumentò il consumo di cannabis. Gli "speakeasy" erano luoghi in cui le persone si riunivano per bere whisky e ascoltare jazz. Con la crescente popolarità del jazz, i musicisti iniziarono a fare tour nel paese portando con loro le "sigarette jazz". Dato che lo status giuridico dell'erba era diverso allora, essi fumavano erba in pubblico e questo avrebbe contribuito a diffondere l'uso degli spinelli.

Nel 1960, dopo che la marijuana è stata resa illegale, gli hippies hanno portato lo spinello ad un livello completamente nuovo, rendendolo la pietra miliare che è oggi. Hanno creato gioielli, accessori e altri oggetti per nascondere l'erba; in modo che solo i compagni fumatori conoscessero le loro abitudini di fumo. Alla fine lo spinello si è aggiudicato un posto d'onore, contribuendo a plasmare un intero stile di vita sul consumo di marijuana.

CARTINE

CARTINE

Cosa rende lo spinello una tale forza quando si tratta di consumare marijuana? Gli appassionati di spinelli amano le loro cartine; è il rollare l'erba che dà agli spinelli la loro magia. Tutti conosciamo degli artisti in grado di rollare i migliori spinelli; essi creano capolavori come croci, trecce, e forconi, solo per citarne alcuni. Oppure possono creare lo spinello più classico e pulito, puro o con un filtro.

Articolo correlato

Il Sacro Graal Delle Canne: Rollare Una Croce

Con la crescente popolarità degli spinelli, le aziende hanno iniziato a progettare una più ampia selezione di cartine per soddisfare il mercato dei fumatori. Le confezioni di cartine hanno cominciato ad essere decorate con disegni colorati e entusiaste dichiarazioni sull'erba. Alcuni intenditori di spinelli preferiscono che le loro cartine abbiano il minor sapore possibile. Alcune delle cartine più popolari sono realizzate con riso, canapa e lino.

Alcune delle Migliori Marche di Cartine

Juicy Jay's

Le cartine Juicy Jay's sono aromatizzate e pensate per esaltare i sapori delle tue erbe. A differenza di altri prodotti simili, le Juicy Jay's sono aromatizzate completamente, non solo sulla striscia di gomma. Un altro segreto di Juicy Jay's è che non solo aromatizzano la carta, ma la addolciscono anche, per un'esperienza di gusto davvero suprema.

Le cartine Juicy Jay's sono disponibili in tantissimi ottimi sapori, con i frutti che piacciono di più, come fragola, banana, anguria o ciliegia, oppure con sapori più avventurosi come caramello, cacao, tequila, burro di arachidi e molti altri. Creano sempre nuovi sapori, quindi vale la pena dare un'occhiata (e assaggiare!) il loro assortimento. Tutte le cartine Juicy Jay's sono confezionate a mano. Questo contribuisce ad un'esperienza autentica, indipendentemente da cosa ti piaccia fumare.

Zamnesia

Le cartine Zamnesia offrono agli intenditori del fumo tutto ciò che si aspettano da cartine di alta qualità: le nostre cartine sono extra sottili, hanno un sapore neutro e bruciano lentamente ed in modo uniforme. Perfette per le canne, offrono un'ottima esperienza di fumo.

Le cartine a marchio Zamnesia sono disponibili in due formati: standard e king. Nei pacchetti king size sono compresi i filtri, così potrai creare subito i tuoi capolavori.

Di recente, Zamnesia ha aggiunto al suo assortimento anche le cartine di canapa. Sono fatte di canapa non raffinata, bruciano lentamente e non si spengono come le cartine di riso. I fumatori adorano queste cartine perché hanno un sapore leggermente dolce di canapa che si sposa perfettamente con una grande cannabis. Le cartine di canapa Zamnesia sono disponibili anche non sbiancate, per un fumo ancora più pulito e puro. Entrambe le varietà di cartine di canapa Zamnesia vengono fornite con filtri inclusi nella confezione.

RAW

RAW ha un posto speciale nel cuore degli appassionati di cannabis grazie alla sua reputazione per alcune delle cartine, dei coni, dei filtri e di altri accessori per fumatori più apprezzati. Per RAW, si tratta di mantenere le cose il più naturali possibile, e si ritiene che abbiano anche prodotto le prime cartine vegane al mondo.

Le cartine RAW Classic sono realizzate con fibre vegetali pure non sbiancate e sono realizzate senza prodotti chimici. La striscia adesiva è realizzata con la gomma naturale degli alberi. Le cartine RAW di canapa biologica sono realizzate con canapa bio, e anche la parte gommata è realizzata con gomma naturale biologica.

Le cartine RAW sono disponibili in vari formati, tra cui 1¼ (che è la dimensione delle prime cartine in assoluto), single wide, 1½ e king size slim. Puoi averle con o senza filtri.

Zamnesia

Scritto da: Zamnesia
Zamnesia ha passato anni a perfezionare le sue linee di prodotti e la sua conoscenza di tutte le cose psichedeliche. Spinta dallo spirito di Zammi, Zamnesia si impegna a offrirti contenuti accurati, pratici e informativi.

Scopri i nostri scrittori

Read more about
Fatti Notizie
Cerca nelle categorie
o
Cerca