Blog
È Possibile Congelare I Peperoncini?
3 min

È Possibile Congelare I Peperoncini?

3 min

Qui, andremo a dare un’occhiata al congelamento come metodo di conservazione per i peperoncini freschi. Dopo aver assicurato il tuo raccolto eccezionale, prendi in considerazione il congelatore come metodo per mantenere freschi i tuoi peperoncini nei mesi a venire!

Coltivare i peperoncini è abbastanza facile e molto gratificante. Dopo alcuni mesi di cura delle tue piante di peperoncino, arriverà il momento della raccolta. Se tutto fila liscio, avrai un raccolto abbondante. Quindi, cosa farai con tutti quei peperoncini?

A meno che tu non abbia una sorta di dipendenza dall’aroma piccante, è probabile che vorrai trovare un modo per conservare la tua scorta di peperoncini. Qui, andremo a dare un’occhiata su come congelare i peperoncini per utilizzarli nei mesi a venire.

Puoi congelare i peperoncini dolci e piccanti?

Puoi congelare i peperoncini dolci e piccanti?

È possibile congelare i peperoncini freschi. Che tu lo faccia tenendoli interi, svuotati o tagliati a listarelle, il congelamento è un ottimo modo per mantenere la freschezza delle tue bacche.

Coloro che desiderano trasformare i loro peperoncini in diverse forme, hanno tutti i tipi di opzioni disponibili tra cui:

Ognuna di queste opzioni si traduce in un'esperienza singolare, ma nessuna mantiene quella freschezza croccante di un peperoncino appena raccolto dalla pianta. Se cerchi un'esperienza “autentica” e non vuoi rinunciare alla freschezza dei tuoi peperoncini, il congelamento è la scelta giusta!

Cosa succede quando congeli i peperoncini?

Preoccuparsi che il congelamento dei peperoncini possa influire sulla loro qualità e piccantezza è una preoccupazione più che legittima. Per fortuna, è infondata. Se i peperoncini freschi vengono congelati correttamente, dovrebbero rimanere piccanti e freschi a lungo.

Per quanto tempo è possibile mantenere i peperoncini congelati?

Per quanto tempo è possibile mantenere i peperoncini congelati?

Se conservati correttamente, i peperoncini congelati dovrebbero mantenere il loro pieno potenziale per un minimo di sei mesi. Può darsi che durino anche più a lungo di così. Dopo sei mesi, non assisterai ad un'improvvisa riduzione della qualità. Piuttosto, diventeranno gradualmente meno piccanti e forse inizieranno a soffrire di bruciature da congelamento.

Anche se dopo molto tempo potrebbero non rispettare più gli stessi standard che avevano inizialmente, non dovrebbero nascondere brutte sorprese (a meno che non abbiano un brutto aspetto o un cattivo odore).

Come congelare i peperoncini

Congelare i peperoncini può sembrare abbastanza facile, ma ci sono un paio di cose da tenere a mente per ottenere i risultati migliori e semplificarti la vita quando si tratta di scongelarli.

Innanzitutto, vale la pena etichettare le tue buste. O almeno, vale la pena farlo se hai più di un tipo di peperoncino. È bello pensare che potrai riconoscerli dopo sei mesi o che ti ricorderai di aver messo i tuoi jalapeño a sinistra e i tuoi habanero a destra, ma una volta che vengono messi in un congelatore ghiacciato, potrebbe diventare più difficile di quanto sembri!

Allo stesso modo, considera di suddividerli in porzioni, piuttosto che congelarli tutti in un unico sacchetto. Questo è particolarmente importante se scegli di affettarli prima di congelarli. Dover scongelare un chilo di peperoncini affettati solo per aggiungere un po' di piccantezza ad un pasto può diventare frustrante.

Un po' di buona pratica iniziale renderà la vita molto più facile a lungo termine.

Surgelare i peperoncini interi

Surgelare i peperoncini interi

Passo 1: Seleziona i tuoi peperoncini

Selezionando un lotto sano di peperoncini, ti assicurerai di avere dei peperoncini ancora freschi quando sarai pronto per usarli. Assicurati che siano totalmente privi di marciume o qualsiasi tipo di ammaccatura.

Passo 2: Pulisci i peperoncini

Lava accuratamente i peperoncini (assicurati di indossare i guanti). Una volta fatto, asciugali completamente.

Passo 3: Sbucciali e svuotali (facoltativo)

Alcune persone scelgono di sbucciare i peperoncini e svuotarli. Tuttavia, questo non è necessario. Inoltre, la pelle dei peperoncini scongelati si stacca molto facilmente.

Il fatto di dover rimuovere i semi e la membrana bianca dipenderà da quanto desideri sia potente il tuo prodotto finale. La maggior parte della capsaicina, il composto che rende piccanti i peperoncini, risiede in queste parti. Quindi, se vuoi trattenere la maggior piccantezza possibile, lascia il loro interno intatto.

Se scegli di raschiarli, mettiti gli occhiali, tagliali a metà per il lungo e svuotali con un cucchiaio.

Passo 4: Mettili nelle bustine

Dividi i tuoi peperoni in porzioni giuste, mettili nei loro sacchetti ed etichettali. Togli quanta più aria possibile e mettili nel congelatore.

Congelare i peperoncini affettati

Congelare i peperoncini affettati

Il congelamento dei peperoncini affettati è una procedura simile. Se li affetti, è ancora più importante controllare le dimensioni dei sacchetti ed etichettarli, poiché diventeranno semplicemente un grosso blocco di fette di peperoncino congelate.

Per quanto riguarda i passaggi, ripeti quelli precedenti. Quando arrivi al passo 3, dovrai tagliarli nelle dimensioni desiderate. Come con il metodo precedente, dipenderà dalle tue preferenze se raschiare i semi e la polpa piccante.

Quando si tratta di congelare i peperoncini affettati, cerca di non comprimerli troppo. Altrimenti, una volta congelati, non diventeranno altro che una massa piccante!

Scongelamento e utilizzo del peperoncino piccante

Scongelamento e utilizzo del peperoncino piccante

Quando arriva il momento di utilizzare i peperoncini surgelati, sarai grato di averli suddivisi in più porzioni.

Ti basta semplicemente rimuoverli dal congelatore ed aspettare che si scongelino a sufficienza per utilizzarli a tuo piacimento (indipendentemente dal fatto che tu voglia tagliarli o gettarli direttamente in un piatto che stai cucinando). Se hai intenzione di mangiarli crudi, aspetta che si siano completamente scongelati.

È possibile ricongelare i peperoncini?

Puoi ricongelare i peperoncini, purché non siano completamente scongelati. Se non vuoi usare tutti i peperoncini che hai tolto dal congelatore, prendi la porzione che desideri non appena riesci a romperli, quindi riponi il resto nel congelatore.

Le linee guida sulla salute affermano che se ci sono ancora cristalli di ghiaccio sui peperoncini che si stanno scongelando, allora possono essere ricongelati. Tuttavia, scongelare e ricongelare parzialmente i tuoi peperoncini accelererà il loro declino e potresti scoprire che perdono la loro piccantezza e la loro qualità più velocemente.

Non sprecare i tuoi peperoncini

Non sprecare i tuoi peperoncini

Dopo esserti sforzato a coltivare e a prenderti cura dei peperoncini, trovare un modo per conservarli è essenziale. Metterci tutto quell'amore per poi sprecarli non è un lusso che può permettersi la maggior parte delle persone.

Come accennato, ci sono molti modi per conservare i peperoncini ed il congelamento è solo uno di questi. Esplora le opzioni e opta per uno o più metodi diversi a tuo piacimento. Ognuno è delizioso a modo suo ed aiuterà a diversificare la tua esperienza con il peperoncino!

Max Sargent
Max Sargent
Max scrive da oltre un decennio e negli ultimi anni si è dedicato al giornalismo sulla cannabis e la psichedelia. Scrivendo per aziende come Zamnesia, Royal Queen Seeds, Cannaconnection, Gorilla Seeds, MushMagic ed altre, ha acquisito ampia esperienza in questo settore.
Come Fare Peppershop
Cerca nelle categorie
o
Cerca