Blog
Concentrato Di Cannabis
4 min

Tutto Quello Che C'è Da Sapere Sul Concentrato Live Resin

4 min
Lifestyle News

Il Live Resin è un nuovo tipo di estratto molto particolare. Al posto delle cime essiccate, per la sua produzione viene usata erba appena raccolta, il che gli conferisce importanti benefici in ambito terapeutico! Inoltre, il THC può raggiungere il 95%! Scopri come viene fatto e se vale veramente la pena cercarlo.

Quasi tutti gli estratti, indipendentemente dal tipo, hanno una cosa in comune: sono prodotti dalla cannabis previamente essiccata e/o conciata. Ed è proprio qui dove si distingue il Live Resin, un concentrato estratto dalla materia vegetale fresca, che viene rapidamente congelata subito dopo il raccolto.

Adesso avete capito? Il Live Resin viene fatto con le piante ancora vive.

Rispetto agli altri estratti, il Live Resin è unico. È anche più caro, ma resta pur sempre il prodotto più fresco che possiate trovare nel settore dei concentrati. Inoltre, sprigiona sapori e profumi simili a quelli di un'ottima erba conciata correttamente.

La qualità del concentrato Live Resin giustifica la differenza di prezzo? Diamo un'occhiata.

Come Si Fa Il Concentrato Di Cannabis Live Resin?

Questo non è un tutorial su come produrre estratti Live Resin in casa. Si tratta di un processo che richiede speciali attrezzature molto costose e conoscenze specifiche fuori dalla portata del tipico produttore fai-da-te.

Congelare Immediatamente La Cannabis

Congelare Immediatamente La Cannabis

Preferibilmente, la pianta di cannabis dev'essere congelata non appena viene raccolta. In questo modo si preservano i preziosi terpeni responsabili del gusto e dell'odore dell'erba, e di molti dei suoi benefici per la nostra salute. Ma il congelamento rende le ghiandole di resina molto fragili e facili da rompere. Ciò significa che non potrete limitarvi a spingere la cannabis nel cassetto di un normale freezer.

La marijuana viene invece immagazzinata in un congelatore commerciale o un'apposita camera refrigerata da mantenere a temperature comprese tra -28 e -50ºC, come i freddi inverni del Polo Nord!

Estrazione A Circuito Chiuso Con Butano

Estrazione A Circuito Chiuso Con Butano

A temperatura ambiente, il butano è solubile in acqua e la cannabis surgelata è particolarmente ricca d'acqua. Finché sarà possibile mantenere le temperature sotto lo zero, come nel caso di una camera refrigerata, il butano non potrà dissolversi nell'acqua. Ciò faciliterà la sua completa separazione dall'estratto, creando un prodotto finale puro.

Sembra complicato, vero? Non se sapete come usare un estrattore a circuito chiuso e vi potete permettere di spendere più di 11.000 euro per comprarne uno. Questa macchina esercita sul butano una forte pressione e lo raffredda fino a temperature comprese tra -28 e -50ºC. Il butano liquido viene quindi forzato a passare attraverso la camera contenente il materiale vegetale congelato. È qui che il butano si lega ai terpeni e ai cannabinoidi, separandoli dalle cime e dalle foglie.

A questo punto, la miscela butano/terpeni/cannabinoidi si sposta in un'altra camera dove viene "decerata", ovvero tutte le cere e i lipidi vengono rimossi dalla soluzione. La successiva camera è quella di raccolta, in cui il butano viene fatto evaporare. Man mano che rientra nella camera di stoccaggio per essere riciclato e produrre un altro lotto di estratti, il butano lascia dietro di sé il Live Resin.

Il Live Resin Ha Più Terpeni Di Qualsiasi Altro Estratto... Ed Erba Essiccata

Il Live Resin Ha Più Terpeni Di Qualsiasi Altro Estratto... Ed Erba Essiccata

Lo sapevate che, indipendentemente dall'impegno con cui essiccherete e concerete la vostra cannabis, potreste distruggere fino al 60% di terpeni prima ancora di avere la possibilità di fumarvi la prima cima? E per quanto riguarda gli estratti normali? Sono quasi privi di terpeni. La maggior parte si perde o viene distrutta durante il processo. Ecco perché i concentrati non hanno molto sapore o odore, e perché in molte cartucce pre-confezionate di THC vengono aggiunti i sapori.

Articolo correlato

I 5 Migliori Estratti Di Cannabis

Siccome le piante usate per produrre il Live Resin non vengono mai conciate, questo tipo di estratto ha una composizione chimica molto simile a quella di una pianta di cannabis viva. Ciò dovrebbe tradursi in migliori benefici terapeutici, oltre a sapori e profumi molto più intensi.

Qual È La Funzione Dei Terpeni?

Qual È La Funzione Dei Terpeni?

Ci sono oltre 100 terpeni identificati nella cannabis ed ognuno di loro offre particolari benefici. Alcuni, come il mircene, interagiscono anche con il THC ed altri cannabinoidi per migliorare gli effetti dell'erba. Per cui, sì, la loro funzione è molto importante.

Ecco tre terpeni da cui tutti possiamo trarre importanti benefici:

  • Il limonene è un terpene comune che dà alla cannabis il suo caratteristico odore citrico. Può alleviare il dolore, ridurre l'ansia e la depressione e rinforzare il sistema immunitario.
  • L'alfa-Pinene è un altro terpene che si trova in molte varietà di cannabis. Come suggerisce il nome, si può trovare nelle varietà di cannabis che sprigionano odori di pino, simili a quelli di un albero di Natale. Si combina con THC, CBD ed altri cannabinoidi per agire come antibiotico e broncodilatatore, ma può anche controbilanciare alcuni degli effetti collaterali più fastidiosi del THC, come la letargia e l'ansia.
  • Se preferite invece la marijuana con aromi più floreali, probabilmente vi piacciono le varietà ricche di linalolo. È lo stesso terpene che dà alla lavanda il suo caratteristico aroma calmante, ed uno dei principali motivi per cui molte persone si sentono profondamente rilassate dopo averne fatto uso. Il linalolo agisce come antidolorifico, sedativo ed induce effetti simili a quelli degli antidepressivi.

Vantaggi E Svantaggi Del Live Resin

Vantaggi

Vantaggi

Oltre ad intensificare i sapori e il bouquet aromatico, il Live Resin offre anche altri vantaggi rispetto agli altri tipi di estratti e persino alla marijuana essiccata. In primo luogo, è un metodo di somministrazione molto efficace se avete bisogno di assumere grandi quantità di THC o di specifici terpeni.

Essendo protetti durante tutto il processo d'estrazione, questo tipo di cannabis contiene molti più terpeni rispetto a qualsiasi altro concentrato. Inoltre, le concentrazioni di THC variano generalmente dal 65 al 95%, livelli perfetti per i consumatori abituali con alti livelli di tolleranza.

Articolo correlato

Tutto Quello Che C’è Da Sapere Sui Concentrati Di Cannabis

E come bonus, dovrete consumarne solo piccole quantità per ricevere un'altissima dose di cannabinoidi e terpeni benefici. Elimina la necessità di materiali combustibili ed espone i polmoni ad una quantità minima di vapore. Agisce anche molto rapidamente, il che significa che il Live Resin può dare sollievo immediato da dolori, nausea e da una miriade di altri problemi di salute ed effetti collaterali.

Svantaggi

Svantaggi

Nonostante sia un modo molto efficace ed efficiente per somministrare cannabis, il Live Resin è molto costoso. La differenza di prezzo è principalmente dovuta al fatto che richiede attrezzature da laboratorio molto costose e conoscenze specialistiche sui vari passi da realizzare, ma anche la crescente domanda sta giocando un ruolo importante. Alcuni ritengono che il suo prezzo sia più che giustificato, dato che il Live Resin viene usato in quantità nettamente inferiori per ottenere risultati uguali, o migliori, di quelli prodotti da un'altra forma di estratto o di erba essiccata.

A differenza dei normali concentrati, non potrete mai produrre in casa il Live Resin. Ed anche se aveste sufficienti risorse per acquistare tutta l'attrezzatura, la curva di apprendimento per imparare il processo d'estrazione è decisamente ripida. È molto pericoloso provare senza un'adeguata formazione.

Infine, il Live Resin è molto difficile da trovare. Se vivete in una regione dov'è stata legalizzata la vendita di estratti, allora potreste trovare un rifornitore affidabile. Tuttavia, molti dispensari non possono permettersi le attrezzature per produrlo all'interno dell'azienda. Per il momento, al di fuori degli Stati Uniti e del Canada, è quasi impossibile trovare questo concentrato.

Il Live Resin È Solo L'inizio

Il Live Resin è complicato e pericoloso da fare, costoso da acquistare e molto difficile da trovare, ma offre alcune proprietà uniche che vale la pena provare se ne avete l'opportunità. Con la diffusione della legalizzazione della marijuana e con i continui progressi tecnologici, siamo certi che la sua disponibilità aumenterà e il suo prezzo scenderà.

Laura

Scritto da: Sherry
Redattrice ospite con cui spesso collaboriamo, Sherry vive nel cuore selvaggio della East Coast americana. Risiede nella fattoria di famiglia, dove con il tempo ha sviluppato un profondo rispetto per la Cannabis, riuscendo a dominarne ed affinarne la coltivazione.

Scopri i nostri scrittori

Read more about
Lifestyle News
Cerca nelle categorie
o
Cerca