Blog
Come Acclimatare Le Piante Di Peperoncino
3 min

Come Acclimatare Le Piante Di Peperoncino

3 min

Imparare a far acclimatare le piantine di peperoncino permette loro di sopravvivere quando le si trasferisce da dentro casa all'aperto. Scoprite come eseguire in maniera efficace questo passaggio cruciale del trapianto delle piante di peperoncino.

È capitato a tutti di sentire una sferzata d'aria fredda all'uscire da una casa calda. E la sentono anche le piante! Dopo che i semi di peperoncino hanno germogliato e le piantine hanno avuto sufficiente tempo per svilupparsi in un ambiente sicuro e controllato, arriva il momento di spostarle all'aperto, dove potranno crescere e diventare piante adulte e produttive.

Ma farlo tutto in una volta può essere pericoloso e può risultare fatale per le vostre tenere piantine di peperoncino. Bisogna perciò acclimatarle affinché diventino abbastanza robuste e resilienti per sopravvivere alle intemperie.

Cos'è l'acclimatazione?

Cos'è L'Acclimatazione?

L'acclimatazione (o acclimatamento) è un metodo impiegato per trasferire una pianta da un ambiente ad un altro, senza esporla a pericolosi livelli di shock (lo shock da trapianto). Per esempio, una volta che le piante di peperoncino sono a buon punto nel loro stadio di plantula, molti coltivatori le trasferiscono dal loro ambiente indoor, perfettamente controllato, ad uno spazio outdoor.

Ma far ciò in un colpo solo potrebbe traumatizzarle tanto che potrebbero morirne o restare deboli e stentate. Per limitare i danni, il coltivatore deve aumentare gradualmente l'intervallo di tempo che le piante trascorrono nel loro nuovo ambiente e ridurre quello trascorso nel vecchio ambiente. In questo modo, il processo di acclimatazione aiuta le piante ad adattarsi da un ambiente all'altro.

Mai notato come le erbe aromatiche comprate al supermercato appassiscono e muoiono non appena le introducete in casa? Questo accade perché non sono in grado di far fronte all'improvviso cambiamento d'ambiente. Se riusciste a farle acclimatare, avrete in poco tempo un orticello di erbe aromatiche in buona salute!

Articolo correlato

Coltivare Peperoncini: 10 Semplici Fasi Per Principianti

Perché l'acclimatazione è importante?

Il processo di acclimatamento è importante perché:

  • Aiuta le piante ad abituarsi ad ambienti nuovi
  • Evita lo shock da trapianto
  • Migliora la qualità finale del raccolto
  • Permette di far svernare le piante
  • Aiuta a rinforzare rami e fusti

Come acclimatare le piante di peperoncino

L'acclimatazione delle piante di peperoncino è un procedimento semplice e vivamente consigliato. Un pochino di sforzo ed attenzione vi ripagheranno lautamente sul lungo termine.

Quando acclimatare le piante di peperoncino?

Quando Acclimatare Le Piante Di Peperoncino?

Esistono alcuni fattori che vi aiuteranno a determinare quando dare inizio al processo di acclimatazione. Prima di tutto, dovete pensare ad una data ideale per il trapianto. L'acclimatazione in preparazione di questo evento è cruciale e farla in altri momenti sarebbe praticamente inutile.

Ma dovrete anche raccogliere degli indizi dall'ambiente. È sconsigliato procedere all'acclimatazione se le temperature sono inferiori a 7°C (qualunque valore al di sopra dei 13°C sarà perfetto). Quindi, se l'inverno si sta attardando e le temperature restano basse, meglio indugiare un poco. Le piantine cresciute in un propagatore non tollerano molto bene le gelate!

Perciò controllate il tempo e, se le condizioni sono confortevoli, cominciate l'acclimatazione circa 14 giorni prima della data in cui vorreste idealmente procedere al trapianto definitivo.

Ecco un paio di altri fattori che indicano il momento di procedere con l'acclimatazione:

  • Le piante hanno un'età di circa 8 settimane
  • Sono alte almeno 10cm
  • Possiedono almeno un paio di serie di foglie vere

Quanto tempo occorre per l'acclimatazione?

In media, per l'acclimatazione occorrono 7–10 giorni. Ma non siate aggressivi nel forzare le vostre piante ad acclimatarsi! Se vedete che cominciano ad appassire, vuol dire che non stanno bene. In tal caso, riportate le piante all'interno fino a che si saranno riprese completamente, dopo di che ricominciate il procedimento di acclimatazione da zero. Quindi, nell'insieme, l'acclimatazione potrebbe richiedere alcune settimane se la prima volta non dovesse aver funzionato.

Acclimatazione dei peperoncini: Guida in due passaggi

Acclimatazione Dei Peperoncini: Guida In Due Passaggi

L'acclimatazione delle piante di peperoncino comporta due passaggi distinti. Il primo si svolge nel corso di una settimana, indoor; il secondo consiste nel portarle all'aperto.

1º passaggio: Pre-acclimatazione delle piante

Questo primo passo è molto delicato e graduale. Potete farlo partire una volta che le piante hanno sviluppato una serie di foglie vere. Usando un ventilatore, sottoponete le piantine a 15 minuti di “vento” il primo giorno. Nel corso della settimana seguente, aumentate questo intervallo di 15 minuti ogni giorno.

All'inizio, questo è tutto quello che avrete da fare. Ciò aiuterà a rinforzare i fusti ed i rami delle vostre piante. In caso contrario, mettendole direttamente all'aperto, anche una leggera brezza potrebbe essere sufficiente a rovesciarle e ucciderle.

2º passaggio: Acclimatazione

Per dare avvio al processo di acclimatazione vero e proprio, portate le vostre piante all'aperto per una sola ora, all'ombra, e poi riportatele dentro.

Per ogni giorno successivo, aumentate quest'intervallo di un'ora ogni giorno. Aumentate anche il volume di luce diretta che ricevono, perché anche questo potrebbe causare uno shock. Quanto al tempo che deve durare questo procedimento, non esiste una scienza esatta. Fra 7 e 10 giorni dovrebbero essere sufficienti. Verso il 7º giorno, se hanno un aspetto totalmente sano, provate a lasciarle nel loro nuovo ambiente per un giorno e una notte complete e vedete come reagiscono.

Se dopo questo sembra che stiano bene e in forma, allora sono a posto e possono essere ufficialmente trapiantate nella loro nuova casa all'aperto!

Se in qualunque momento di questa fase il tempo dovesse guastarsi molto, riportatele dentro e riprendete quando è migliorato.

Articolo correlato

Come Trapiantare Le Piante Di Peperoncino

Consigli per acclimatare le piante

Consigli Per Acclimatare Le Piante

Oltre che seguire i passi sopra descritti, ci sono alcune altre dritte e precauzioni che accresceranno le probabilità di successo dell'acclimatazione delle vostre piante di peperoncino.

  • Innaffiate adeguatamente, ma senza esagerare. Se hanno bisogno di essere idratate per svilupparsi, l'umidità in eccesso accresce però il rischio di shock dovuto all'acqua fredda.

  • Se vedete che sulle piantine crescono dei boccioli, potete asportarli per far tornare a concentrare le energie della pianta sull'acclimatazione, invece che sulla crescita di fiori.

  • Le piante che hanno svernato e fanno ritorno all'aperto vi ringrazieranno per aver loro permesso di acclimatarsi di nuovo. Non sarà peraltro necessario l'impiego del ventilatore e potete aspettarvi che siano notevolmente più robuste rispetto a delle piantine nate da seme.

Le piante di peperoncino sono in grado di sopravvivere all'aperto senza acclimatazione?

Forse, ma le loro chance saranno scarne e i costi elevati. Spostare le piantine di peperoncino dal propagatore direttamente all'aperto è una maniera sicura per ucciderle. E, anche se non le uccide, potrebbe ostacolarne seriamente la crescita e portare a raccolti scarsi e ridotta resistenza ai parassiti.

Considerando che tutto ciò che dovete fare è spostarle all'aperto alcune volte, l'acclimatazione delle piante di peperoncino è decisamente consigliato. Oltretutto, se siete interessati alla coltivazione di qualunque tipo di pianta, apprendere queste pratiche non è solamente importante per acquisire esperienza, ma sarà anche molto piacevole.

Max Sargent
Max Sargent
Max scrive da oltre un decennio e negli ultimi anni si è dedicato al giornalismo sulla cannabis e la psichedelia. Scrivendo per aziende come Zamnesia, Royal Queen Seeds, Cannaconnection, Gorilla Seeds, MushMagic ed altre, ha acquisito ampia esperienza in questo settore.
Come Fare Peppershop
Cerca nelle categorie
o
Cerca