Blog
Che Cos'È Un Ice Bong?
6 min

Che Cos'È Un Ice Bong?

6 min
Headshop Prodotti

Nel mondo dei bong c'è una grande quantità di soluzioni high-tech costose e talvolta esagerate per un semplice problema: fare tiri meno dolorosi! Ma come tutti sappiamo, spesso le soluzioni più semplici sono le più efficaci. Prima di acquistare un percolatore o spirali di glicerina, prova un ice bong.

Un ice bong è il modo semplice per rinfrescare la tua esperienza di fumo e tirare fuori il meglio dalla tua erba. Non c'è bisogno di fare tiri amari che danno fastidio dalla gola fino ai polmoni. Sballarsi dovrebbe essere un piacere dall'inizio alla fine e questo è uno dei modi più semplici per migliorare la tua fumata. Perché spendere una fortuna per una varietà dolce di prima scelta per poi perdere i suoi aromi in un flusso caldo di fumo amaro?

Le nocche per il ghiaccio sono una caratteristica standard nella maggior parte dei bong a “becher” e sono molto più economiche di altre alternative. L’opzione per il ghiaccio dovrebbe essere il primo miglioramento di chiunque acquisti un bong per la prima volta. È veramente tanto semplice quanto mettere del ghiaccio in un bong. Ti capita spesso di tossire dopo un tiro di bong e desideri che ci fosse un modo per renderlo ancora più morbido? Se non hai mai provato un ice bong, è arrivato il momento di farlo.

Che Cos'è un Ice Bong?

Che Cos'È Un Ice Bong?

Un ice bong è un bong in cui si può inserire il ghiaccio nel tubo. Il meccanismo è simile a quando metti del ghiaccio nella tua bevanda: lo scopo è quello di raffreddare il fumo, rendendolo morbido e delizioso. Sono sostanzialmente dispositivi molto semplici. Spesso realizzati in vetro—in particolare vetro borosilicato—o silicone, solitamente hanno piccole nocche per il ghiaccio nella parte inferiore del collo, appena sopra la camera dell'acqua, che vengono utilizzate per sostenere i cubetti di ghiaccio.

Perché Dovresti Usare il Ghiaccio nel Tuo Bong?

Perché Dovresti Usare Il Ghiaccio Nel Tuo Bong?

Ci sono molti vantaggi nell'utilizzare un ice bong, alcuni dei quali sono più evidenti di altri. Di seguito, troverai alcuni dei preferiti.

  • Raffreddamento

Questo è ovvio. Il motivo principale per cui dovresti mettere il ghiaccio nel bong è quello di raffreddare il fumo in modo da rendere ogni tiro meno amaro. Quando il fumo attraversa il ghiaccio situato tra la camera e la bocca, si raffredderà in modo rapido. Il risultato è un fumo più cremoso e fragrante, che sprigionerà tutti gli aromi della tua erba.

  • Filtrazione

Il ghiaccio funziona anche come un ulteriore livello di filtrazione. Man mano che il fumo passa sull'ampia superficie dei cubetti di ghiaccio, alcune delle particelle più grandi e delle impurità verranno rimosse, facendo passare una quantità maggiore di roba buona. Questo non solo rende l'esperienza di fumo migliore, ma (a lungo termine) sarà meno dannoso per i tuoi polmoni.

Articolo correlato

L'acqua Della Bonga Filtra Il THC?

  • Tiri Più Grandi

Per molti, fare tiri di bong sempre più grandi è una progressione naturale. Il ghiaccio renderà il tutto molto più semplice. Raffreddando e filtrando il fumo, l'unico limite sarà la capacità di inalazione dei tuoi polmoni (e la tua tolleranza). Niente più tosse forte dopo aver fatto quel tiro. Tuttavia, stai attento a non svenire!

  • Paraspruzzi

Essendo posizionato tra la camera e la bocca, il ghiaccio funge da protezione dagli schizzi improvvisi. Il vantaggio di questo? Beh, qualcuno ha mai apprezzato un bel sorso di acqua sporca del bong insieme al loro fumo? Se sì, sono sicuramente la minoranza.

  • È Attraente

Francamente, il fumo che vortica attorno al tubo di un bong pieno di ghiaccio è qualcosa di fantastico. Guardarlo diventare cremoso in quella piccola grotta di ghiaccio con la certezza che avrà un sapore delizioso è davvero speciale.

Si Può Mettere il Ghiaccio in Ogni Bong?

Si Può Mettere Il Ghiaccio In Ogni Bong?

Non puoi mettere il ghiaccio in ogni bong. Per iniziare, i bong che non sono dotati di nocche per il ghiaccio non terranno i cubetti fermi al loro posto. Un altro problema potrebbe essere il ghiaccio con cui è fatto il bong. Muovere il ghiaccio all'interno del bong può causare crepe e frantumazioni nel vetro. L'ultima cosa che potresti volere quando sei sballato è una mano tagliata e le gambe piene d’acqua del bong. I bong realizzati in plastica e silicone sono più resistenti agli shock, ma andrebbero comunque trattati con cura.

Articolo correlato

I Migliori 3 Bong In Silicone: Indistruttibili E Facili Da Pulire

Che Cos'è Esattamente un Ice Catcher?

Inoltre, i bong appositamente progettati con le nocche per il ghiaccio (noti anche ice catcher) manterranno il ghiaccio lontano dall'acqua. La maggior parte degli ice catcher sono piccole nocche presenti sul tubo del becher che impediscono ai cubetti di ghiaccio di scivolare nell'acqua sottostante. Tuttavia, a volte possono essere un po' più “high-tech”. Ad esempio, con una piccola rete esagonale o qualcosa di simile alla base del tubo. In tutti i casi, svolgono esattamente la stessa funzione.

Come Usare un Ice Bong

Come Usare Un Ice Bong

Usare un ice bong è molto semplice. In quasi tutti i casi, dovrai inserire i cubetti di ghiaccio lungo il tubo, dove le nocche impediranno che caschino nella camera sottostante. Quanto ghiaccio dovresti usare? Questo dipenderà interamente da te. Per tiri super morbidi, puoi riempirlo fino alla bocca, ma andrà bene anche un singolo cubetto di ghiaccio.

Tuttavia, fai attenzione! Tieni d'occhio il livello dell'acqua nella camera. Quando il ghiaccio inizierà a sciogliersi, si accumulerà con l'acqua del bong e, se ne aggiungerai altro, finirà per fuoriuscire dal foro di carburazione o risalire il tubo d'inalazione.

Quali Altre Cose Si Possono Fare per Migliorare i Tiri del Bong?

Il ghiaccio non è l'unico modo per migliorare la qualità dei tuoi tiri di bong. Di seguito, troverai anche altre opzioni interessanti. Sebbene non sia necessario includere tutti questi metodi nel tuo dispositivo per fumare, non farà alcun male e ti garantirà un fumo che è il più morbido possibile.

La maggior parte dei metodi che troverai di seguito va oltre gli ice catcher (nocche per il ghiaccio), quindi è consigliato iniziare con questa opzione economica e fare i miglioramenti se desideri un tiro ancora più cremoso.

Usa un Percolatore

Migliorare i Tiri del Bong: Usa un Percolatore

Un percolatore è essenzialmente una camera secondaria più piccola presente all'interno di un bong. Spesso situata sopra il braciere o nella camera dell'acqua principale, il fumo viene forzato attraverso questo filtro—anch'esso pieno d'acqua—dove viene ulteriormente raffreddato e filtrato. Dotati di piccoli fori, i filtri percolatori creano una superficie più ampia assottigliando il fumo, permettendogli di raffreddarsi più velocemente. Questo processo di filtrazione secondaria produce un fumo più liscio e pulito.

Usa un Dispositivo di Pre-Raffreddamento o un Raccogli Cenere

Un dispositivo di pre-raffreddamento svolge una funzione simile al percolatore, ma intercetta il fumo prima che raggiunga la camera primaria. In pratica, è un mini bong che si trova nel raccordo più basso dove c'è di solito il gambo. Proprio come un gambo con diffusore, crea delle piccole bolle che rendono il fumo più fresco aumentandone la filtrazione.

Un raccogli di cenere ed un dispositivo di pre-raffreddamento non sono la stessa cosa—anche se il secondo può essere utilizzato come raccogli cenere. Un raccogli cenere è un filtro rimovibile che cattura la cenere prima che contamini l'acqua presente all’interno del bong. Serve a rendere i tuoi tiri più morbidi e a mantenere il bong più pulito. Mantenendo l'acqua più pulita, non solo i tuoi colpi continueranno ad avere un sapore più morbido, ma non ti ritroverai con un grosso strato di sporco attaccato alla camera del tuo bong—o almeno non così rapidamente. Un dispositivo di pre-raffreddamento cattura anche la cenere, ma un raccogli cenere non pre-raffredderà il fumo.

Usa Spirali di Glicerina

Migliorare i Tiri del Bong: Usa Spirali Di Glicerina

La glicerina è una sostanza composta da acidi grassi, spesso derivati da oli vegetali. Le spirali di glicerina sono bobine rimovibili che possono essere posizionate nel tubo del bong come sostituto del ghiaccio. Il vantaggio principale che hanno sul ghiaccio è che non si sciolgono nella camera (poiché la glicerina è contenuta all'interno di bobine di vetro o acrilico) e quindi non rovineranno la tua sessione di fumo.

Si possono tenere in congelatore, così da poter lasciare il bong fuori per risparmiare spazio e proteggerlo da eventuali crepe. Veloci da congelare e lente a sciogliersi, non dovrai aspettare a lungo prima che siano pronte o doverle scambiare continuamente, il che significa che potrai goderti una sessione lunga senza preoccupazioni.

Puoi Usare il Ghiaccio Secco in un Bong?

La risposta breve è no. E per svariati motivi. In primo luogo, è pericoloso. Poiché è probabile che le temperature estreme del ghiaccio secco danneggino le tue vie respiratorie, l'ultima cosa che vorrai dopo un tiro di bong è chiederti se ti sei rotto i polmoni e stai per morire.

In secondo luogo, è probabile che le temperature molto basse danneggino il tuo bong in modo irreparabile. Infine, è più facile avere accesso al ghiaccio normale, il quale svolge perfettamente il suo lavoro. Inoltre, il ghiaccio secco coprirà il fumo mentre diventa cremoso nella camera per farsi strada lungo il tubo: chi vorrebbe farselo sfuggire?

Puoi Mettere un Bong nel Congelatore per Raffreddare il Fumo?

Puoi Mettere Un Bong Nel Congelatore Per Raffreddare Il Fumo?

Sarà il modo in cui è fatto il tuo bong a determinare se puoi metterlo nel congelatore o meno. Anche se potrebbe andare bene, è altamente possibile che congelare e poi sottoporre il tuo bong ad un calore estremo sia sufficiente per provocarne una spaccatura. Persino il vetro spesso di cui sono fatti i bong è suscettibile agli shock termici. Esistono alcuni stampi per bong di ghiaccio che ti permettono di congelare il bong, tuttavia questi sono prodotti specializzati.

Ci sono molte altre soluzioni che non romperanno il tuo bong, né taglieranno le tue mani, quindi ti suggeriamo di optare per quelle. Per via del prezzo di questi bong dal fumo super morbido e quanto fanno bene il proprio lavoro, non c'è bisogno di andare oltre provando a metterli nel congelatore.

Vale la Pena Investire di Più per Acquistare un Ice Bong?

Vale La Pena Investire Di Più Per Acquistare Un Ice Bong?

Per la stragrande maggioranza dei fumatori, un Ice Bong varrà ogni singolo centesimo. Al giorno d’oggi, la maggior parte dei bong arriva completa di nocche per il ghiaccio, il che significa che non è un gadget extra su cui dovrai spendere una fortuna.

Infatti, le nocche per il ghiaccio sono di gran lunga il modo più economico per migliorare la tua esperienza con il bong. Rispetto ai prezzi dei percolatori, dispositivi pre-raffreddanti, raccoglitori cenere e spirali di glicerina—che potrebbero costarti centinaia di euro—le nocche per il ghiaccio sono un'opzione efficace ed economica. L'unico inconveniente è il rischio di allagamento, facilmente gestibile con la dovuta cura ed attenzione, quindi non c'è alcun motivo per cui non dovresti introdurre le nocche per il ghiaccio nella tua vita. Tra il fumo più fresco ed una maggiore filtrazione, potrai gustare bene i tiri ed i tuoi polmoni si sentiranno meglio a lungo termine.

Prima di acquistare una sorta di bong spaziale con tubi di vetro che raggiungono il soffitto e si aggrovigliano a te quando sei troppo sballato anche solo per parlare, prova un ice bong.

Zamnesia

Scritto da: Zamnesia
Zamnesia ha passato anni a perfezionare le sue linee di prodotti e la sua conoscenza di tutte le cose psichedeliche. Spinta dallo spirito di Zammi, Zamnesia si impegna a offrirti contenuti accurati, pratici e informativi.

Scopri i nostri scrittori

Read more about
Headshop Prodotti
Cerca nelle categorie
o
Cerca