Blog
Cannabis E Animazione: 6 Film Che È Meglio Guardare Da Sballati
5 min

Cannabis E Animazione: 6 Film Che È Meglio Guardare Da Sballati

5 min

I film d'animazione e la cannabis stimolano l'immaginazione e formano un'accoppiata vincente. Se non avete mai guardato un film animato sotto l'influsso della ganja, potreste iniziare con dei titoli particolarmente appropriati. Ecco una lista di film per principianti ed esperti che si addentrano nel mondo della cannabis e dell'animazione.

Ogni idea geniale deriva dall'immaginazione. L'immaginazione inizia con l'ispirazione. E per una buona ispirazione non c'è niente di meglio di un film d'animazione e un po' di cannabis.

I cartoni animati immergono lo spettatore in un mondo svincolato dalle leggi materiali della realtà quotidiana. Con l'animazione si viene trasportati in un regno dove tutto è possibile, dove ogni aspetto fisico può essere distorto a piacimento, e le verità conosciute possono essere messe in discussione.

La cannabis produce effetti simili: distorce il normale, arricchisce il banale, ed amplifica certe emozioni. Sia i film di animazione che la cannabis aprono universi di infinite possibilità, e possono stimolare creatività ed immaginazione.

Questo ci porta alla domanda chiave: che succede quando questi due elementi vengono combinati insieme?

Storia Dei Film Di Animazione

Cannabis E Animazione: Storia Dei Film Di Animazione

Prima di abbinare film di animazione e cannabis, esaminiamo meglio il mondo dell'animazione. L'animazione ha preceduto di gran lunga la tecnologia cinematografica, infatti risale a migliaia di anni fa. Molte civiltà antiche, inclusa quella Egizia, disegnavano eventi suddivisi in sequenze.

L'animazione conobbe un notevole slancio a partire dal 20° secolo, con la nascita del cinema. La prima opera di animazione fu Fantasmagorie dell'artista francese Émile Cohl. Essa fu seguita da altri film animati, soprattutto cortometraggi per le sale cinematografiche, con personaggi ormai entrati nell'immaginario collettivo come Superman, Felix the Cat e Braccio di Ferro. I Disney Studios divennero l'emblema di questa età dorata dell'animazione, creando l'iconico Mickey Mouse negli anni '20, e il primo film d'animazione disegnato a mano, Biancaneve e i Sette Nani, nel 1937.

Dopo la Seconda Guerra Mondiale, i film d'animazione iniziarono ad essere trasmessi in televisione. La Hanna-Barbera divenne ben presto un colosso del settore, producendo serie come "Braccobaldo Show" nel 1958 e "I Flintstones" nel 1960.

Negli anni '90 si verificò un successivo passo in avanti. Varie emittenti capirono che il pubblico dei giovani rappresentava una fetta di mercato molto redditizia, e che i **cartoni animati erano un modo eccellente per fare pubblicità. Esplosero dunque le trasmissioni per bambini e le serie di cartoni animati, come i "Rugrats", "Ricreazione" e "Animaniacs".

Articolo correlato

7 Cartoni Animati Che I Consumatori Di Cannabis Adoreranno Guardare

Nel frattempo, un altro filone televisivo era in piena espansione. I network approvarono i cartoni per adulti, caratterizzati da umorismo sottile, trame complesse e temi più maturi. Uno degli show più famosi e leggendari è stato i "Simpson", sitcom satirica sulla tipica famiglia americana.

Intanto, i film di animazione stavano raggiungendo nuovi traguardi, sia in termini di narrazione che di tecnologia. La Pixar iniziò a produrre film che combinavano l'animazione tradizionale con le nuove tecnologie digitali, offrendo agli spettatori disegni innovativi, accompagnati da storie fantastiche apprezzate da adulti e bambini. Ci sono poi il geniale regista giapponese Hayao Miyazaki e lo Studio Ghibli, creatori di film acclamati come La città incantata" e Principessa Mononoke. Queste opere segnano l'epoca in cui i confini tra animazione e film d'autore si assottigliano.

Articolo correlato

Top 15 I Migliori Film Da Sballo

Nel 21° secolo, i film di animazione vivono un nuovo periodo di rinascita, che a tutt'oggi non mostra segni di cedimento. La generazione dei Millennial, cresciuta con i cartoni animati, sembra avere un costante bisogno di film d'animazione. L'animazione per adulti è in piena espansione, così come le serie TV animate, sempre più ricche di black humour. Anche l'industria cinematografica sta sperimentando l'animazione nei generi più disparati.

Fortunatamente, questo boom dell'animazione per adulti avviene proprio nell'epoca della rinascita della cannabis.

Aggiungere La Marijuana All'equazione

Animazione: Aggiungere La Marijuana All'equazione

La cannabis è un elemento che si combina perfettamente con la visione di un film animato. Permette allo spettatore di percepire le emozioni in modo più completo, e di vivere pienamente ogni momento del film. La cannabis aiuta ad entrare in uno stato[1] di creatività e gioia, innalzando la visione del film ad un livello superiore.

Scegliere Una Varietà Con Potenti Effetti A Livello Cerebrale

Al momento di scegliere la varietà da consumare durante la visione del film animato, dovreste orientarvi verso genetiche dagli effetti cerebrali intensi - altrimenti rischiate solo di sentirvi confusi e frastornati, e di perdere il filo della narrazione.

Con Girl Scout Cookies andate sul sicuro. Questa varietà leggendaria risolleva il morale, rilassa, e favorisce lo stato mentale ideale per godere pienamente della bellezza del film. Completate il tutto con dei veri biscotti come snack e buona visione!

Girl Scout Cookies (Zamnesia Seeds) Femminizzata

(59)
Genitori: Durban Poison x OG Kush
Genetica: 80% Indica / 20% Sativa
Tempo Di Fioritura: 8-9 settimane
THC: 23%
CBD: 0-1%
Tipo di fioritura: Fotoperiodo

Un'altra scelta eccellente è la Monster Zkittlez, varietà incredibilmente confortante. Se volete guardare qualche film divertente, questa è la pianta che fa al caso vostro! Ricordate però che queste cime stimolano la fame chimica, quindi tenete a portata di mano qualcosa da mangiare.

Alcuni Titoli Introduttivi Al Cinema D'animazione

Cannabis E Animazione: Alcuni Titoli Introduttivi Al Cinema D'animazione

Se è la prima volta che provate a guardare un film animato sotto gli effetti della cannabis, vi conviene evitare quelli che potrebbero confondervi eccessivamente. Questi tre titoli offrono trame semplici e dirette, senza elementi turbolenti, ma sono comunque avvincenti, divertenti ed esilaranti.

Toy Story

Toy Story è stato un film di enorme successo della Pixar e, pur essendo del 1995, resta un'opera sempre attuale. Il film parla di un gruppo di giocattoli di un bambino chiamato Andy. La trama si concentra su Woody, il giocattolo preferito da Andy, che viene soppiantato dal più nuovo e tecnologico Buzz Lightyear.

Toy Story è concepito sia per un pubblico giovane che per gli adulti, quindi probabilmente lo apprezzerete molto guardandolo sotto l'influsso della ganja. Questo film all'avanguardia è davvero unico, e farà emergere un ampio spettro di emozioni, che lo sballo renderà ancora più intense.

Il Mio Vicino Totoro

Hayao Miyazaki è un regista giapponese elogiato per i suoi film originali, le trame complesse, e gli eccezionali elementi visivi. Se avete scoperto da poco i film d'animazione, vi consigliamo di iniziare con Il mio vicino Totoro. È adatto sia agli adulti che ai bambini e, a differenza di altri film dello stesso autore, tende più verso il bizzarro piuttosto che l'inquietante.

Il mio vicino Totoro narra le vicende di due ragazze che si trasferiscono in una nuova città. Qui incontrano una serie di creature magiche, e al tempo stesso si trovano ad affrontare il complicato passaggio verso l'età adulta. Si tratta di un film davvero magico: se amate immergervi completamente nella trama mentre siete sballati, il mondo di Totoro è una scelta eccellente.

Il Re Leone

Il Re Leone è una storia epica. Versione dell'Amleto di Shakespeare in chiave moderna, il film narra di un giovane leone che deve affrontare la morte violenta e prematura del padre. È considerato uno dei migliori film della Disney. Se amate guardare film coinvolgenti, umoristici e sentimentali mentre siete sballati, il Re Leone è un'ottima opzione.

Preparatevi Ad Una Avventura Sensoriale

Se siete fumatori di ganja assidui e appassionati di film di animazione, e cercate qualcosa di più intenso, siete fortunati: al giorno d'oggi esistono moltissime pellicole di questo genere. Se non avete ancora visto i tre titoli elencati qui sotto, vi consigliamo di provvedere al più presto.

Waking Life

Se amate la filosofia, Waking Life potrebbe essere il film perfetto per voi. Narra di un ragazzo che sembra vivere in un sogno lucido. Durante il film incontra strani personaggi e allaccia con loro delle conversazioni altrettanto bizzarre e surreali, mentre tutte le animazioni si deformano o si spostano. Il film è un vero e proprio rompicapo esistenziale, e di sicuro dopo averlo visto continuerete a meditare per diversi giorni. Consigliamo la visione di Waking Life insieme ad un amico dalla mentalità aperta, per analizzare le sequenze del film aspirando di tanto in tanto una boccata di ganja.

Il Pianeta Selvaggio

Il Pianeta Selvaggio ha resistito alla prova del tempo. Questo film del 1973 è ambientato in un pianete alieno, dove gli esseri umani sono considerati degli animali domestici da una razza di giganti blu. Nel film sono presenti paesaggi surreali, animali bizzarri, e scenari visionari, animati in stop-motion. Guardando questo film mentre siete sballati vi sembrerà di essere stati catapultati in un pianeta alieno, dove nulla è come dovrebbe essere.

Anomalisa

Cercate un film dai ritmi più lenti e con elementi sentimentali? Anomalisa narra la storia di Michael, un operatore del servizio clienti, che vive in un mondo in cui tutti hanno lo stesso volto e la stessa voce. Il protagonista si sente solo e depresso, finché incontra Lisa, una giovane donna che si distingue per la sua unicità. I due intrecciano una relazione amorosa. Questo è l'unico film animato diretto da Charlie Kaufman, ma è considerato una delle sue opere migliori. Guardate questo film sotto l'effetto della cannabis, e il suo messaggio vi arriverà dritto al cuore, lasciandovi emotivamente turbati per alcuni giorni.

Zamnesia

Scritto da: Zamnesia
Zamnesia ha passato anni a perfezionare le sue linee di prodotti e la sua conoscenza di tutte le cose psichedeliche. Spinta dallo spirito di Zammi, Zamnesia si impegna a offrirti contenuti accurati, pratici e informativi.

Scopri i nostri scrittori
Dichiarazione Di Non Responsabilità:
Non stiamo facendo affermazioni mediche. Questo articolo è stato scritto solamente per scopi informativi ed è basato su ricerche pubblicate da fonti esterne.

Fonti Esterne:
  1. Cannabis and Creativity - Should drugs be used to facilitate creativity? - https://www.psychologytoday.com

Read more about
Le Migliori Classifiche Notizie
Cerca nelle categorie
o
Cerca