Blog
AK 47 (Sensation Seeds) Femminizzata
3 min

Ak-47: Recensione & Informazioni Sulla Varietà

3 min

L'AK-47 potrebbe sembrare intimidatoria, tuttavia il suo nome può ingannare. Date una possibilità a questa famosa varietà a predominanza sativa e potrete ottenere grandi rese di cime resinose stimolanti!

Spesso definita come la “meraviglia in un unico tiro", è sufficiente un solo tiro di questa potenza per provare un effetto intenso, ma piacevole. Una varietà rinomata e carica di THC che vorrete gustare sempre ed ovunque. Tuttavia, quali sono i retroscena di questa meraviglia pluripremiata a dominanza sativa? Andiamo a dare un'occhiata più da vicino e vedere cosa c’è dietro.

Caratteristiche Della Ak-47

Originariamente concepita nel 1992 e raffinata nel 1999, l'AK-47 è stata creata da Simon di Serious Seeds. La sua “ricetta” è avvolta da un tale mistero che persino KFC ne sarebbe orgoglioso. Tuttavia, come potrete vedere in seguito, abbiamo fatto del nostro meglio per scomporla per voi.

Genetica 65% sativa, 35% indica, ibrido
Genitori Thailandesi, messicani, colombiani ed afghani
THC 20%
CBD 1,5%
Sapori Agrumati, di pino, speziati, “Skunk”
Effetti Rilassanti, sociali, cerebrali, stimolanti

Questo ibrido a dominanza pesantemente sativa deriva da quattro tipi di varietà autoctone: thailandesi, messicane, colombiane ed afghane che si combinano per formare una potente miscela di genetiche variegate. Sebbene l’albero genealogico esatto sia oggetto di dibattito, si pensa che l'AK-47 abbia originariamente iniziato la sua vita come un mix ibrido di varietà thai ed afghane. Ha quindi iniziato a prendere forma nei primi anni ’90, dandoci infine quel mix di qualità di genetiche globali che abbiamo imparato a conoscere e ad amare.

Da quello che sappiamo, questa varietà contiene un mix di circa 65% sativa e 35% indica. Vi dà il meglio di entrambi i mondi e rende molto chiaro il fatto che dobbiate assolutamente prendere nota di questa pianta.

Coltivare La Ak-47

COLTIVARE LA AK-47

Oltre al suo patrimonio straordinario, gli appassionati della coltivazione (sia dilettanti che esperti) saranno lieti di sapere che l'AK-47 è generalmente una pianta molto semplice, tollerante e facile da coltivare. L’AK-47 non richiede uno sforzo maggiore rispetto ad una pianta di cannabis media e vanta un tempo di fioritura rapido con rese considerevoli.

Difficoltà di coltivazione Principiante/Intermedio
Adatta per una coltivazion Indoor, all'aperto
Clima Mite
Varietà Femminizzata e regolare
Altezza indoor 100–150cm (media)
Altezza all’aperto 100–150cm (media)
Tempo di fioritura 8–9 settimane
Raccolta (all'aperto) Ottobre
Rendimento indoor 350–500g/m² (medio)
Rendimento all'aperto 500g/pianta+ (grande)

Indipendentemente dal fatto che stiate pianificando una coltivazione indoor o all'aperto, è importante notare che pur non essendo una pianta imponente, l'AK-47 può raggiungere un'altezza di 1–1,5m. È un qualcosa di cui dovete essere consapevoli se siete coltivatori discreti. Quest’intervallo di altezza si applica sia alle piante indoor che a quelle outdoor.

L'AK-47 prospererà a temperature comprese tra i 15–24°C (60–75°F), ma può anche gestire alcune fluttuazioni. Mentre la ventilazione non è un grosso problema quando si coltiva outdoor, chi coltiva indoor dovrà sicuramente contenere l'odore pungente di Skunk dell’AK-47.

Impiegando solamente 8–10 settimane per maturare le sue cime a dominanza sativa, anche i coltivatori nelle regioni settentrionali potranno coltivare questo esemplare prima che arrivi il freddo autunnale e la pioggia. Con l’amore e le cure ottimali, le piante indoor possono sfornare fino a 500g/m². All'aperto, gli esemplari sono robusti e resistenti ed offrono rese rispettabilmente elevate.

Articolo correlato

10 Consigli Per Coltivare Alberi Di Marijuana

Potete aspettarvi che l’AK-47 produca cime compatte dal colore giallo scuro con molti tricomi. Tuttavia, le piante lasciate a fiorire a temperature più elevate possono sviluppare cime più soffici. Complessivamente, l'AK-47 è una pianta facile da coltivare che diventerà davvero unica sia se coltivata in terra o con sistemi idroponici.

Ak-47: Sapori & Effetti

AK-47: SAPORI & EFFETTI

L’AK-47 è rinomata per il suo aroma e gusto caratterizzato da note pesanti di skunk e pino, con lievi sfumature legnose ed agrumate. Abbinatelo ad un contenuto di THC ragionevolmente elevato (di circa il 20%), ed avrete un'esperienza di alta qualità, gustosa e di lunga durata.

L'AK-47 promuove le sensazioni di euforia e motivazione. Sebbene il contenuto di CBD non sia il punto di forza di questa varietà, con una percentuale che gira intorno allo 0,5%, l'AK-47 rimane ancora altamente raccomandata sia agli utilizzatori ricreativi che quelli terapeutici. Offrendo una leggera vibrazione corporea ed alleviando la tensione, questa varietà ha il potenziale per indurre il blocco da divano se consumata in quantità maggiori. Il suo soprannome “meraviglia in un tiro” non è tanto per dire, è un ottima varietà da condividere tra amici.

Conclusioni

Come potrete intuire, questa è una varietà di cannabis unica ed avvincente, di cui noi di Zamnesia siamo grandi fan. Ad oggi, l'AK-47 ha vinto ben oltre una dozzina di premi meritatissimi. Questo è un ibrido che racchiude in sé le migliori caratteristiche dei suoi genitori e per questo ha mantenuto uno status leggendario all'interno della comunità della cannabis. Che cosa state aspettando? Aprite il fuoco con l’AK-47!

Georg

Scritto da: Georg
Stabilitosi in Spagna, Georg dedica gran parte delle sue giornate non solo al suo computer, ma anche al suo giardino. Mosso da una grande passione per la coltivazione della Cannabis e per la ricerca di sostanze psichedeliche, Georg è un vero esperto del mondo psicoattivo.

Scopri i nostri scrittori

Read more about
Recensioni sulle varietà Seedshop
Cerca nelle categorie
o
Cerca