Blog
A Fior Di Pelle: Come Funzionano I Topici A Base Di Cannabis
1 min

A Fior Di Pelle: Come Funzionano I Topici A Base Di Cannabis

1 min
News Research

Chiamiamo “topici” un'ampia varietà di lozioni, balsami, oli, gelatine, e cerotti transdermici a base di cannabis, che contengono CBD, THC, ed altri cannabinoidi o terpeni. Diverse preparazioni topiche a base di cannabis possono contenere vari agenti per facilitare l'assorbimento della pelle; talvolta esse incorporano altre erbe, per intensificare l'”effetto entourage” fra gli ingredienti attivi naturali. Molti topici contengono anche terpeni fragranti, prodotti dalla nostra pianta insieme ai cannabinoidi, e ci apportano benefici similari.

Il concetto dei topici è fornire una quantità sufficiente di principio attivo direttamente sulla pelle, per un sollievo locale. Quando applichiamo dei topici alla cannabis, i cannabinoidi in essi contenuti si legano ai recettori di CB2 della pelle, che fanno parte del nostro sistema endocannabinoide. I topici esercitano la loro azione su una base periferica; non raggiungono il flusso sanguigno né il sistema nervoso centrale, e di conseguenza non possono provocare stordimento per un eventuale contenuto di THC.

VP%20CBD%20COSMETICSvedere il pomate di cannabi

Le persone interessate in topici a base di CBD ed altri cannabinoidi possono dare uno sguardo ad alcuni ottimi prodotti sulla nostra pagina di cosmetici al CBD, mentre un'altra opzione valida è quella di fare in casa una pomata alla cannabis con la potatura della pianta, gli steli e le piccole cime, ed aggiungendo olio di cocco e cera d'api. Ecco come farla.

Come sempre, in caso di seri problemi alla pelle o lesioni importanti è necessario consultare un medico prima di cominciare qualsiasi nuovo trattamento.


Read more about
News Research
Cerca nelle categorie
o
Cerca