Blog
 Perfetti Per I Principianti
2 min

3 Concentrati Di Cannabis Perfetti Per I Principianti

2 min
How To News

Provare i concentrati di cannabis potrebbe essere scoraggiante. Ma non deve esserlo per forza! Kief, tinture e rosin sono 3 concentrati di cannabis ideali per i dabber principianti, prima di passare a concentrati più intensi come il BHO.

I concentrati o “dab” sono l'ultima mania nel mondo della cannabis. Tutto può sembrare un po' travolgente, specialmente per i novellini. Ma non è necessario. Ecco 3 concentrati di cannabis perfetti per i nuovi arrivati. 

KIEF

Kief

Il kief è il concentrato di cannabis più basilare. È una polvere fine composta da migliaia di minuscoli tricomi e può essere spolverata su una normale canna o braciere per una botta in più. Il kief è anche l'ingrediente principale dell’hash, dove viene compresso in blocchi densi. 

È facile raccogliere il kief. Tutto ciò di cui hai bisogno è un grinder con un compartimento per il kief, come il Grinder in Metallo Pollinator RQS. Mentre macini il tuo fiore, il kief filtrerà automaticamente attraverso la griglia a maglie sottili, accumulandosi nel compartimento inferiore del grinder. Per godertelo, basta spolverarne un po' nella tua canna o braciere.

In alternativa, prova a tenere da parte il tuo kief (se riesci a resistere alla tentazione di fumarlo) e, una volta che avrai raccolto una quantità decente, prova a creare il tuo hash. Per fare ciò, metti il tuo kief in mezzo ad un foglio di carta da forno piegato in due. Successivamente, riempi una bottiglia di vetro con dell’acqua bollente ed utilizzala come matterello per rotolare e premere il tuo kief. Ricordati di utilizzare un asciugamano quando maneggi il vetro per evitare di bruciarti.

Dovrai rotolare e premere il kief più volte fino a raggiungere la consistenza giusta, che dovrebbe assomigliare a quella di un brownie. In alternativa, puoi usare uno strumento come il Super Pollen Press per comprimere il tuo kief in piccoli dischi compatti.

Il Kief è un ottimo trampolino di lancio per i principianti perché non è così potente come alcuni dei prodotti BHO sul mercato e non ti lascerà con uno sballo da K.O. Inoltre, il kief è super facile da dosare: solitamente, un po' di spolverata è tutto ciò che serve per intensificare una canna/braciere normale. 

OLI O TINTURE

Oli O Tinture

Gli oli/tinture di cannabis sono un altro ottimo modo per iniziare a familiarizzare con il mondo dei concentrati. Per esempio, gli oli di CBD sono fantastici perché non producono effetti inebrianti e sono disponibili nel nostro negozio online. Inoltre, il CBD sta ricevendo molta attenzione per i suoi potenziali benefici per la salute. 

In alternativa, se vuoi provare una tintura con THC puoi prepararla facilmente a casa utilizzando l'alcol come solvente. Dovrai decarbossilare il tuo fiore di cannabis e lasciarlo in infusione in alcol ad alta gradazione come l’Everclear. Dovrai quindi filtrare l'alcol e ridurlo ad una pasta densa che potrai diluire nell’olio vegetale. 

Storia correlata

Realizzare Da Soli La Propria Tintura Di Cannabis

In alternativa, dai un'occhiata alla nostra guida su come preparare le tinture di cannabis utilizzando la glicerina alimentare. Una volta che hai preparato il tuo olio, potrai utilizzare questa opercolatrice con le capsule vegetali o di gelatina e rendere il dosaggio super facile.

ROSIN HASH

Rosin Hash

Il rosin è un delizioso estratto molto potente ma facile da preparare a casa. Tutto ciò che serve è un fiore di qualità, carta da forno ed una piastra per capelli. Avvolgi la cima nella carta da forno e premila il più stretto possibile per 3 secondi.

Ripeti l'operazione qualche altra volta continuando a spostare la cima in un nuovo punto sulla carta. Una volta finito, raccogli il rosin usando un dabber e goditelo in un vaporizzatore portatile come lo Storm per un effetto potente, chiaro, ma non opprimente.

Storia correlata

I 5 Migliori Vaporizzatori Per Concentrati Di Cannabis

Il rosin è un ottimo concentrato per i principianti perché è facile da preparare e rende il fumo davvero gustoso. Inoltre, tra tutti gli estratti elencati è il più simile per consistenza ed effetti ai più recenti dab BHO attualmente presenti sul mercato. 

I CONCENTRATI NON DEVONO ESSERE SPAVENTOSI

Provare i dab per la prima volta non deve essere intimidatorio. Kief, tinture e rosin sono tutte ottime alternative al BHO per aiutarti a familiarizzare con l'eccitante mondo dei concentrati di cannabis.

Steven Voser

Scritto da: Steven Voser
Steven Voser è un giornalista internazionale freelance, nominato per un Emmy Award, e dotato di grande esperienza. Grazie alla sua passione per tutto ciò che riguarda la cannabis, dedica attualmente molto del suo tempo ad esplorare il mondo dell'erba.

Scopri i nostri scrittori

Read more about
How To News
Cerca nelle categorie
o
Cerca