Prodotti Al CBDProdotti Al CBD

Nel CBDshop di Zamnesia potrai trovare un’intera gamma di prodotti a base di CBD, dagli oli di CBD ed integratori ai cosmetici. Zamnesia offre solamente i migliori prodotti di CBD a prezzi veramente accessibili. Probabilmente, il composto più importante che è mai stato mai trovato nella canapa è il CBD, il cannabinoide non psicotropo. 

Leggi di più...
Leggi meno

CBDshop - Clicca qui per ulteriori informazioni

Informazioni Sul CBD

Informazioni Sul CBD

Su Zamnesia, sappiamo che la cannabis è molto più di una semplice pianta che fa "sballare". Il nostro CBD Shop contiene una vasta gamma di prodotti ricchi di CBD, dagli oli alle capsule, da prodotti per la cura della pelle a saponi e alimenti commestibili.

Siamo orgogliosi di fornire ai nostri clienti solo prodotti della migliore qualità. Pertanto, collaboriamo esclusivamente con produttori affidabili che condividono i nostri stessi principi di qualità, come Cibdol, Endoca, Medi Hemp, e molti altri.

Per una completa lista dei nostri prodotti, iniziate a consultare il nostro shop oggi stesso. Per maggiori informazioni su cos'è il CBD, come agisce e come può essere utilizzato, continuate a leggere.

CHE COS'È IL CBD?

CHE COS'È IL CBD?

Il CBD, o cannabidiolo, è uno dei principali cannabinoidi della cannabis. Questi composti organici sono unici per il modo in cui interagiscono con il sistema endocannabinoide del corpo umano (SEC).

Inoltre, la specie Cannabis sativa contiene almeno 113 cannabinoidi diversi, che innescano ciascuno una diversa reazione biologica quando vengono fumati, vaporizzati, ingeriti o assunti in altro modo.

Alcuni degli altri composti principali presenti nella Cannabis sativa (a parte il CBD) includono:

  • Tetraidrocannabinolo (THC, responsabile della produzione di effetti inebrianti)
  • Cannabinolo (CBN)
  • Cannabigerolo (CBG)
  • Cannabicromene (CBC)
  • Cannabiciclolo (CBL)

DA DOVE PROVIENE IL CANNABIDIOLO (CBD)?

DA DOVE PROVIENE IL CANNABIDIOLO (CBD)?

Il cannabidiolo esiste in tutti i tipi di Cannabis sativa, ma la canapa industriale mostra alcuni dei più alti livelli. Non solo la canapa è una ricca fonte di CBD, ma è naturalmente a basso contenuto di THC. Questo la rende ideale per la produzione di prodotti arricchiti con CBD.

Le piante di canapa mature sono sottoposte a sofisticati processi di estrazione per isolare il CBD (e decine di altri cannabinoidi e terpeni) prima di essere sapientemente infuse in differenti oli vettori.

È anche possibile estrarre il CBD da altre varietà di cannabis, ma dato il rischio di effetti collaterali causati dal THC, la canapa resta la migliore materia prima per i prodotti a base di CBD orientati al benessere.

IL SISTEMA ENDOCANNABINOIDE

IL SISTEMA ENDOCANNABINOIDE

I cannabinoidi esercitano la loro influenza sul corpo umano in gran parte attraverso il sistema endocannabinoide (SEC). Il SEC è una vasta rete regolatrice di recettori (CB1 e CB2) situati in tutto il corpo. Il suo compito è essenzialmente di monitorare e regolare l'omeostasi, uno stato di equilibrio dell’organismo.

Quando tutti i diversi sistemi del nostro corpo sono in equilibrio, possono funzionare in modo più efficiente. Questo non vuol dire che alcune fluttuazioni non siano salutari, ma quando il sistema endocannabinoide resta cronicamente sbilanciato, possono iniziare a manifestarsi problemi anche gravi.

CHE COS’È L'EFFETTO ENTOURAGE?

Che Cos’è L'effetto Entourage?

Ogni cannabinoide influenza in qualche modo il sistema endocannabinoide, ma è possibile aumentarne l'efficacia. Se assunti insieme, cannabinoidi e terpeni entrano in sinergia esercitando effetti maggiori della somma delle loro parti. Questo è un fenomeno noto come “effetto entourage”.

Gli studi hanno dimostrato che il CBD somministrato insieme ad un’accurata miscela di cannabinoidi e terpeni ha un effetto più pronunciato sul corpo umano rispetto al solo CBD. A differenza dell'isolato di CBD, che mostra rese decrescenti all'aumentare della dose, gli estratti di CBD a spettro completo sembrano funzionare in modo dose-dipendente. Ciò significa che la loro efficacia non inizia a diminuire dopo una determinata soglia di dosaggio.

QUAL È LA DIFFERENZA TRA THC E CBD?

QUAL È LA DIFFERENZA TRA THC E CBD?

Il modo più semplice di pensare al CBD e al THC è considerarli cugini. Hanno origini simili, ma rappresentano un percorso diverso nella sintesi dei cannabinoidi. Sebbene la differenza nella struttura chimica sia minima, il diverso effetto sul corpo umano è molto significativo.

Il THC si lega principalmente ai recettori CB1 nel cervello, producendo:

  • Modifiche all'appetito
  • Memoria compromessa
  • Coordinamento ridotto
  • Euforia (effetto inebriante)

Il CBD non mostra un'alta affinità di legame per nessuno dei due tipi di recettori CB. Questo cannabinoide ha un approccio più generale, poiché aumenta l'efficacia complessiva del sistema endocannabinoide incoraggiando la produzione di enzimi benefici e di endocannabinoidi, composti prodotti dall’organismo con una struttura simile ai cannabinoidi.

METODI DI SOMMINISTRAZIONE DEL CBD

METODI DI SOMMINISTRAZIONE DEL CBD

È essenziale abbinare il modo in cui consumi il CBD alle tue esigenze personali. Sebbene alcuni metodi presentino una biodisponibilità maggiore rispetto ad altri, potrebbero non essere adatti a causa di vincoli derivati da stile di vita o altri fattori. La buona notizia è che ci sono molte forme di somministrazione tra cui scegliere.

Inalazione (fumo, dab e vaporizzazione)

Le varietà di cannabis ricche di CBD sono la scelta principale per le persone che vogliono fumare, dabbare o vaporizzare il CBD. L'inalazione ha un'alta biodisponibilità, ma gli effetti tendono a non durare molto a lungo. È anche il metodo meno discreto.

Topico/transdermico (balsami e cerotti)

I prodotti topici a base di CBD (creme, balsami e lozioni applicate sulla pelle) non hanno lo stesso effetto di altri prodotti con CBD. Il CBD per via topica non entra nel flusso sanguigno ma si ritiene che influisca sul sistema endocannabinoide nel sito di applicazione.

I cerotti transdermici consentono ai cannabinoidi di entrare gradualmente nel flusso sanguigno ad una velocità costante.

Ingestione orale (capsule, edibili e bevande contenenti CBD)

Semplici da consumare, capsule, cibi e bevande con CBD sono un modo comodo per sperimentare gli effetti del cannabinoide. I componenti attivi devono prima viaggiare attraverso il sistema digestivo e, di conseguenza, l'insorgenza e la durata degli effetti sono protratti nel tempo. Anche il consumo orale è un metodo di somministrazione versatile e incredibilmente discreto.

Sublinguale (tinture e oli)

La forma più popolare di consumo di CBD, la somministrazione sublinguale, è anche uno dei metodi più veloci. Tenendo in bocca liquidi contenenti CBD, i piccoli capillari sotto la lingua e nelle guance danno accesso diretto al flusso sanguigno. La somministrazione sublinguale offre un buon equilibrio tra velocità di insorgenza e durata degli effetti.

Supposte

Sebbene la ricerca clinica sia limitata, le prime indicazioni suggeriscono che le supposte di CBD possono consentire l'accesso diretto dei cannabinoidi al flusso sanguigno attraverso i capillari presenti nel retto. Indipendentemente dal fatto che facilitino un migliore assorbimento dei cannabinoidi, le supposte offrono un metodo di somministrazione alternativo se non si è in grado di ingerire il CBD per via orale.

DIVERSI PRODOTTI CON CBD

Grazie alla sua versatilità, il CBD è facilmente integrabile in una vasta selezione di prodotti. Ogni gamma di prodotti presenterà specifici vantaggi e svantaggi, e non esiste una scelta migliore di un’altra. Scegli quindi il prodotto CBD che offre i vantaggi più significativi per te.

Olio di CBD

Comodi e semplici, gli oli di CBD forniscono una dose di alta qualità quando ne hai bisogno. Grazie alla combinazione del CBD con una vasta gamma di oli vettore, puoi facilmente personalizzare la tua esperienza di CBD in base alle tue esigenze specifiche.

Puoi consumarlo per via sublinguale o aggiungerlo a cibi o bevande. Disponibile in concentrazioni dal 2,5% al 30% di CBD (con varianti liposomiche), tutti i prodotti venduti da Zamnesia provengono da marchi noti e affidabili.

Olio Di CBDVEDi olio di CBD

Capsule di CBD

Portando discrezione e comodità a nuove altezze, le capsule di CBD forniscono una dose predeterminata di CBD di alta qualità, quando e dove ne hai bisogno. Le capsule di CBD sono insapori, inodori e facili da deglutire.

Con gelatine e opzioni vegane, le capsule di CBD sono disponibili in diverse concentrazioni. Grazie alla nostra selezione di marchi affidabili, sperimentare gli effetti benefici del CBD non potrebbe essere più semplice.

Capsule Di CBDVEDi capsule di CBD

Cosmetici con CBD

Con i cosmetici al CBD puoi provare gli effetti localizzati del CBD di alta qualità insieme a decine di altri ingredienti ben collaudati. Non solo i prodotti della nostra gamma di cosmetici CBD vengono assorbiti rapidamente, ma fanno anche da complemento all'ecosistema naturale della pelle.

Con diversi marchi che offrono prodotti cosmetici certificati, a qualità controllata e privi di THC, puoi goderti i cosmetici con CBD in totale sicurezza. Guarda i marchi leader o scegli tra una vasta gamma di balsami, lozioni e oli.

Cosmetici Di CBDVEDi cosmetici con CBD

Edibili con CBD

Gli edibili con CBD si adattano facilmente a qualsiasi stile di vita. La nostra gamma completa di prodotti alimentari al CBD offre un modo discreto e semplice per consumare CBD in qualsiasi momento della giornata. Scegli tra cristalli di CBD, gomme, formule liposomiche ed altro ancora.

Grazie all'uso di canapa UE, a sofisticati metodi di estrazione e a test indipendenti, puoi consumare con tranquillità i nostri edibili con CBD, stando certo che non sono presenti livelli nocivi di THC.

Commestibili Di CBDVEDi edibili con CBD

CBD ad alta percentuale

Porta la tua esperienza di benessere ad un livello superiore con la nostra gamma completa di prodotti CBD ad alta percentuale.

I cristalli di CBD a massima potenza si concentrano esclusivamente sull'effetto del CBD, mentre i nostri oli e capsule comprendono uno spettro completo di cannabinoidi e terpeni per sfruttare anche l'effetto entourage.

Disponibili in una vasta gamma di formulazioni, gli utilizzatori di CBD più esperti possono godere di una dose di alta qualità, priva di THC e della massima intensità.

Alte Percentuali Di CBD

Vedi CBD ad alta percentuale

Cibdol

Leader nel suo settore, Cibdol offre lo standard di riferimento per i prodotti CBD, utilizzando solo ingredienti della più alta qualità e le più avanzate tecniche di produzione. Derivati da canapa coltivata con metodi naturali ed estratti utilizzando la sofisticata tecnologia con CO₂, i prodotti CBD di Cibdol sono tra i più puri oggi disponibili, nel rispetto di tutte le normative UE.

La gamma di prodotti CBD di Cibdol comprende oli a spettro completo, capsule, prodotti topici, formule liposomiche e cristalli ad alta potenza. Testato da laboratori indipendenti e sempre privo di THC, puoi acquistare il CBD Cibdol in completa tranquillità.

Cibdol

Vedi CIBDOL

CBD Zamnesia

Derivata da canapa europea naturale e di alta qualità, la gamma completa di prodotti a base di CBD di Zamnesia non ha rivali in termini di purezza. Totalmente privi di sostanze chimiche indesiderate, additivi, OGM e THC, puoi goderti un'esperienza naturale con il CBD senza il rischio di effetti collaterali inebrianti.

Il CBD di Zamnesia ha uno spettro completo di cannabinoidi e terpeni per offrire il massimo effetto e ogni categoria di prodotto ha diverse varianti e concentrazioni. Il CBD di Zamnesia è ideale per consumatori di CBD esperti o alle prime esperienze.

CBD Zamnesia

Vedi CBD ZAMNESIA

METODI DI ESTRAZIONE DEL CBD

METODI DI ESTRAZIONE DEL CBD

È possibile estrarre CBD e altri cannabinoidi dal materiale vegetale utilizzando diversi metodi. È però importante capire come viene estratto il CBD, poiché questo influisce direttamente sulla qualità del prodotto finale.

Solvente (estrazione ad alcol)

In questo contesto, l'estrazione con solvente utilizza etanolo per separare i componenti desiderati. Questo metodo è preferito per la sua semplicità. I cannabinoidi si legano all’alcol ad alta gradazione in cui viene immerso il materiale vegetale. L’alcol viene poi lasciato evaporare per ottenere un estratto ricco di cannabinoidi.

L’estrazione con solvente è semplice, ma comporta diversi rischi. L'olio rimanente può ancora contenere tracce di solventi, clorofilla ed altri contaminanti dannosi. E a causa della natura volatile dell'alcol, questo metodo di estrazione può distruggere alcuni utili cannabinoidi e terpeni.

Olio d'oliva (estrazione con olio vettore)

L'olio d'oliva è utilizzabile per l'estrazione del CBD, ma la sua resa è relativamente più bassa ed è inadatto alla produzione commerciale. Una volta decarbossilato, il materiale vegetale viene aggiunto all'olio d'oliva e riscaldato per diverse ore. Il processo di riscaldamento aiuta i cannabinoidi a legarsi con l'olio. Una volta filtrato, l'olio viene imbottigliato. Questo metodo di estrazione è molto diffuso fra chi produce il proprio CBD a casa.

Ghiaccio secco

L'estrazione a ghiaccio secco produce rendimenti migliori rispetto all'olio d'oliva ma non è ancora adatta alla produzione commerciale. Il materiale vegetale fresco viene versato in un secchio contenente ghiaccio secco e poi agitato vigorosamente per separare i tricomi carichi di cannabinoidi. Quindi i tricomi vengono raffinati utilizzando una serie di setacci a finezza graduata.

Ciò che rimane è un estratto pastoso contenente cannabinoidi e terpeni. Il processo è relativamente semplice ma richiede pratica per essere eseguito in modo corretto. Inoltre il ghiaccio secco non è sempre facilmente reperibile.

Estrazione con CO₂

L'estrazione con CO₂ è un miglior metodo di estrazione, non solo per la sua sicurezza ma anche per la sua efficacia. Sebbene esistano diversi tipi di estrazione con CO₂ (supercritica, subcritica e semi-critica), l'estrazione con CO₂ supercritica fornisce il massimo livello di controllo.

Estrazione con CO₂ supercritica

Se si sottopone il gas CO₂ a temperature e pressioni estreme, è possibile trasformarlo in uno stato intermedio tra un liquido ed un gas. In questo stato supercritico, la CO₂ viene spinta attraverso il materiale vegetale, dove si lega con i cannabinoidi e i terpeni.

La soluzione passa quindi attraverso un serbatoio di raccolta, prima di essere condensata a varie temperature. L'estrazione con CO₂ non solo preserva uno spettro diversificato di componenti, ma fornisce CBD incredibilmente puro. Al termine, qualsiasi residuo di CO₂ viene disperso in modo sicuro nell'atmosfera.

COSA CERCARE DURANTE L'ACQUISTO DI PRODOTTI CBD

COSA CERCARE DURANTE L'ACQUISTO DI PRODOTTI CBD

L'industria del CBD è ancora ampiamente sotto-regolamentata. Sebbene Zamnesia garantisca una qualità senza pari in tutti i prodotti che vende, può essere difficile per i clienti sapere esattamente cosa cercare.

Perché vuoi usare il CBD?

Prima di provare il CBD (in una qualsiasi delle sue forme), dovresti pensare al motivo per cui vuoi prenderlo. È per supportare una condizione esistente o come parte di un approccio equilibrato al benessere?

Ti consigliamo di condurre le tue ricerche personali sul CBD e di avere una discussione onesta con il tuo medico. Grazie a queste informazioni, potrai prendere una decisione informata, capire se il CBD è adatto a te e scegliere il tipo di prodotto più adatto alle tue esigenze.

Controlla il metodo di estrazione

Come abbiamo sottolineato in precedenza, i vari metodi di estrazione presentano vantaggi e svantaggi differenti. Alcuni possono essere realizzati a casa, mentre altri sono utilizzati solo su scala commerciale.

L'estrazione con CO₂ supercritica offre numerosi vantaggi con pochissimi aspetti negativi, ma ha un costo. I macchinari necessari per l'estrazione tramite CO₂ sono incredibilmente costosi e questo può influire sul prezzo finale dei prodotti con CBD.

Fai però molta attenzione ai prodotti CBD che sembrano troppo belli per essere veri. La bassa qualità e il rischio di sostanze chimiche pericolose nei metodi di estrazione più economici non valgono il loro basso costo.

Controlla sempre come viene prodotto il CBD e, ancora meglio, chiedi i risultati di test indipendenti. In questo modo sarai in grado di verificare cosa c'è in ogni flacone, capsula o crema.

Verifica l'origine della canapa utilizzata

Se si usano pesticidi durante la coltivazione della canapa, queste sostanze possono rimanere nel prodotto finale. Per evitare sostanze chimiche dannose, additivi o OGM, la canapa deve essere coltivata in modo naturale. Cerca produttori in grado di certificare l'origine della canapa utilizzata per estrarre il CBD.

Verifica il profilo dei cannabinoidi

Un altro fattore essenziale da considerare è il tipo di prodotto: CBD a spettro completo, ad ampio spettro o isolato.

Uno spettro completo di cannabinoidi può offrire maggiori benefici grazie all'effetto entourage, ma di conseguenza potrebbero esserci anche livelli non necessari di THC. Ancora una volta, controlla i risultati dei test indipendenti in modo da poter verificare il rapporto esatto fra i cannabinoidi contenuti. Tutti i prodotti CBD a spettro completo venduti da Zamnesia contengono livelli trascurabili di THC, ben al di sotto della soglia ammessa per legge.

Controlla le recensioni dei clienti se sono disponibili

Chi meglio sa parlarti della qualità di un prodotto CBD se non le persone che li usano ogni giorno? Le recensioni dei clienti ti diranno rapidamente se un prodotto merita il tuo tempo, quindi tieni d'occhio gli acquisti verificati.

IL CBD TI PUÒ SBALLARE?

IL CBD TI PUÒ SBALLARE?

Il CBD non interagisce con il corpo allo stesso modo dei cannabinoidi inebrianti come il THC. Pertanto non causerà uno “sballo”. Una revisione dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha rilevato che “il CBD era generalmente ben tollerato e con un buon profilo di sicurezza”.

Se non conosci il CBD, è meglio iniziare con una dose bassa di un prodotto a bassa concentrazione e aumentare la dose lentamente nel tempo fino a quando non ti abitui ai suoi effetti.

PUOI AVERE UN'OVERDOSE DI CBD?

PUOI AVERE UN'OVERDOSE DI CBD?

Nella stessa revisione dell'OMS del 2018 è stato scoperto che “il CBD non presenta effetti indicativi di alcun potenziale di abuso o dipendenza”. Anche a dosi elevate, il CBD sembra ben tollerato e senza alcun rischio apparente di sovradosaggio. Tuttavia, possono verificarsi lievi effetti collaterali ad alte dosi, quindi ancora una volta, se non hai familiarità con questo cannabinoide, inizia basso e vai lentamente.