Prodotti Per La Pulizia

Ci sono 19 prodotti.

I cannabinoidi sono non solubili in solventi a base d'acqua ed i residui si accumulano in ogni strumento per fumarli, che sia un bong od un vaporizzatore. Le ciotole diventano incrostate, i tubi e le pipe si bloccano ed i trituratori diventano appiccicosi con i cristalli di hashish. Una pulizia regolare mantiene la qualità dell'esperienza del fumatore ed estende la vita degli strumenti. Abbiamo in stock tutti i solventi necessari, le spazzole e gli accessori da pulizia di cui avete bisogno.

Leggi di più...
Leggi meno
-
  • -
  • Più popolare
  • Più recensioni
  • Prezzo: dal più basso
  • Prezzo: dal più caro
  • Nome del prodotto: dalla A alla Z
  • Nome del prodotto: dalla Z alla A

Bastoncini Cotonati con Alcol

I bastoncini cotonati con alcol di Zamnesia offrono una soluzione per la pulizia di pipe e vaporizzatori. Più è complesso il dispositivo, più sarà difficile la pulizia. Tuttavia, ora non lo sarà più. Questi bastoncini cotonati presentano un mix di alcol e acqua.

(9)

4,95
Disponibile

Gel Disinfettante Per Mani

Questo gel disinfettante a base d'alcool mantiene inalterato lo strato lipidico della pelle. Prodotto dalla CMT, può essere usato senza risciacquo. Ideale per pulire le mani ed eliminare i microrganismi, quando si richiede una pulizia più accurata della pelle (soprattutto quando si lavora con le spore dei funghi).

(23)

3,95 3,36
Disponibile

Spazzola Per Filtro

Questo piccolo pennello a filo rigido è l'ideale per entrare negli angoli e nelle fessure del vostro dispositivo per fumare e per pulire i filtri a rete delle pipe.

(6)

3,00
Disponibile

Strumento per pipa

Un pigino, uno spillone ed un piccolo cucchiaino. Questo classico curapipe è uno strumento composto da 3 elementi. L'accessorio indispensabile per tutti i fumatori di pipa e spinelli.

(18)

3,49
Disponibile

Detergente concentrato per pipe

Ridare antico splendore ad una bonga in acciaio: il detergente concentrato per pipe "Kulu" è un prodotto universale per bonghe e altri strumenti per fumatori realizzati in vetro, plastica, alluminio e altri materiali. Contenuto: 500ml.

(13)

13,75
Disponibile

Pennello per Grinder

Conserva i tuoi strumenti puliti. All'interno di un Grinder, usato sovente, si accumulano resina, polline e residui di marijuana. Grazie a questo pennello due-in-uno, pulire il vostro Grinder sarà estremamente facile: il pennellino a setole fini strofina delicatamente la polvere in superficie mentre la punta, all'estremità opposta, rimuove le parti resinose più difficili da pulire.

(44)

2,49
Disponibile

Detergente Concentrato Bong Shine

Fa sempre piacere fumare in una bonga pulita. I residui possono influire negativamente sui sapori. Versate 1-2 cucchiaini di Bong Shine nella bonga e riempitela d'acqua calda. Lasciate riposare per 5 minuti e risciacquate con acqua calda. Ecco fatto! Perfettamente pulita senza dover agitare o strofinare! Da non usare su parti sintetiche e anodizzate.Contenuto: 150...

(27)

7,50
Disponibile

Scovolini per Pipa Black Leaf (20 unità)

Mantenere i propri accessori per fumare sempre puliti è fondamentale per assaporare un fumo saporito e gradevole. Questi scovolini con setole in metallo vi aiuteranno a pulire chillum, pipe o bracieri di bonghe. Lunghezza: 30cm. Contenuto: 20 unità.

(22)

0,99
Disponibile

Tappi per Pulizia (ResÖlution)

Con gli ORIGINAL ResÖlution Res Caps la pulizia dei vostri bong e pipe ad acqua sarà un gioco da ragazzi! Basta mettere i tappi sulle aperture del vostro bong per poter pulirlo senza fare disastri. I Res Caps sono ideali anche per lo stoccaggio e per il trasporto. I tappi sigillano le vostre pipe ad acqua in vetro senza lasciare odori e proteggono il vetro da ogni evenienza.

(2)

14,95
Disponibile

Spugne Per La Pulizia Dei Bong | 3 Unità

C'era un tempo in cui il tuo prezioso bong in vetro brillava alla luce, mentre ora giace su un mobiletto ricoperto di catrame con una camera piena d'acqua sporca. Riporta il tuo bong al suo antico splendore con queste spugne. Non solo rimuovono efficacemente lo sporco, ma sono anche disponibili in divertenti forme a foglia di cannabis e bong. In pochi istanti riassaporerete un fumo fresco e...


7,95
Disponibile

Pipe Stix (Higher Standards)

Pipe Stix di Higher Standards è l’ideale strumento “due in uno” progettato per pipe e altri strumenti per il fumo. Sono dotati di una punta in cotone a forma di freccia che impedisce al cotone di sfilarsi nella pipa. Il lato piatto di Pipe Stix è perfetto per rimuovere i rimasugli. Realizzato in morbido cotone di alta qualità, perfetto per superfici delicate.Una confezione contiene 60...

(2)

6,00
Disponibile

Pipe Dreamz (Higher Standards)

Il bong è uno dei modi più piacevoli di fumare erba, ma c'è un aspetto negativo: la pulizia. Non ci vuole molto perché i residui si accumulino in fessure e angoli difficili da raggiungere. Pipe Dreamz offre una soluzione semplice. Questi scovolini a setole sottili riescono a entrare nelle curve di intricati bong e pipe. Possono piegarsi, torcersi e girare! Ogni confezione contiene 60...

(3)

6,00
Disponibile

Tube Tops (Higher Standards)

Stanchi del disordine quando pulite il vostro dab rig? Con questi tappi in silicone la vostra cucina resterà immacolata. Eviterete fuoriuscite d'acqua e tutta la sporcizia finirà dritta nel lavandino.

(3)

9,95
Disponibile

SalvietteDot Wipes (Higher Standards)

Le salviettine a doppia trama Dot Wipes di Higher Standards fanno un lavoro completo! Un lato di queste salviette imbevute di alcol isopropilico al 70% ha dei piccoli punti di sfregamento che permettono di affrontare anche i lavori di pulizia più difficili. Queste sono le salviette perfette per superfici in vetro, metallo e silicone!

(2)

12,00
Disponibile

Salt Rox (Higher Standards)

I Salt Rox Higher Standards lasceranno pipe, bong e bubbler perfettamente lucidi e puliti.

(1)

10,00
Disponibile

Detergente CVault

I contenitori CVault offrono una freschezza senza pari. Mantieni la tua scorta pulita utilizzando il Detergente CVault.

(2)

2,95
Disponibile

Salviette Con Alcol (100 Pezzi)

Queste comode salviette, con l'alcol al 70%, sono ideali per disinfettare e pulire in modo delicato da non danneggiare plastica o altri tipi di superfici. Sono anche piu delicate sulla vostra pelle di altri tipi di salviette. Sono ottime per pulire i vaporizzatori, strumenti di coltivazione e per altri svariati usi. Le salviette con alcol 70% isopropilico arrivano in pacchi da 100 pezzi.

(17)

4,95 4,21
Disponibile

Spray Purilizer Mix'n'Ball per la pulizia dei grinder

La pulizia è fondamentale non solo per i dispositivi che si usano per fumare, ma anche per tutti gli accessori! Quando si usa un grinder, i residui di resina tendono ad attaccarsi ai denti del macinino. Dopo aver rimosso i residui più grandi, spruzzate Purilizer 2 o 3 volte su entrambi i lati, pulite i denti con uno spazzolino e sciacquate con acqua calda. Il grinder tornerà come nuovo!

(4)

6,50
Non disponibile
 

Spazzolino Conico Per Bong

Lo spazzolino conico per bong è uno spazzolino lungo e stretto, ideale per arrivare a pulire quelle parti inaccessibili del vostro bong. Le sue setole dure funzionano bene per eliminare catrame e cenere dal vostro bong.

(2)

3,95
Non disponibile
 

Hai visualizzato 19 di 19 prodotti


Prodotti Per La Pulizia - Clicca qui per ulteriori informazioni

Informazioni Sui Prodotti Per La Pulizia

Hai risparmiato soldi e ti sei finalmente regalato il vaporizzatore dei tuoi sogni. Congratulazioni! Adesso potrai godertelo, ma se vuoi prolungare la sua vita il più possibile, dovrai impegnarti a mantenerlo pulito ed in buone condizioni. Anche se questa può sembrare un'osservazione apparentemente ovvia, la manutenzione di tutti i tuoi dispositivi per fumare è estremamente importante. Di seguito, offriamo alcuni consigli e suggerimenti sui prodotti per aiutarti a mantenere la tua pipa, bong o vaporizzatore (ed i suoi accessori) puliti ed operativi per un lungo periodo di tempo.

PERCHÉ BISOGNA PULIRE IL BONG, LA PIPA O IL VAPORIZZATORE?

Perché Bisogna Pulire Il Bong, La Pipa O Il Vaporizzatore?

Sebbene la risposta possa essere abbastanza ovvia, ha senso domandarti il motivo per cui dovresti pulire il tuo dispositivo. Dopotutto, ci hai investito molto denaro. Perché dovresti anche pulirlo? Bene, fidati di noi quando ti diciamo che è nel tuo interesse mantenere il tuo dispositivo pulito. Ci ringrazierai in futuro.

Un motivo principale per mantenerlo pulito è quello di rimuovere eventuali residui prodotti durante le precedenti sessioni di fumo. Qualsiasi residuo di resina può ostruire il dispositivo e costituire un pericolo. La manutenzione non aumenterà solo la longevità del tuo dispositivo, ma fornirà anche un vapore/fumo più puliti e un tiro complessivamente più morbido, offrendo una miglior esperienza di fumo.

Un dispositivo pulito è anche igienico! Questo significa che se vuoi condividerlo con i tuoi amici, non dovrete preoccuparvi dell'igiene del bocchino. È buona pratica abituarsi a pulire il dispositivo dopo una sessione di fumo con i tuoi amici (ma andremo a parlare di questo in seguito!).

Hai speso i tuoi soldi guadagnati col sudore sul tuo nuovo dispositivo. Perché non provare a mantenerlo nuovo di zecca e funzionante il più a lungo possibile? Mantenendolo pulito darà l'impressione che sia sempre nuovo, come appena uscito dalla scatola. Questo vale in particolare con le pipe di vetro decorate ed i bong che presentano disegni vari ed unici.

QUINDI, QUANTO SPESSO DOVRESTI PULIRE IL TUO BONG, LA TUA PIPA O IL TUO VAPORIZZATORE?

Quindi, Quanto Spesso Dovresti Pulire Il Tuo Bong, La Tua Pipa O Il Tuo Vaporizzatore?

Ottima domanda! Tuttavia, questo dipende dal tuo utilizzo. Se ti ritrovi a fumare o vaporizzare più volte alla settimana, potresti prendere in considerazione il fatto di pulire il dispositivo dopo ogni utilizzo. Nel fare questo non c'è assolutamente nulla che possa danneggiare il tuo dispositivo: è semplicemente una pratica comune.

Spesso, i proprietari di vaporizzatori puliscono a fondo il loro dispositivo circa una volta al mese. Tuttavia, è possibile utilizzare spazzole e salviette imbevute di alcol per per eliminare i residui quotidianamente. Inoltre, coloro che utilizzano i bong dovranno cambiare l'acqua frequentemente. L'acqua fresca rende il fumo più morbido e molto più saporito.

COME PULIRE I DISPOSITIVI PER FUMARE

Ora che siamo sulla stessa pagina per quanto riguarda la pulizia del proprio dispositivo per fumare o vaporizzare, questa sezione successiva ti offrirà una breve analisi (nonché alcuni consigli pratici) su come mantenere le cose pulite.

COME PULIRE UN BONG

Come Pulire In Profondità Il Tuo Bong O Pipa Sporca

Il processo di pulizia del bong dovrebbe iniziare con lo svuotamento della camera. Ancora una volta, questo può sembrare ovvio, ma rimuovere l'acqua ed i residui sparsi in giro ti farà risparmiare ulteriori problemi che potrebbero presentarsi in futuro. Una volta svuotato, smonta completamente tutti i pezzi rimovibili del tuo bong per iniziare a pulirlo correttamente. Far scorrere le parti sotto l'acqua calda rimuoverà gran parte dello sporco superficiale e dei residui che il bong potrebbe aver accumulato dopo l’ultima pulizia.

Dopo, potrai posizionare le parti (compresi eventuali bracieri del bong) in una busta richiudibile o in un piccolo contenitore. Una volta dentro, aggiungi un po' di bicarbonato di sodio, una piccola spruzzata di aceto e dell’acqua calda fino a riempire circa metà della busta/contenitore. Se lo preferisci, puoi utilizzare alcol/alcol isopropilico con sali di Epsom. Agita leggermente il contenitore o la busta e poi lascia riposare: ci ritorneremo presto.

Ora, metti un cucchiaio di bicarbonato di sodio nella camera del tuo bong, copri tutti i fori con i Tappi Per Pulizia Resölution o Tube Tops Di Higher Standards ed agita bene. A causa del risciacquo che hai effettuato precedentemente, noterai che le pareti interne sono state ricoperte dal bicarbonato di sodio. Ora potrai iniziare a pulire la parte interna usando uno Spazzolino Conico Per Bong. Una volta soddisfatto del tuo lavoro di pulizia, aggiungi un cucchiaio di aceto, riempi la camera con acqua calda, copri i fori ed agita nuovamente. Il movimento farà staccare qualsiasi residuo rimasto. Una volta fatto, rimuovi il liquido. Esistono anche detergenti appositamente progettati per i bong come il Bong Shine, che puoi aggiungere alla camera (invece di utilizzare l'aceto) e lasceranno il tuo dispositivo lucido e come nuovo. Un detergente per bong facilita il processo di pulizia.

Ora puoi recuperare la busta (o contenitore) con le altre parti del bong per iniziare a pulirle. Apri il contenitore e rimuovi l'eventuale liquido contenuto al suo interno. Noterai che il tutto sembrerà già abbastanza pulito. Basta un altro risciacquo con l'acqua calda e qualche batuffolo di cotone per rimuovere lo sporco rimanente. Per un cilum, uno scovolino per pipe può tornare utile.

Ed eccoci qui! Ora hai un bong pulito che è nuovamente pronto all'azione. Ovviamente, potrai adattare i nostri consigli di pulizia a tuo piacimento. Esistono numerosi altri prodotti per la pulizia disponibili sul mercato che renderanno il processo molto meno faticoso. Le spazzole per bong o uno scovolino ti aiuteranno a pulire quelle zone difficili da raggiungere.

COME PULIRE LA TUA PIPA

Scovolini Per Pipa Black Leaf (20 Unità)

Ora è arrivato il turno di come pulire la tua pipa. Sebbene siano tecnicamente più facili da pulire in quanto solitamente non hanno parti rimovibili, le pipe dovrebbero comunque ricevere la stessa quantità di cura che daresti agli accessori con più funzioni. La pulizia di una pipa è simile alla pulizia di un bong ed esistono anche alcuni prodotti per la pulizia che ti semplificheranno vita. Inoltre, le pipe tendono a perdere la loro lucentezza e possono sporcarsi dopo diversi usi. È arrivato il tempo di far tornare quello splendore iniziale.

Inizia usando gli Scovolini Per Pipa per rimuovere eventuali residui rimasti all'interno, specialmente nel gambo della pipa. Una volta rimosso lo sporco superficiale, è il momento di una pulizia profonda. Come abbiamo precedentemente menzionato, è possibile utilizzare il metodo con aceto e bicarbonato di sodio oppure l'approccio con alcol/alcol isopropilico e sali di Epsom. Tuttavia, chi è alla ricerca di una pulizia completa dovrebbe cercare prodotti come il Detergente Concentrato Per Pipe. Questo, è un potente detergente universale che puoi utilizzare per ripristinare lo splendore della tua pipa.

Esattamente come con il bong, metti la pipa in una busta richiudibile o contenitore ed aggiungi del Detergente Concentrato Per Pipe con un po' d'acqua. Se la tua pipa ha uno gambo rimovibile, assicurati di smontarlo per una pulizia più completa. Agita la busta, quindi lasciala riposare per circa 10 minuti. Ciò consentirà al Detergente Concentrato Per Pipe di esercitare la sua magia, rimuovendo qualsiasi traccia di resina rimanente e le macchie ostinate. Ora, rimuovi la pipa dal sacchetto e sciacquala sotto l’acqua calda. Abbiamo quasi finito! Adesso è arrivato il momento di pulire ancora una volta il braciere ed il gambo usando le spazzole e gli scovolini di prima. Infine, con l’ultimo risciacquo sotto il rubinetto vedrai apparire i risultati della pulizia. Non poteva essere più semplice! Ora, la tua pipa è immacolata e sembra esattamente come quando l’hai comprata.

Inoltre, non dimenticare di prestare attenzione alle retine della tua pipa. Questa piccola rete può rendere la pulizia difficile ed è per questo motivo che hanno creato delle spazzole specifiche per risolvere il problema.

COME PULIRE UN VAPORIZZATORE

Bastoncini Cotonati Con Alcol

Questo potrebbe sembrare un po' intimidatorio, più tecnico e più complicato da pulire, ma il tuo vaporizzatore è progettato per essere smontato proprio per questo scopo. Quindi, quando sviti e rimuovi le parti, non preoccuparti—potrai ricomporli insieme senza alcun problema. In questo modo, aggiungerai innumerevoli ore in più alla durata della vita del tuo vaporizzatore.

Come accennato in precedenza, è bene abituarsi ad effettuare la pulizia dopo ogni utilizzo. La maggior parte dei vaporizzatori arriva compresa di un piccolo kit per la pulizia che potrebbe contenere un pennello ed alcune salviette con alcol. Questi sono perfetti per piccoli lavori di pulizia. Svuotare la camera del tuo vaporizzatore dopo ogni utilizzo e dargli una spazzolata per rimuovere i residui di erba farà sì che non rimanga nessun residuo appiccicoso. A differenza degli altri dispositivi citati precedentemente, non è una buona idea lavare o far sì che il tuo vaporizzatore vada a contatto con l'acqua se contiene parti elettroniche perché ciò danneggerebbe le sue prestazioni.

Articolo correlato

Come Pulire Il Vaporizzatore

Assicurati di prestare particolare attenzione al bocchino del tuo vaporizzatore: questa è la parte principale del dispositivo con cui entri in contatto. Potresti pulirlo con delle salviette con alcol oppure investire in alcuni bastoncini cotonati con alcol per una pulizia più profonda. Inoltre, lo scovolino è una buona opzione anche in questo caso.

COME PULIRE UN GRINDER PER L’ERBA

Pennello Per Grinder

Un grinder per erba può essere uno degli accessori di cannabis più trascurati. Finché fa il suo dovere, a molte persone non interessa pulirlo. Tuttavia, dopo aver sbriciolato abbastanza cime appiccicose, il tuo grinder accumulerà uno strato di sporcizia e residui prima che tu te ne possa rendere conto. Ora, è arrivato il momento di fare qualcosa—e fortunatamente esistono molti prodotti per la pulizia adibiti a questo.

Svita il tuo trita erba ed utilizza un pennello per grinder in modo da riuscire a pulire tra le lame. Non si sa mai; potresti avere abbastanza erba da poter consumare più tardi, quindi per ora lasciala da parte. Per adesso, concentriamoci su come pulirlo. È possibile passare semplicemente il grinder sotto l’acqua calda del rubinetto, anche se questo pulirebbe la superficie senza andare veramente a fondo. Usare un prodotto specifico per la pulizia del grinder come lo Spray Purilizer Mix'N'Ball ti darà sicuramente un risultato migliore. Basta spruzzare il Purilizer sulle lame ed utilizzare un pennello per rimuovere eventuali residui. Risciacqua le parti del grinder, lasciale asciugare ed il gioco è fatto! Adesso hai un grinder per l’erba pulito e perfettamente funzionante. Che dici? Ora è il momento giusto per usare quell’erba che hai messo da parte prima?

COME PULIRE UN CONTENITORE PER L’ERBA

Salviette Dot Wipes Di Higher Standards

Oltre ai grinder, anche i contenitori per l’erba vengono raramente puliti. È arrivato il momento di cambiare le cose. Dopo aver utilizzato il tuo contenitore per l’erba per un po’ di tempo, noterai una notevole quantità di resina attaccata alle pareti interne. Questo è un indizio enorme che indica che il tuo contenitore ha bisogno di una pulizia. Qualsiasi residuo ha il potenziale di attirare muffe e batteri, il che ostacolerà sicuramente la tua prossima sessione di fumo.

L'uso di alcuni dei prodotti per la pulizia che abbiamo precedentemente menzionato riporterà il tuo contenitore al suo splendore. Le salviette con alcol, i bastoncini cotonati e le spazzole hanno un ruolo nel processo di pulizia. Puoi anche utilizzare prodotti specifici per ripristinare i tuoi contenitori, come il Detergente CVault. Assicurati di risciacquare accuratamente il contenitore e di lasciarlo asciugare del tutto, in modo che la tua erba non si trovi in un’atmosfera umida.

Ed eccoci qui: questi erano alcuni consigli e suggerimenti per aiutarti a pulire a fondo e in sicurezza i tuoi accessori per fumare e vaporizzare!