Bongs

Ci sono 102 prodotti.

I bong e le pipe a raffreddamento ad acqua (narghilè) sono normalmente fatti in ceramica, vetro, acrilico o silicone. La loro funzione principale è quella di raffreddare il fumo, consentendo così di aspirare boccate di fumo più profonde. Grazie all'acqua, gran parte delle microparticelle e del catrame prodotti dal fumo vengono filtrati, per un'esperienza più salutare e piacevole. Dopo aver caricato il braciere con la mista, si aspira il fumo dal tubo cilindrico, che passa attraverso il serbatoio dell'acqua. Un piccolo buco, o foro di carburazione, viene tappato mentre si aspira il fumo, per poi essere scoperto per l'inalazione finale.

Un'interessante curiosità: la parola "bong" deriva dal tailandese "pipa di bambù". I bong venivano tradizionalmente usati dalle tribù Hmong della Thailandia e del Laos, così come in Africa, molto prima che il loro uso catturasse l'attenzione del mondo occidentale negli anni '70, grazie soprattutto agli hippy!

Bongs - Clicca qui per ulteriori informazioni
Leggi di più...
Leggi meno
-
  • -
  • Più popolare
  • Più recensioni
  • Prezzo: dal più basso
  • Prezzo: dal più caro
  • Nome del prodotto: dalla A alla Z
  • Nome del prodotto: dalla Z alla A
prodotti

Hexagon (BRNT Designs)

Hexagon aggiungerà un pizzico di brio al vostro assortimento di bong. Diversamente dai design tradizionali, Hexagon esibisce una struttura minimale ed una forma unica nel suo genere.

(3)

119,00
Disponibile

Mini Bong in Acrilico

C'è stato un tempo in cui i bong in acrilico venivano considerati inadatti. Tuttavia, non è più così! Scopri le pipe ad acqua in acrilico di qualità con l'eccezionale Mini Bong in Acrilico. Questo è il punto di partenza perfetto per chi cerca un robusto accessorio da viaggio. A casa o in giro, con questo bong non potrai sbagliare.


6,50
Disponibile

Bong in Vetro e.motion MINZZZ (EHLE)

Per un fumo di qualità da un bong elegante, non guardare oltre l'e.motion MINZZZ di EHLE. Con la massima attenzione ai dettagli e una semplicità che lo rende poco vistoso, questo bong è sia un pezzo forte che un dispositivo discreto. Aggiorna il tuo arsenale oggi stesso!


449,90
Disponibile

Bong in Vetro EHLEMINATOR (EHLE)

Quali caratteristiche deve avere il vostro bong ideale? Se cercate un modello imponente e futuristico, l'avete trovato! L'EHLEMINATOR ruberà la scena a tutti gli altri bong della vostra collezione. Oltre ad avere un aspetto originale ed eccentrico, questo dispositivo è dotato di diffusore ed ampio braciere, per boccate intense, corpose e vellutate.


229,90
Disponibile

Bong in Silicone Kahuna (PieceMaker)

Quando arriva il momento di sfoderare le armi pesanti, Kahuna di PieceMaker è quello che fa per te. Questo bong di circa 55cm si adatta a qualsiasi situazione. Vantando un magnifico aspetto ed una straordinaria funzionalità, ti innamorerai subito di questa pipa ad acqua. Perfetta per feste, ritrovi o se sei abbastanza coraggioso da fumarla da solo, Kahuna è tutta da provare. Non te ne...


125,00
Disponibile

Bong in Vetro Snapper 4.0 (ROOR)

I bong Snapper sono realizzati a mano da ROOR in Germania. Ognuno è leggermente diverso e questo significa che nascerà una particolare passione fra te e questo bellissimo compagno di fumate. Realizzato in vetro borosilicato da 4mm e dotato di tubo discendente e braciere rimovibile, è un’aggiunta elegante alla tua vita da fumatore.


239,00
Disponibile

Bong In Vetro ROOR Dealers Cup 7mm

Intenditori di cannabis, avvicinatevi: il bong Dealers Cup ROOR rappresenta l'essenza di tutti gli accessori per fumare più resistenti e di migliore qualità. Con una maestosa altezza di 55cm e rinforzato da uno spessore di 7mm di vetro borosilicato, questo spettacolare centrotavola resisterà alla prova del tempo. Provate il lusso "made in Germany" con i più alti standard di qualità e...


475,00
Disponibile

Braciere in Vetro con Vortice (Black Leaf) 14.5

Caricare il braciere non dev'essere necessariamente un'azione banale. Aggiungete un tocco di colore alla vostra sessione con il Braciere in Vetro con Vortice di Black Leaf. Funzionale ed accattivante, questo braciere di riserva potrebbe diventare il vostro preferito! Con le sue tonalità blu, verdi e nere, e pratici accessori come il fermo e la maniglia, vi conquisterà all'istante.


29,95
Disponibile

Bonga in vetro Oil (Blaze)

La bonga in vetro Green per oli, della Blaze, è alta 30cm ed è completamente realizzata in borosilicato. Il chiodo in acciaio inossidabile è racchiuso in una camera sferica dove si accumula il vapore, che passa poi alla camera d'acqua, al diffusore interno a due stadi e finalmente alla bocca e ai polmoni. Nota: Questo Oil Rig non è compatibile con le normali bonghe.


111,00
Disponibile

Bong Maschera Antigas

Chiacchierata noiosa? Niente panico, il Bong Maschera Antigas darà impulso alla conversazione! Questo originale dispositivo crea un sigillo ermetico attorno al viso (grazie alle cinghie regolabili) e—al momento di inalare—la maschera si riempie di fumo, per una boccata profonda. Tenete gli occhi chiusi per evitare arrossamenti. Il

(7)

29,95
Disponibile

Bong In Vetro ROOR Zumo 4,2mm

Bong in Vetro ROOR Zumo 4,2mm col suo volume (oltre 1L!) è uno dei bong più grandi in circolazione. Il vivace logo arancione mostra lo spessore del vetro, garanzia di un prodotto di alta qualità. Né tacca del ghiaccio né foro di carburazione guastano il look di questo gigante da 50cm e diametro di 65mm, con giunto di 29,2 mm. Tubo obliquo inclusi. Pronto per il colpo di grazia?

(2)

219,50
Disponibile

Pipa ad Acqua in Vetro Fumé (Marley Natural)

Perfetta per qualsiasi ambiente, la Pipa ad Acqua in Vetro Fumé è destinata a fornire un’esperienza di fumo grandiosa. Preparati a fare tiri più freschi e morbidi che tireranno davvero fuori il meglio dalle tue varietà preferite. Una pipa ad acqua robusta che sarà al centro dell’attenzione in qualsiasi luogo si trovi.

(1)

140,00
Disponibile

Bong in Silicone Kirby (PieceMaker)

Se l'estetica del Kirby non dovesse lasciarti a bocca aperta, aspetta di inalare un paio di boccate e non potrai più nascondere lo stupore! L'aspetto fantastico e l'elevata funzionalità rendono questa pipa ad acqua adatta a tutti i tipi di appassionati di cannabis. In silicone di alta qualità, è perfetto da usare come bong principale, di riserva o da portare fuori casa. La scelta spetta solo...


80,00
Disponibile

PieceMaker Bong in Silicone "Kermit"

Il PieceMaker Kermit è certamente uno dei bong più originali creati finora. È molto più sicuro del vetro, ma anche funzionale ed esteticamente più gradevole rispetto alla plastica.

(1)

49,00
Disponibile

PieceMaker Bong in Silicone "Kali"

Il bong in silicone PieceMaker Kali non richiede una mano delicata come con quelli grandi bong in vetro. Far cadere questo bong...

(3)

38,00
Disponibile

PieceMaker Bong in Silicone "Kolt"

PieceMaker Kolt combina comfort e resistenza. Assicurati di avere preso bene la mira quando impugni la pistola e azioni il foro di carburazione!

(3)

38,00
Disponibile

Bong Ibrido in Vetro e Silicone

Siete indecisi tra un bong in vetro e uno bong in silicone? Perché non ne scegliete uno realizzato con entrambi i materiali!?

(1)

49,95
Disponibile

Bong in Vetro African Leopard da 5mm della ROOR

A volte, si desidera una pipa appariscente e nessuna ha un impatto tanto grande quanto l'African Leopard. Questo bong progettato dalla ROOR è per coloro che si considerano amanti della cannabis. È un ottimo upgrade quando possiedi un vecchio bong ed ottimo da tirare fuori alla tua prossima sessione. Tutti gli occhi saranno puntati sul tuo bong! Goditi tiri morbidi da una pipa alla moda!

(1)

415,90
Disponibile

Bong In Silicone Con Becher Inclinato

Questo piccolo bong in silicone sfoggia un vistoso profilo cromatico ed alta funzionalità.

(2)

32,95
Disponibile

PieceMaker "Kube" Bong per Olio in Silicone

Il Kube è un bong per olio unico nel suo genere. Il design a forma cubica è esteticamente splendido e le parti removibili lo rendono facilmente trasportabile.

(1)

89,00
Disponibile

Bukket Bong

Provate l'originale e famosa Bukket Gravity Bong, non ve ne pentirete! Grazie alle sue bizzarre forme, questa bonga consente di aspirare profonde boccate d'erba, come nessun altro modello riuscirebbe a fare. Attenzione: Questa bonga non solo fonde, ma tende a provocare effetti molto potenti, capaci di colpire efficacemente e con estrema violenza!

(4)

19,95
Disponibile

Bong Beaker in Silicone

Il Bong Beaker in Silicone è un dispositivo robusto, realizzato appositamente per chi ama fumare durante le avventure all'aperto.

(3)

29,95
Disponibile

Bong in Silicone con Becher Grande

Questo bong è stato pensato per festival e attività all'aperto. Garantisce fumate ampie e non succederà niente se ti cade.

(2)

49,95
Disponibile

Bong in Acrilico Large

Le dimensioni non sono tutto, ma questo enorme bong susciterà sicuramente molto interesse quando lo tirerete fuori. Con la sua camera d'acqua e il suo tubo cilindrico in acrilico, questo gigante si erge a 52cm d'altezza sulla sua solida base di gomma.

(14)

15,95
Disponibile

Hai visualizzato 24 di 102 prodotti


Informazioni Sui Bong

Ordinate Il Bong Perfetto Oggi Stesso

Il processo di scelta del bong giusto può sembrare difficile e generare confusione. Che abbiate già una certa esperienza o siate totalmente novizi nell'uso dei bong, avere dal principio le informazioni corrette vi aiuterà a prendere una decisione informata al momento di selezionare la vostra prima (o prossima) pipa ad acqua. Tenendo questo a mente, abbiamo compilato una guida che vi spiegherà in dettaglio tutto ciò che vi occorre sapere.

Cos'è un Bong?

Potrebbe sembrare una domanda elementare, ma quale modo migliore di cominciare che con una descrizione di ciò che è esattamente un bong? Nelle parole più semplici possibile, è un tipo di pipa impiegata per fumare erbe, concentrati, resine e perfino tabacco.   

Costituiti solitamente da diversi componenti interconnessi, o anche da un unico pezzo, i bong si differenziano dalle pipe ordinarie. Utilizzano acqua per raffreddare il fumo prodotto, offrendo boccate morbide e saporite. Questo è pensato, ovviamente, per eliminare ogni asprezza dall'inalazione. Gli apparecchi si presentano in varie dimensioni e sono fatti di differenti materiali (ne diremo di più in seguito), ciascuno con i suoi particolari pro e contro.

Fatti Chiave!
Bong e pipa ad acqua sono la stessa cosa?

Sì. Le pipe ad acqua e i bong sono la stessa cosa. Il termine “pipa ad acqua” viene usato a volte per evitare le connotazioni negative associate ai prodotti correlati alla cannabis.

Storia del Bong

STORIA DEL BONG

I bong esistono da secoli. Nel 2013, degli archeologi hanno rinvenuto in Russia un kurgan (un antico tipo di tumulo) fabbricato dagli Sciti, fiera popolazione nomade che abitava gran parte delle steppe dell'Eurasia centrale fra il IX e il I secolo a.C. Gli scavi hanno riportato alla luce dei bong d'oro puro vecchi di 2400 anni, usati dai capi tribali sciti per fumare cannabis e oppio. 

Apparecchi per fumare fai-da-te venivano adoperati nel XVI secolo anche in Persia, lungo la via della seta e in Cina per fumare tabacco. Erano popolari perfino fra i regnanti, come l'imperatrice cinese Dowager Cixi, che fu seppellita con almeno tre bong. Varianti in bambù sono ancora oggi in uso per fumare tabacco in molte parti dell'Asia, come Vietnam e Thailandia.

Come Funziona un Bong?

COME FUNZIONA UN BONG?

I bong che troverete sul nostro sito possono essere piuttosto innovativi, e presentano camere multiple o bracieri dalle forme singolari. Certi design in vetro sono disponibili perfino con accessori o complementi speciali, che permettono per esempio di utilizzarli con dei concentrati.

Se tutti questi accessori hanno differenti effetti sull'esperienza generale della fumata, tutti i bong funzionano essenzialmente alla stessa maniera, utilizzando braciere, gambo e compartimento dell'acqua per produrre fumo. Dopo aver caricato il braciere con una sostanza fumabile, e aver aggiunto dell'acqua nella camera principale dell'apparecchio, si dà fuoco alla sostanza. Il fumo transita attraverso il gambo e viene filtrato dall'acqua, pronto per essere inalato attraverso il bocchino.

Fatti Chiave!
Come funziona un bong?

Il meccanismo d'azione dei bong è simile a quello delle pipe, ma con una importante differenza: nei bong, il fumo della cannabis viene filtrato dall'acqua, ed è quindi possibile aspirare boccate più vellutate, fresche e profonde.

Perché Utilizzare un Bong?

PERCHÉ UTILIZZARE UN BONG?

Ci sono tantissime ragioni per cui certi fumatori preferiscono i bong alle pipe a secco, sigarette, canne e blunt. Ad alcuni semplicemente il procedimento piace di più, mentre altri sostengono che produca un fumo più morbido. Questo potrebbe essere vero, visto che l'acqua aiuta a raffreddare il fumo prima che entri nei polmoni. 

Molti fumatori sostengono anche che l'acqua filtri una maggior quantità di sostanze chimiche nocive rispetto ad altri filtri. Questo potrebbe essere vero quando si fuma cannabis, dato che canne e cannoni sono spesso fumati senza filtro. Tuttavia, certi studi hanno comparato il fumo del tabacco di sigarette e pipe ad acqua, ed hanno riscontrato che entrambi i tipi di fumo hanno effetti negativi. Nonostante i bong esistano da millenni, c'è una significativa carenza di ricerche che mettano a raffronto questa forma di fumo con le altre. 

Fatti Chiave!
Quanta acqua bisogna inserire nel bong?

Indipendentemente dalle dimensioni del bong, non occorre riempire il dispositivo fino all'orlo. Aggiungete una quantità d'acqua tale da sommergere completamente la parte finale del gambo.

Come Fumare Ganja da un Bong

COME FUMARE CON UN BONG

I fumatori che non hanno mai provato un bong potrebbero sentirsi un po' intimiditi la prima volta che ne vedono uno o ce l'hanno fra le mani. Il procedimento è però abbastanza semplice. Ecco i passi fondamentali per fumare:  

1. Assicuratevi che il vostro dispositivo sia pulito ogni volta prima di usarlo.  

2. Riempite il dispositivo con acqua attraverso l'imboccatura, fino a che il gambo è coperto da circa 2cm d'acqua. Evitate di riempirlo eccessivamente, perché potrebbe schizzarvi in faccia e fare un casino. Aggiungete ghiaccio all'acqua per un fumo più morbido.  

3. Caricate il braciere con la vostra erba preferita. Assicuratevi che il braciere sia pressato bene (proprio fin sotto al bordo), e che la vostra sostanza non sia triturata troppo finemente; altrimenti, potrebbe venir risucchiata attraverso il braciere e il gambo. Evitate anche di intasare il braciere caricandolo troppo

4. Posizionate la bocca sull'imboccatura alla sommità del tubo, facendo in modo che le vostre labbra siano all'interno del tubo. Spingete leggermente la bocca contro l'imboccatura per evitare la fuoriuscita del fumo.

5. Date fuoco alla sostanza e contemporaneamente aspirate attraverso l'imboccatura. L'acqua dovrebbe ribollire e la camera iniziare a riempirsi di fumo. Una volta che la sostanza è di un rosso acceso, allontanate la fiamma per evitare di carbonizzarla. Continuate ad aspirare aria fino a che la camera è piena della quantità di fumo desiderata. 

6. Quando siete pronti per inalare, estraete la cannula dall'apparecchio e inalate nei polmoni il fumo restante.

NOTA: Alcuni apparecchi sono dotati di “foro per la carburazione”. Questo è un forellino situato sotto la cannula o sul retro della camera. Quando accendete la sostanza e cominciate ad tirare aria nella camera, assicuratevi di tappare il foro con un dito per evitare la fuoriuscita del fumo. Quando siete pronti per inalare il fumo, togliete il dito dal foro e buon divertimento.

Fatti Chiave!
Come si utilizza un bong?

Usare un bong è molto semplice. È sufficiente versare un po' d'acqua nella camera, aggiungere l'erba finemente tritata nel braciere, avvicinare la fiamma ed inalare attraverso il bocchino.

Come Pulire un Bong

Nulla rovina una buona fumata come un bong sporco. Qui di seguito vi diamo alcune semplici istruzioni su come aiutarvi a tenere sempre belle pulite le vostre pipe ad acqua: 

1. Smontate l'apparecchio

2. Lavate ogni singolo componente con acqua calda, e lasciate asciugare

3. Riempite un secchio con una semplice soluzione detergente (come un  mix di aceto e bicarbonato), immergetevi la camera e strofinate delicatamente senza raschiare il materiale. Risciacquate la camera principale e se necessario ripetete il procedimento

4. Ripetete il passo 3 per ogni componente dell'apparecchio. Per pulire tutti i punti più piccoli, consigliamo l'uso di Zamnesia Pipe Cleaners.

5. Assicuratevi di risciacquare tutti i componenti dell'apparecchio per eliminare i residui di soluzione detergente. Lasciate poi tutte le parti separate per farle asciugare completamente

NOTA: Per i migliori risultati, consigliamo l'uso di Bong Shine Cleaning Concentrate.

Fatti Chiave!
Come pulire un bong?

Potete pulire il bong con acqua calda e sapone, oppure usare dell'alcol denaturato per una pulizia più profonda. Un bong sempre lucido e pulito si conserverà al meglio, e funzionerà perfettamente per anni e anni.

Quali Tipologie di Bong Esistono?

Come probabilmente avrete immaginato, non esiste un'unica tipologia di bong adatta a qualsiasi necessità e preferenza. I bong possono essere realizzati in diversi materiali, ciascuno dei quali offre vantaggi e svantaggi. Prima di trovare un bong adatto ai vostri gusti potreste dover testare diversi modelli, ma, alla fine, ne troverete sicuramente uno capace di soddisfare le vostre esigenze.

Bong in Vetro

Bong In Vetro

Probabilmente il tipo più comune, i bong di vetro hanno fatto davvero molta strada. Un tempo erano visti come fragili, delicati e facili da rompersi, ma questo non potrebbe essere più lontano dalla realtà, in parte anche grazie all'impiego di vetro borosilicato. Il vetro borosilicato è un vetro robusto e resistente al calore, utilizzato per accessori da cucina (Pyrex) ed attrezzature scientifiche come becher e provette. 

Sebbene si possano trovare certe pipe ad acqua fabbricate con tipi di vetro di qualità inferiore, il borosilicato è il materiale standard utilizzato per i bong moderni. Anche se i bong di vetro ordinario costano meno, sono molto più facili a rompersi e generalmente di qualità inferiore rispetto alle alternative in borosilicato. 

Detto questo, l'unico reale inconveniente del vetro borosilicato è che tende ad andare su fasce di prezzo più elevate rispetto alle altre opzioni. Ma il prezzo corrisponde alla qualità.

Bong in Acrilico

Un altro materiale comune è l'acrilico. Chiamati a volte bong in plastica, i dispositivi fatti in acrilico sono di solito più economici da acquistare e presentano un minore rischio di sbeccarsi o rompersi rispetto al vetro e alla ceramica. 

I bong in acrilico sono robusti e possono essere trasportati con relativa facilità. Perfetti da portare a casa di amici per una fumata insieme. Con un'ampia varietà di modelli, dal più discreto a quello tutto decorato, a quelli davvero stravaganti, gli apparecchi in acrilico sono una scelta estremamente popolare fra tutte le categorie di appassionati di cannabis. È stato però notato che certi bong in acrilico più economici incidono sul gusto e l'aroma del fumo quando vengono riscaldati. Questo può essere evitato acquistando da una marca affidabile con buone recensioni.

Bong in Silicone

Bong in Silicone

Insieme a quelli in acrilico, anche i bong in silicone sono molto ricercati, nonostante costituiscano una relativa novità negli accessori per fumare. Fabbricati in silicone di grado alimentare, offrono un'alternativa valida agli apparecchi tradizionali fatti in vetro. Nonostante possano dare l'impressione di essere fragili data la loro malleabilità, proprio questo li rende praticamente indistruttibili. 

In grado di sopportare colpi e cadute, possono per questo essere portati ovunque. Già questa caratteristica da sola è un enorme vantaggio per i fumatori con una tendenza a fare danni. Proprio come quelle in acrilico, le pipe ad acqua in silicone sono disponibili in una gran varietà di colori e modelli, per soddisfare tutti gli stili e le preferenze.

Bong in Ceramica

I bong in ceramica sono probabilmente il tipo più vecchio conosciuto al mondo, usato da antiche civiltà per fumare erbe. Ma vanno bene ancora oggi? Naturalmente, la risposta è sì; sono un'opzione straordinariamente elegante e affidabile rispetto ad altre tipologie. 

Con una morbidezza simile a quella data dal vetro, gli apparecchi in ceramica offrono una boccata potente senza potenziali contaminazioni date da altri materiali di scarsa qualità. Il principale inconveniente della ceramica è la caratteristica mancanza di personalizzazione, dato che sono degli attrezzi piuttosto rigidi. Esistono però tantissimi modelli disponibili, per soddisfare tutte le esigenze.

Bong in Metallo

Il bong in metallo è un oggetto un pochino più oscuro. Sebbene molto robusti, affidabili e con un buon rapporto qualità-prezzo, sono un'opzione generalmente poco popolare fra gli amanti del fumo. Molti credono che il metallo possa di per sé alterare il gusto e il fatto che l'apparecchio non sia trasparente rende difficile valutare quanto sia grande la boccata che si sta tirando. Per queste ragioni, i dispositivi in metallo sono un po' difficili da trovare, ma non c'è dubbio che siano durevoli ed eleganti. 

Bong in Legno

Chi è alla ricerca di una soluzione per fumare completamente naturale potrebbe pensare a prendersi un bong in legno. Sono fabbricati in legnami duri come noce, quercia e perfino bambù, il cui legno viene trattato per sopportare il calore e l'umidità provocati quando si fuma. Le alternative in legno non sono generalmente considerate un'opzione popolare o comune fra i fumatori. A causa della lavorazione artigianale, i modelli in legno possono rappresentare un'opzione costosa, ma aggiungeranno sicuramente un tocco di classe a qualunque casa.

Da Quali Elementi è Composto un Bong?

Da Quali Elementi è Composto un Bong?

I bong sono composti tipicamente da cinque parti interconnesse. Sebbene alcuni modelli presentino un maggior numero di componenti, gli apparecchi standard si possono scomporre nelle seguenti parti: 

  1. Braciere

    Questa parte serve a contenere l'erba di vostra scelta quando la accendete. Disponibili in varie misure, i bracieri possono essere rimossi e sostituiti con facilità. Il fatto di poterli estrarre consente anche di pulirli in profondità dopo l'uso.

  2. Gambo

    Connesso al braciere troviamo il gambo. Questa è una corta porzione di tubo che consente al fumo di transitare direttamente verso la base, da dove filtra attraverso l'acqua.  

  3. Base

    La base costituisce il corpo principale o camera, ed ha la funzione di contenere l'acqua. Può presentarsi in molte differenti forme e misure (sferica, tubolare, ecc.)

  4. Tubo

    Il tubo parte dalla base e termina con l'imboccatura. Gran parte dei tubi non presentano ulteriori caratteristiche; alcuni sono però dotati di una nocca/supporto per il ghiaccio, dove si può posizionare un cubetto di ghiaccio per raffreddare ancora di più il fumo. 

  5. Bocchino

    Questa è la parte dell'apparecchio da cui si inala. Di solito consiste in un'ampia apertura che si può tenere comodamente appoggiata alla bocca.

Che Forma Può Avere un Bong?

Che Forma Può Avere un Bong?

Come altre pipe, ed accessori da fumo in generale, ci sono bong di tutte le forme, dimensioni e modelli differenti. Ciascuna caratteristica assolve una distinta funzione, e la minima variazione in forma o caratteristiche può influire sulla sua funzionalità ed efficacia.

 Bong Becher

Il tipo di bong più diffuso è probabilmente il modello a becher. Questa forma presenta il classico tubo connesso a una base fatta come i becher dei laboratori. Questa base ampia offre stabilità e robustezza, per non parlare delle grosse boccate che si possono fare grazie alla grande capacità della camera.

 Bong Tubo

Un'altra forma comune è quella a tubo dritto. Questo è fatto proprio come lo descrive il nome: si tratta di un unico oggetto di vetro di forma allungata, che non sfocia in una base o camera più ampia. Per compensare la riduzione del volume della camera, sono generalmente più lunghi della media delle pipe ad acqua, e/o sono dotati di funzionalità aggiuntive come un vano per il ghiaccio. 

 Bong Sferico

Infine, il bong a base tonda è un'altra forma che vedrete spesso quando sfogliate i cataloghi dei bong. È una tipologia molto popolare, anche perché ha tutta un'aria alchemica, come se si avesse fra le mani un flacone di pozione magica. Sono anche più robusti di quelli a tubo dritto grazie alla base ampia e piatta, ma funzionano altrettanto bene per tirare delle gustose boccate. 

Questi sono i tre tipi principali che troverete con maggior probabilità, ma naturalmente qui stiamo solo raschiando la superficie. Esistono tantissime altre opzioni a livello di forma, compresi modelli a camera multipla. Tutti hanno i loro pro e contro, ma quando si tratta di scegliere il bong adatto a voi è veramente una questione di preferenze personali. Alcuni preferiscono un fumo più diretto, mentre altri amano configurazioni più elaborate. Un pochino di ricerca e sperimentazione vi aiuterà a individuare rapidamente l'opzione migliore.

Bong Speciali

Bong Speciali

Fin qui abbiamo trattato delle forme e componenti di base, ma le cose non son finite solo con queste tipologie. Sono disponibili tantissime opzioni speciali che aggiungono il loro tocco unico al look, al design e alle funzioni classiche.

Cos'è un Ice Bong?

Come abbiamo accennato, il design di alcuni apparecchi include una nocca o spazio per il ghiaccio. Questi vengono chiamati anche bong a ghiaccio. Per fortuna, basta uno sguardo per rendersi conto se una pipa ad acqua è attrezzata per contenere ghiaccio. 

I bong che presentano sporgenze o tacche nel tubo non costituiscono degli errori di fabbricazione. Queste piccole aree sono concepite apposta perché possiate depositare all'interno del tubo uno o due cubetti di ghiaccio. La loro funzione è quella di raffreddare il fumo e darvi una boccata più profonda e morbida senza nel complesso alterare il gusto, l'aroma o lo sballo.

Cos'è un Bong con Percolatore?

A prima vista possono sembrare estremamente complicati, ma questo non potrebbe essere più lontano dalla realtà. Il bong a percolatore è dotato tipicamente di piccole camere situate all'interno della base. Questi elementi non sono lì soltanto per fare scena, ma possiedono tanti piccoli fori che permettono al fumo di percolare dentro l'acqua ed offrire una boccata più morbida. Disponibili in un'ampia varietà di configurazioni, come ad alveare, ad albero o a turbina, i percolatori sono una scelta popolare fra coloro che desiderano filtrare ulteriormente il fumo.

Cos'è un Bong a Gravità?

I bong gravitazionali hanno fatto molta strada da quando erano soltanto un'umile bottiglia di plastica da 2 litri. La tecnologia, fortunatamente, ha reso le cose un pochino più sofisticate. Quegli aggeggi fatti in casa conserveranno comunque sempre il loro posto, e nient'altro riesce a sfruttare il potere della gravità per spingere l'acqua da una camera all'altra. Questo permette a sua volta al fumo di percolare attraverso l'acqua, dando come risultato una boccata immensa, potente e fresca.

Il Bubbler Può Essere Considerato un Bong?

Questo è stato un tema vivamente dibattuto per un po' di tempo: i bubbler sono un tipo di bong? Se hanno essenzialmente la stessa funzione, i bubbler sono spesso di minore altezza e non sono dotati di cannula, ma usano comunque acqua per raffreddare il fumo prima dell'inalazione. Essendo di dimensioni più ridotte, i bubbler si possono trasportare facilmente, cosa che non si può fare con modelli molto più grandi e fragili. 

Bong Vs Spinelli

Bong Vs Spinelli

Quale è meglio? Quale dei due vi dà lo sballo migliore e un gusto più ricco? Sebbene non esista una risposta definitiva, non dovrete cercare a lungo prima di trovare qualcuno con un'opinione ben definita. Ma come per ogni altra cosa nella cultura della cannabis, tutto dipende davvero dalle preferenze personali. 

Il vantaggio delle canne è che potete pre-rollarvele o rollarle quando siete in giro; in entrambi i casi, potete portarvele ovunque andiate. Purtroppo, con i bong non godete dello stesso livello di libertà a causa delle loro dimensioni. Questo rende però il fumare un evento molto più speciale, e certamente uno che potete condividere con gli amici. 

Il mantenimento è un altro elemento del dibattito. L'uso di un bong comporta senza dubbio un certo livello di mantenimento e pulizia. Allo stesso tempo, questo è stato reso più semplice con l'invenzione di varie caratteristiche ed accessori per la pulizia. Anche così, chi fuma canne non ha da preoccuparsene minimamente, dato che può semplicemente fumare e buttar via i residui.   

Il vero cuore del dibattito è il gusto e il generale piacere del fumare. Fumare canne comporta un certo grado di asprezza, e le boccate che si danno saranno più calde data la breve distanza percorsa dal fumo e la mancanza di acqua per il raffreddamento. Ma certi fumatori preferiscono quel gusto più aspro e credono che sia questo che conferisce all'erba la sua “botta”. 

Non esistono risposte giuste o sbagliate quando si tratta di consumare cannabis. Potrebbe piacervi fumare certe varietà in un cannone ed altre riservarle per il braciere di un bong. Scoprite quello che vi piace di più. 

Fatti Chiave!
Quali sono i bong migliori?

Esistono bong di ogni forma, dimensione e materiale. La scelta del modello migliore dipende esclusivamente dalle preferenze personali.

Quale Bong Acquistare?

Quale Bong Acquistare?

Vi abbiamo dato una rassegna di tutto ciò che dovreste prendere in considerazione al momento di acquistare un bong. Ora sta a voi trovare quello che vi va alla perfezione.

Come abbiamo detto, si tratta davvero di una questione di preferenze personali, ma tenete in conto il materiale di cui il dispositivo è fatto e la sua forma. Valutate anche il vostro budget e la frequenza con cui pensate di utilizzarlo; vale la pena di comprare quel bong di vetro decorato che state adocchiando, se poi lo fumate solo di rado? Solo voi potete prendere questa decisione, ma speriamo di avervela resa molto più facile. 

Se vi serve un buon punto di partenza per la vostra ricerca del bong ideale, vi suggeriamo lo Headshop di Zamnesia! Potete vedere cosa i nostri fedeli clienti stiano dicendo sugli ultimi modelli nella sezione delle recensioni. 

Bongs: Domande & Risposte

💨Come si utilizza un bong?
Usare un bong è molto semplice. È sufficiente versare un po' d'acqua nella camera, aggiungere l'erba finemente tritata nel braciere, avvicinare la fiamma ed inalare attraverso il bocchino.
❄️Come funziona un bong?
Il meccanismo d'azione dei bong è simile a quello delle pipe, ma con una importante differenza: nei bong, il fumo della cannabis viene filtrato dall'acqua, ed è quindi possibile aspirare boccate più vellutate, fresche e profonde.
🧽Come pulire un bong?
Potete pulire il bong con acqua calda e sapone, oppure usare dell'alcol denaturato per una pulizia più profonda. Un bong sempre lucido e pulito si conserverà al meglio, e funzionerà perfettamente per anni e anni.
💧Quanta acqua bisogna inserire nel bong?
Indipendentemente dalle dimensioni del bong, non occorre riempire il dispositivo fino all'orlo. Aggiungete una quantità d'acqua tale da sommergere completamente la parte finale del gambo.
🚀Quali sono i bong migliori?
Esistono bong di ogni forma, dimensione e materiale. La scelta del modello migliore dipende esclusivamente dalle preferenze personali.
💭Bong e pipa ad acqua sono la stessa cosa?
Sì. Le pipe ad acqua e i bong sono la stessa cosa. Il termine “pipa ad acqua” viene usato a volte per evitare le connotazioni negative associate ai prodotti correlati alla cannabis